Servizio de Le Iene Patch cutaneo

andrea23_97

Utente
22 Ottobre 2020
577
104
265
Iene programma ridicolo e disdicevole. Secondo servizio più umano del primo ma comunque i commenti a caldo dei presentatori mi fanno davvero imbestialire. Belen tutta rifatta però le sue tette in silicone vanno bene quelle si. Non a caso programma che segue quell’ ignorante di mio padre
 
  • Wow
Reazioni: Ludec and proxy

kaos one

Utente
4 Aprile 2012
47
1
15
Le iene continuano con le patch cutanee... ma da che le ridicolizzavano adesso sembrano volerle sponsorizzare.
Sinceramente non conosco questo "parrucchino ad acqua". Qualcuno che lo consce o che lo ha provato sa dirmi cosa ne pensa? porta prurito o altre problematiche?

PARTE III
 

gordian

Utente
28 Maggio 2006
175
12
165
scusate ma prima dei servizi delle iene non ne avevo mai sentito parlare ..... e non ho ancora capito se le patch cutanee sono valide o una patacca.... qualcuno le usa ?
a me sembrano i soliti parruchini appiccicati non capisco cosa abbiano di speciale...
 

vforvegeta

Utente
11 Agosto 2021
877
461
265
Il primo servizio ha praticamente demonizzato le protesi descrivendole come impossibili da indossare e gestire - oltre che carissime - e poi criticato aspramente chi le usa, facendo passare il messaggio che chi non accetta la calvizie non è abbastanza uomo.
Con quest'ultimo invece han fatto retromarcia gettando un po' più di luce sul disagio psicologico che la calvizie può indurre - che nel 2022, in una società oramai dell'immagine, non dovrebbe più venire trascurato da nessuno -, ma allo stesso tempo sembra abbiano quasi sponsorizzato questo prodotto "suction" ad acqua di cui non avevo mai sentito parlare...
Insomma, ridicoli come sempre a Le Iene, non si smentiscono mai.

Le protesi si possono indossare comodamente e rappresentano l'unica soluzione per chi abbia gradi di calvizie elevati non recuperabili in altro modo; non sono assolutamente tanto costose quanto si possa credere - certo, non costano quanto la terapia con finasteride e minoxidil, ma nemmeno 1000€ ogni due mesi - e se realizzate ed indossare con criterio possono essere assolutamente realistiche. Quelle che hanno mostrato nei loro servizi, fatta eccezione forse solo per l'ultima indossata dal ragazzo dell'ultimo servizio, non erano assolutamente delle belle protesi.
 
  • Mi Piace
Reazioni: andrea23_97

marcoPD72

Utente
1 Agosto 2023
13
3
5
Il primo servizio ha praticamente demonizzato le protesi descrivendole come impossibili da indossare e gestire - oltre che carissime - e poi criticato aspramente chi le usa, facendo passare il messaggio che chi non accetta la calvizie non è abbastanza uomo.
Con quest'ultimo invece han fatto retromarcia gettando un po' più di luce sul disagio psicologico che la calvizie può indurre - che nel 2022, in una società oramai dell'immagine, non dovrebbe più venire trascurato da nessuno -, ma allo stesso tempo sembra abbiano quasi sponsorizzato questo prodotto "suction" ad acqua di cui non avevo mai sentito parlare...
Insomma, ridicoli come sempre a Le Iene, non si smentiscono mai.

Le protesi si possono indossare comodamente e rappresentano l'unica soluzione per chi abbia gradi di calvizie elevati non recuperabili in altro modo; non sono assolutamente tanto costose quanto si possa credere - certo, non costano quanto la terapia con finasteride e minoxidil, ma nemmeno 1000€ ogni due mesi - e se realizzate ed indossare con criterio possono essere assolutamente realistiche. Quelle che hanno mostrato nei loro servizi, fatta eccezione forse solo per l'ultima indossata dal ragazzo dell'ultimo servizio, non erano assolutamente delle belle protesi.
e' della SICURMED l ultimo servizio