marlin

Amministratore
Staff
9 Maggio 2004
32,046
2,302
2,015
Milano
Invece di questo cosa ne pensate?


Foto interessanti, sopratutto la seconda anche se la lettura mi pare sbagliata (confondono la destra con la sinistra, c'è una fase iniziale e un "secondo inizio?).

Soprattutto la seconda perché dopo 1,5 mese di minox è andato avanti senza per tre mesi ottenendo quei risultati. Quindi è possibile che il minox possa dare un impulso di crescita che poi va avanti da solo?

Ciao

MA - r l i n
 

Vayne

Utente
19 Marzo 2020
492
137
265
Milano
Cioè io vedo questi NW5 che hanno un recupero assurdo, allora con me per chiudere almeno in parte le tempie come minimo dovrebbe farlo.
 

Fede_95

Utente
31 Maggio 2019
162
30
165
Verona
Articolo molto interessante, condivido pure io la visione di approfondire e ottimizzare i trattamenti attualmente disponibili per contrastare al meglio l’AGA e recuperare quanto più possibile.

Ma a questo punto se si usassero dei surrogati come le Dermapen in vendita su Amazon dici che si potrebbe ottenere qualche miglioramento sulle aree più ostiche e meno responsive?


Poi idea: una Dermapen Kmax? :LOL:
 

Lam

Utente
30 Luglio 2020
221
57
165
Per me la cosa più interessante è che la ricrescita derivi da processi di guarigione e non dall’azione diretta del needling. Magari in generale si potrebbero trovare nuove cure o migliorarle studiando anche altri processi di guarigione non indotti da needling
 

Lam

Utente
30 Luglio 2020
221
57
165
Attivare processi di guarigioni sullo scalpo senza needling sarà il next level di progressione delle cure di aga?
 

marlin

Amministratore
Staff
9 Maggio 2004
32,046
2,302
2,015
Milano
Noi avevamo lo skinroller nello shop, ma ricordo che non è stato semplice inserirlo perché serviva l'apposita autorizzazione ministeriale con domanda da allestire etc., tutti li compravano tranquillamente in rete e quindi poi è stato tolto. Quindi penso che proprio non ci cimenteremo in una dermapen o simili, non conviene per degli shop in regola come il nostro, in pratica per uno shop italiano.

Comunque senza andare sul tremendo Derminator o simile ci sarebbe il Dermastamp che copre un'area maggiore. Nel file postato sopra ci sono anche le controindicazioni e purtroppo c'è anche quella che sospettavo dell'ingrossamento dei linfonodi, a me si ingrossavano poi da ultimo mi sono trovato con noduli alla tiroide, individuati dopo aver utilizzato il roller perché avevo avuto un ingrossamento di quella zona del collo. Non penso mi siano venuti per il roller, però la coincidenza consiglia prudenza. Anche se c'è scritto che questo problema dei linfonodi che si ingrossano è si verifica negli "erderly", gli anzianotti come me.

Per me la cosa più interessante è che la ricrescita derivi da processi di guarigione e non dall’azione diretta del needling. Magari in generale si potrebbero trovare nuove cure o migliorarle studiando anche altri processi di guarigione non indotti da needling
La guarigione è intesa come rimarginazione delle microferite, quindi senza di queste non c'è a meno di non inventarsi un topico con tutti i fattori coinvolti che sono davvero tanti e molto difficili da sintetizzare e poi da produrre per la commercializzazione.

Ciao

MA - r l i n
 

kylott

Utente
18 Febbraio 2018
789
52
265
Però bo...

Su hlt si capisce ben poco, la discussione sul microneedling la riesumano solo i newbie che si avvicinano al protocollo.. per gli altri a quanto vedo l'interesse è calato da un pezzo, evidentemente nel loro caso ha smosso poco o niente.

L'unica discussione dove si vedono risultati è la più famosa su success stories... Per il resto mi dispiace a dirlo ma mi sa che è game over.
 

marlin

Amministratore
Staff
9 Maggio 2004
32,046
2,302
2,015
Milano
Se vai alla penultima pagina ci sono solo delle conferme sulle apparecchiature utilizzate. La discussione ha qualche mese e si è trascinata sin qui, ma per vedere risultati con il microneedling qualche mese ci vuole e non so quando abbiano iniziato quelli che hanno preso i dispositivi elettrici. Comunque se li usano col minox resta il dubbio che valga come il minox orale. Servirebbe qualcuno che lo usa senza nient'altro.

Ciao

MA - r l i n
 

kylott

Utente
18 Febbraio 2018
789
52
265
Se vai alla penultima pagina ci sono solo delle conferme sulle apparecchiature utilizzate. La discussione ha qualche mese e si è trascinata sin qui, ma per vedere risultati con il microneedling qualche mese ci vuole e non so quando abbiano iniziato quelli che hanno preso i dispositivi elettrici. Comunque se li usano col minox resta il dubbio che valga come il minox orale. Servirebbe qualcuno che lo usa senza nient'altro.

