Ricreare l'effetto "rasato" su zone calve

1 Ottobre 2019
2
1
5
Italy
Salve, ho scoperto da poco prodotti come Dermmatch o KMax Topical Sheder, che alla fin fine servono a "pitturare" la testa.
Volevo sapere che risultati si possono raggiungere su una testa con moderata stempiatura. E' possibile coprire le zone calve, ricreando anche l'hairline?
L'effetto é buono?

Ovviamente mi riferisco ad una testa con taglio di capelli rasati.
(in pratica é possibile ricreare una tricopigmentazione artigianale e temporanea?)

Ho visto su Youtube alcuni esempi, direi gradevoli, però i soggetti sono sempre persone di colore. Mi chiedevo se lo stesso effetto si ottiene anche da chi é caucasico/ha la pelle chiara.

grazie
 
  • Like
Reazioni: da0a100in2_9
14 Gennaio 2019
391
119
265
no, la stessa trico a mio avviso sull’hl è ridicola in quanto si vede chiaramente essere un disegno, ( e parliamo di una tecnica nata allo scopo) con le fibre è impossibile creare un hl e in linea di massima si apprezza al meglio su mid e vertex, sul front a meno sia davvero poco diradato. Se invece hai un hl delineata e vuoi stare sul corto il dermmatch è più indicato.La stempia non la copri se liscia
 

proxy

Amministratore
Staff
12 Febbraio 2003
24,069
423
2,015
Si la zona frantale-tempie e' troppo esposta
Devi provare ad utilizzare lo scalp-shader,ma ci vuole comunque pratica
 
1 Ottobre 2019
2
1
5
Italy
la mia hl é arretrata e le tempie calve (sono un NH 3a), volevo guadagnare un paio di cm in avanti con questi fondotinta coprenti.
quindi mi confermate che con un po' di pratica si può ottenere un risultato realistico e anti-sgamo?
 
14 Gennaio 2019
391
119
265
la mia hl é arretrata e le tempie calve (sono un NH 3a), volevo guadagnare un paio di cm in avanti con questi fondotinta coprenti.
quindi mi confermate che con un po' di pratica si può ottenere un risultato realistico e anti-sgamo?
se sono glabre fidati non funziona altrimenti togliti lo sfizio e come dice proxy prova, tutti questi prodotti funzionano se c’è della peluria almeno
 

da0a100in2_9

Utente
1 Marzo 2018
89
4
65
Dal momento che ho lo stesso problema posto dal creatore della discussione mi chiedo :che differenza c'è fra fondotinta e micronfibre? Se ho capito bene con il fondotinta è come disegnati lo scalpo giusto? Quindi da colore ma non volume che invece le microfibre danno ergo son completamentari.

Per una stempia a taglio corto (5 cm) meglio fondotinta?
 
14 Gennaio 2019
391
119
265
esatto la differenza è quella, per me sotto i 5 mm derma, sopra fibre ( o al max si possono essere complementari se i capelli sono tra i 5 mm e il cm) ma sono sempre test da fare di volta in volta.Partiamo sempre dal concetto che bisogna avere quantomeno dei vellus, se la zona è glabra nessuno dei due è utile