problema scalpo dopo 5 mesi di protesi

11 Gennaio 2023
2
0
5
Ciao a tutti!
a 39 anni, dopo tanta titubanza mi sono deciso a provare una protesi.
Per pigrizia/praticità mi sono affidato ad una parrucchieria del mio paese "certificata" da un'azienda che produce protesi.

A gennaio ho iniziato a portarla e devo dire che mi sono trovato soddisfacentemente bene.

Pur avendo la pelle chiara e delicata, non ho mai avuto problemi di dermatite o arrossamenti causati dalla colla usata e faccio la manutenzione ogni 2 settimane.

L'altro giorno, dopo che mi è stata rimossa la protesi, lo scalpo si presentava così e, ad oggi, al tatto sembra ci siano questa specie di grinze/solchi/non saprei come definirli.
Secondo voi cosa può essere?
Cutis Verticis Gyrata?
Cvg
Il parrucchiere non ha saputo cosa dirmi.
 

kiske 202

Utente
18 Ottobre 2011
2,228
1,212
615
Ne parlano su salusmaster sezione protesi (solo che loro hanno problematiche dietro ...dovrebbe dipendere dal "tiraggio" della cute dovuto all'applicazione della protesi a quanto ho capito...se l'istallazione non provoca grinze alla cute ,queste non compaiono, in alcuni casi purtroppo sì (un po come le righe che ogni tanto lascia il cuscino sulla faccia, ma al contrario ,invece che scavate sono in rilievo) ,questo è quanto hi capito io dal post
 
11 Gennaio 2023
2
0
5
grazie mille per la risposta, anche io avevo trovato quel post infatti...credo che appena potrò avere un paio di giorni liberi la toglierò e vedrò se la problematica rientra :(