Ciao

MA - r l i n
Sarei curioso di vederlo con Alfa Estradiolo e simili. Comunque c'è già gente che l'ha provato senza nient'altro, li si adoperano molto prima di noi e purtroppo non si è arrivati a molto.

Bo, ci capirò poco ma alla fine a fare la differenza sono sempre gli estrogeni. La soluzione è cercare di localizzarli ai follicoli senza mandarli in circolo.

Per dire... l'estrogel fa miracoli...
 

marlin

Amministratore
Staff
9 Maggio 2004
32,046
2,302
2,015
Milano
Per me una cosa sola (monoterapia) non fa miracoli, va provato il microneedling da solo per isolarne l'efficacia, ma per avere l'effetto recupero devi unirlo a minox e anti-dht.

Ciao

MA - r l i n
 

Fede_95

Utente
31 Maggio 2019
162
30
165
Verona
Io comunque un’opportunità al microneedling vorrei darla per trattare la zona più refrattaria che per fortuna è abbastanza limitata, anche solo per favorire l’assorbimento topico...

Il Dermaroller dello shop non è disponibile: in alternativa quale Dermaroller o Dermastamp mi consigliereste, tenendo conto che ho anche i capelli lunghetti?
 

marlin

Amministratore
Staff
9 Maggio 2004
32,046
2,302
2,015
Milano
A me non dispiace il Derma Stamp, ma sul forum USA prendono l'A7 che una Dermapen elettrica.

Ciao

MA - r l i n
 

gigetto96

Utente
30 Agosto 2018
43
3
15
Io da un paio di mesi sto facendo microneedling col dermapen ( classico modello Dr. Pen ) una volta alla settimana con 1.5 mm di profondita (mi arrosso tutto, ma non arrivo a sanguinare come nelle foto più horror che si trovano su internet), e applico quotidianamente caffeina (alpecin), alfatradiolo e minoxidil. Prendo anche il DHT blocker di vitaminity e l'apple.
Non posso vedere bene cosa succede sul vertex (la zona dove mi sto dirando di più) ma posso vedere cosa succede sul frontale, dove non ho problemi "veri" ma, come succede a molti, ho una leggera asimmetria nell'attaccatura (la metà destra è un pò più arretrata della sinistra) che sto provando a risolvere anche con il micronedling.
Beh, è presto per dirlo, ma forse il microneedling qualcosa sta facendo: qualche pelino in più da quelle parti mi pare che mi stia spuntando.

Però mi sembra chiaro che il grosso del lavoro lo stia facendo tutto il resto che prendo: perché, anche prima che iniziassi a fare microneedling, nel centro della fronte i capelli si sono lentamente irrobustiti negli ultimi 2 anni, mettendo in evidenza una specie di puntina, di piccola "V" centrale, che si allarga facendo spuntare nuovi capellini fuori posto ai suoi lati. Ma mi spuntano prevalentemente a sinistra, per cui vorrei equilibrare...
Tirando a indovinare, direi quindi che il microneedling aiuta, ma non basta. Da una spintarella in piú alle altre cure, ma non le sostituisce.
Se non altro costa meno di altre cose.
 

marlin

Amministratore
Staff
9 Maggio 2004
32,046
2,302
2,015
Milano
Da quanto dice Follica il microneedling fatto in casa non arriva ad apportare nuovi capelli. Potrebbe servire a fare funzionare meglio il minox e gli altri topici, nel caso del minox forse anche per un maggiore assorbimento sistemico.

Ciao

MA - r l i n
 

oscar74

Utente
2 Gennaio 2006
465
175
265
47
Caserta
Sarei curioso di vederlo con Alfa Estradiolo e simili. Comunque c'è già gente che l'ha provato senza nient'altro, li si adoperano molto prima di noi e purtroppo non si è arrivati a molto.

Bo, ci capirò poco ma alla fine a fare la differenza sono sempre gli estrogeni. La soluzione è cercare di localizzarli ai follicoli senza mandarli in circolo.

Per dire... l'estrogel fa miracoli...
Ho iniziato da pochi giorni lozione fatta da me che ha anche, estriolo 1% (insime ad acido atrarico 2%, pimento o.e 0.5%, menta spicata o.e 0.5%, acido lipoico 2%). Microneedling lo faccio da qualche mese e vedo risposta (spessore/allungamento) in combinazione con olii essenziali antiandrogeni dopo 1 mese e mezzo. Vediamo ora che succede con aggiunta estriolo e lipoico...