STUDIO DECENNALE SULLA FINASTERIDE 2011

proxy

Amministratore
Staff
12 Febbraio 2003
24,462
507
2,015
Lo potete scaricare qui:


AVVISO FINASTERIDE
Ci rendiamo conto che le discussioni sulla finasteride ultimamente sono diventate una diatriba sugli effetti collaterali. Capiamo perfettamente il disagio di chi ha riscontrato sides, e certamente chi ne ha riscontrati ha la libertà di parlarne, ma in senso soggettivo e non universale. Per evitare di dover ripetere sempre le stesse cose, vi preghiamo di osservare i seguenti punti:

1) La finasteride resta un farmaco approvato dal Ministero della Salute per la cura dell'alopecia androgenetica alla dose di 1mg al giorno. Ricordiamo che abbisogna di ricetta medica e che la cura deve essere seguita da un medico.

2) Ci sono molti studi indipendenti che esaminano ogni tipo di effetto collaterale, visto che la finasteride è utilizzata da circa 20 anni. I sides non riportati negli studi non sono da considerare dovuti al farmaco, fino a nuove eventuali ricerche mediche.

3) Se riscontrate sides con l'uso della finasteride, sospendetela.

4) Fate lo spermiogramma prima di cominciare ad assumere la finasteride, un controllo per il varicocele, e uno screening ormonale per escludere patologie pregresse.

5)Se avete riscontrato problemi a livello sessuale, rivolgetevi ad un andrologo, che saprà indirizzarvi verso la comprensione e risoluzione degli stessi. Meglio consultare un esperto che sfogare il proprio malessere sul forum, dove nessuno è esperto in andrologia e più che ascoltarvi non potrà fare.

6) Cercate di capire che Ieson è un forum per la cura della calvizie, non sta a Ieson decidere la commercializzazione o meno di un farmaco, ma ciò è compito delle autorità preposte, a cui ovviamente potete rivolgervi se lo ritenete opportuno.

7) Abbiate rispetto per chi la finasteride la utilizza senza riscontrare effetti collaterali, o per chi si appresta ad utilizzare questo farmaco. Ricordate che le reazioni sono del tutto individuali, e che così come c'è chi lamenta sides, ci sono molte persone che non ne riscontrano. L'allarmismo non giustificato potrebbe precludere loro la terapia e quindi un valido aiuto ai loro problemi di calvizie.

Le discussioni in chiave polemica nei confronti del forum o dello staff saranno chiuse, e gli utenti richiamati. Se gli utenti persistono nell'atteggiamento aggressivo o polemico, verranno allontanati.
Grazie
Lo Staff



ciauzz
 
Last edited:

Mik93

Utente
8 Giugno 2019
23
0
15
Torino
Credo che sia molto importante questo avviso, perché ci sono molte persone come me che avendo letto tante storie e tante paure adesso, vuoi per fattori ansiogeni, o mille altre variabili, hanno paura anche solo di provare la finasteride come nel mio caso. E mi rendo anche conto che non è razionale perché potrei tranquillamente essere un ottimo risponditore così come non esserlo ovviamente. Ma io ammetto di aver paura anche solo a provarla ad oggi.
 

staminale

Utente
17 Dicembre 2004
34
2
15
Buongiorno a tutti,
mi allaccio a questa discussione per riportare la mia esperienza essendo un utilizzatore di finasteride da ormai ben 19 anni. Ho iniziato ad avere una leggera stempiatura ed un inizio diradamento all'età di 23 anni. Ricordo il primo "viaggio della speranza" dal dottor Gigli da Torino fino a Pescia (riceveva soltanto li al tempo). Da allora (era il 2000) inizio ad utilizzare proscar diviso in 4 e il minoxidil al 5% una volta al giorno la sera. Non ho mai cambiato terapia se non che da circa 5 anni il proscar lo divido soltanto più in 2 parti. Non ho mai avuto un benché minimo effetto collaterale, sessualmente sono fortunatamente sempre "funzionante" il desiderio sessuale alle volte è anche troppo e nel frattempo ho avuto anche una figlia.
Ad oggi a quasi 42 anni posso affermare di avere un ottima capigliatura, poiché dalla situazione di partenza di 19 anni fa la stempiatura è rimasta la stessa ma nel frattempo i capelli si sono inspessiti e se guardo le foto sembra che abbia più capelli adesso. Certo sarò un ottimo risponditore e certo la mia calvizie sarà ad evoluzione lenta non so, ma la finasteride insieme al minoxidil mi hanno veramente salvato la vita, o meglio la testa.
Continuerò ad usarla anche tutta la vita perché ci tengo davvero troppo ai miei capelli.
Quindi vorrei dire a chi si sta approcciando ora a questa terapia, non guardatela già da prima con timore perché altrimenti gli effetti collaterali ve li tirate addosso mi sa. Iniziate con tranquillità e se proprio dovesse dare qualche fastidio basterà smettere.
Saluti a tutti.
 
  • Like
Reazioni: Fsbang and proxy

minipack04

Utente
23 Ottobre 2019
3
0
5
firenze
grande!direi!ma pensate ai trans per farvi un esempio che si curano con estrogeni e steroni vari loro cosa dovrebbero dire eppure un sè mai sentito dire che un trans ha avuto problemi.(cito loro per che la finasteride ha il solito principio di diminuire uno sterone nel corpo e i travestiti che prima erano uomini utilizzano questo principio abbassando gli ormoni per portarli al livello delle donne)