striature

istriano

Utente
23 Marzo 2011
9
0
5
Una curiosità: vorrei sapere se le leggere striature lungo tutta la parte superiore della nuca (e talvolta anche lungo le parti laterali scendendo verso le basette) o addirittura sul vertex (le cosiddette rose) sono sempre indici di caduta dei capelli. Non mi riferisco a me in particolare ma a diversi casi che io e credo tutti gli utenti del forum hanno la possibilità di osservare in giro. Ci sono persone con un ottima hairline e una buona densità che hanno queste rose sul vetex o qualche striatura in giro. Spero di essermi spiegato sufficientemente :D
 

istriano

Utente
23 Marzo 2011
9
0
5
Dottore, Intendo dire quei segni irregolari verticali che si sviluppano sulla parte superiore dello scalpo e che mostrano il cuoio capelluto alla luce. Le ho chiamate striature della chioma non sapendo come esprimermi meglio. Non saprei. Le noto spesso coi capelli tagliati molto corti, appena più che rasati negli uomini, anche in coloro che mantengono una discreta densità. Sono indice di ipotrichia o di diradamento diffuso? Oppure sono normali oscillazioni della attaccatura dei capelli della nuca?
 

kakaroth86

Utente
9 Marzo 2012
3,177
49
915
capita con alcuni tagli corti e con acconciature particolari che vanno tanto di moda in questo periodo (tipo rasarsi i capelli ai lati e tenerli un po' più lunghetti sopra) che si veda un po' di cuoio capelluto ma non credo sia necessariamente sintomo di AGA sai.