Seborrea e isotretinoina

susa

Utente
31 Marzo 2012
5
0
5
Ciao a tutti, vorrei raccontarvi la mia esperienza con l'isotretinoina (o acido retinoico).
Ho 30 anni e da tempo sono stempiato e i capelli un po' diradati sulla sommità. Ma il mio problema più pressante era la seborrea, sul viso, sui capelli, ovunque, appena mi lavavo, dopo pochi minuti si vedevano spuntare delle goccioline di unto sulla pelle. La cosa era davvero intollerabile, arrivavo a fine giornata che ero più unto di un pollo fritto e l'unto mi entrava pure negli occhi e mi bruciava!
Poi ultimamente si era pure aggiunta una dermatite seborroica al cuoio capelluto che mi tormentava col prurito.
Così a ottobre 2012 son andato dal dermatologo per chiedere di fare la terapia con l'isotretinoina avendo già provato ogni rimedio cosmetico, biotina, antismatinici etc..
La terapia si è svolta in questo modo: primo mese 10mg al dì, secondo mese 20mg al dì, terzo mese 30mg, quarto mese 20mg, quinti mese 20mg e sesto mese 10mg. Peso 55kg, quindi forse il dosaggio è stato basso per me. Comunque dopo il primo mese l'unto era sparito e non ho mai avuto alcuna ricaduta di dermatite durante la cura. Adesso è passata una settimana da quando ho smesso di prendere l'isotretinoina e staremo a vedere se la mia pelle regge o se ritorna unta come prima.

Durante i mesi di cura ho avuto qualche effetto collaterale tipico: secchezza oculare (fastidiosa mentre si guida), fragilità della cute specie delle mani (ma basta coprirle coi guanti d'inverno e mettere una crema) e secchezza delle pelle in viso che, anche lì, basta una crema e sei a posto. Un paio di volte ho avuto epistassi (ma per me è normale) e qualche disturbo gastrico tenuto a bada con fermenti lattici. Ah, e ora sono dipendente dal burro cacao, non son mai uscito senza averlo in tasca, perchè se non lo mettevo le labbra mi bruciavano da matti! Un burro cacao qualsiasi va bene, io ne ho provati diversi finchè non mi sono fermato ai labello classici o il labello med.

In questi mesi ho provato l'ebrezza di poter stare anche una settimana senza mai lavarmi i capelli e averli ugualmente puliti e mai unti! Che cosa fantastica!

Secondo il foglietto illustrativo dell'isotretinoina avrei dovuto prendere 30mg al giorno per 6 mesi, e non in dosi scalate (i miei esami del sangue erano sempre perfetti) quindi la dose totale forse è stata un po' troppo bassa. Comunque se a settembre la situazione non è cambiata, ritorno dal dermatologo e ricominciamo di nuovo con la terapia. Magari lo ocnvinco a iniziare direttamente da 30mg...

Credetemi, questa terapia mi ha cambiato la vita, se prima tornavo a casa untissimo con la sensazione di sporcizia addosso, ora torno pulito e fresco con l'impressione pure di essere meno stanco e stressato.

Se avete domande da farmi, vi rispondo senza problemi
 

nada

Utente
16 Marzo 2011
957
1
265
ma io sapevo che la vitamina A in dosi massicce provoca alopecia.Infatti nel bugiardino del Roacutan, che anni fa prendeva una mia amica per l'acne c'era scritto così e, dopo mesi le è venuto un terribile effluvio
 

vidaloca

Utente
7 Aprile 2014
702
0
265
Susa ti dico tre cose .... TU SEI S::::O il bugiardino del roaccutan lo hai mai aperto ?? quello è 1/5 di quello che realmente può capitare ... non è un integratore alimentare da prendere come delle whey !!!! ATTENZIONE rischi patologie gravi .
 

reflex5

Utente
17 Gennaio 2014
647
0
265
Susa non ho capito sei una lei o un lui?
E poi come stanno i capelli ora, si sono ripresi un po' o sono peggiorati?