Scub Viso il migliore

dragonscar

Utente
16 Settembre 2018
857
58
265
Napoli
Ciao Ragà.
Chiedo secondo voi quale sia il miglior scrub per il viso? - Non credo molto a queste cose, ma se serve a migliorare la pelle (ma ci vorrà tantissimo tempo lo sò) -
Tempo fà andai da una dermatologa (la migliore che c'era in zona, mi fù consigliata da un amica molto importante in ambito medico) dopo la visita mi consigliò di usare il Micronorm 10...costa sulle 15 euro ed è fantastico (ho le cicatrici acne, ma non avevo la rosacea di quei tempi) ha un odore favoloso e rilassante, da usare tutti i giorni nei periodi freddi, ma non sò se sulla rosacea è il caso...
Qualche consiglio?

PS: Un dermatologo ancora prima mi diede l'acido Glicolico AG8 della Krymi insieme alla fotoprotezione della stessa casa farmaceutica (perchè me lo faceva usare nei mesi estivi, cioè uscivo di casa con stà crema che mi faceva la faccia gialla ed i miei amici pensavano che avessi l'epatite, oppure mi stavo trasformando in un simpson :ROFLMAO:)
 

Winter

Utente
24 Agosto 2019
233
60
165
Bologna
Ciao! Ma un’esfoliazione fisica non è troppo aggressiva sè hai rosacea? Io sono più per l’esfoliazione chimica. Se l’obiettivo è migliorare la grana della pelle, cicatrici da acne ecc il miglior principio attivo sarebbe la tretinoina, però tende a essere irritante all’inizio finché la pelle non si stabilizza e con la rosacea potrebbe non essere il massimo. Dovrebbe vederti qualcuno e consigliarti anche perché è su prescrizione ma magari partendo da 0.025 la tollereresti. È veramente una bomba e praticamente l’unico principio attivo che ha dimostrato un aumento sostanziale della produzione di collagene nel tempo, con uso continuativo. Anche il glicolico può essere irritante con la rosacea, si tratta di fare qualche prova per vedere la tua reazione individuale, magari qualche altro alfa idrossiacido più delicato altrimenti. Se non sai dove parare prova a vedere sul sito della Deciem nella sezione The Ordinary, è molto informativo e se non sai cosa provare costa tutto molto poco in modo che puoi fare delle prove e vedere come reagisce la tua pelle, perché risparmiano su marketing e packaging quindi in sostanza ti vendono il principio attivo nudo e crudo ma con 4/5 € provi una molecola, e se ti trovi male amen!👌🏻
 

dragonscar

Utente
16 Settembre 2018
857
58
265
Napoli
Il problema non sono le cicatrici, ormai le ho da una vita pazienza, laser e company sono solo una perdita di tempo, già sono state valutate da un chirurgo plastico come medio/gravi proponendomi il laser C02 a 2000 euro a seduta, ma col Xxxxxx guarda! Si specula sempre sui problemi di questo genere, non c'è nulla da fare!
Il problema vero e proprio sono queste macchie della rosacea, immaginatevi di avere queste chiazze rosee/rosse quando si accendono (flushing) in stati emozionali, cambi di clima, stress, stanchezza, sforzi..... cioè deturpanti veramente ed il dermatologo se ne fotte altamente perchè non ha gli strumenti per rimediare ed il paziente avrà una vita d'inferno davanti, qualcosa anche dietro ma non scendo nella volgarità, mentre il dermatologo 150 euro in più in tasca ecco dove para la situazione.
 

dragonscar

Utente
16 Settembre 2018
857
58
265
Napoli
Ah preciso una cosa molto importante (in caso qualcuno voglia fare il laser per le cicatrici acne o ci stà pensando....)
Non fatelo su una pelle che ha avuto un acne cistica pesante, perchè si infiamma molto facilmente, mi è capitato con un gommage (un gommage tenete presente il laser è molto più aggressivo/invasivo) , ci sono voluti 4 anni per riprendermi ma non è stato un recupero completo, il danno si è riassorbito per un buon 90%.
L' infiammazione comprendeva una specie di gonfiore della pelle (come se fosse una sacca) ma dentro non c'era nulla, la pelle essendo delicata ha risposto all'offesa in questo modo. In parole povere se ti fai il laser con una pelle così, ti rovini per sempre.
Vi ho avvertiti, e non dimenticate che lo scopo di chi vi fà stà roba dei laser è solo per far soldi, ho anche altre cose da raccontare, ma quì mi fermo.