Piccola considerazione..!

kimi88

Utente
30 Settembre 2008
164
0
165
Ciao ragazzi, sono un ragazzo di 25 anni ed ormai è da circa 4 anni che combatto l'alopecia con un discreto successo (utilizzo nanominoxidil).
Vi scrivo perchè mi sorge un dubbio, come sappiamo tutti è il dht che causa la miniaturizzazione del capello..il bulbo è quindi sensibile al dht e quest'ultimo si lega ai recettori androgeni dello stesso, ma dico io..ma possibile che non esiste una sorta di SERM che mimi l'azione del dht (e quindi si leghi ai recettori del capello) impedendo al dht stesso di esplicare la sua azione??
Frequento molto l'ambito del Bodybuilding è molti raga mi parlavano di un effetto paradosso del metenolone e del mesterolone (entrambi derivati del dht) che a bassi dosaggi,nei soggetti afflitti da alopecia, causavano un miglioramento della condizione dello scalpo con momentanea ricrescita (avvenuta in circa 10-12settimane).
Mi chiedevo se ciò avrebbe qualche base scientifica a riguardo.
Spero di non aver violato nessuna norma comportamentale di tale forum,ma ci tenevo ad esprimere questo concetto ed eventualmente ascoltare opinioni a riguardo.
 

daniele90

Utente
7 Settembre 2012
374
20
265
Boh,tutto è possibile.
Ma il punto è che la calvizie non è molto attraente,per il settore farmacologico.
Se ci fai caso, la finasteride e il minoxidil,i baluardi della cura contro l'aga,sono stati scoperti come tali casualmente...in principio venivano usati per altri scopi.
Secondo me non si metteranno mai seri per cercare un alternativa dall'efficacia sicura e definitiva per l'alopecia androgenetica.
Quanti anni sono che si usano fina e minox per la calvizie??
Con questa domanda retorica,ho detto tutto!
 

kakaroth86

Utente
9 Marzo 2012
3,188
49
915
Daniele90 ha scritto:
Boh,tutto è possibile.
Ma il punto è che la calvizie non è molto attraente,per il settore farmacologico.
Se ci fai caso, la finasteride e il minoxidil,i baluardi della cura contro l'aga,sono stati scoperti come tali casualmente...in principio venivano usati per altri scopi.
Secondo me non si metteranno mai seri per cercare un alternativa dall'efficacia sicura e definitiva per l'alopecia androgenetica.
Quanti anni sono che si usano fina e minox per la calvizie??
Con questa domanda retorica,ho detto tutto!


Più di 20 anni ormai e si utilizza SEMPRE la stessa roba.
Credo però che dobbiamo (tutto sommato) ritenerci fortunati visto che in quest'ultimo anno e mezzo si stanno scoprendo varie cose (la teoria delle prostaglandine) e nuovi prodotti (tipo il lananoprost) che magari per quanto non siano nulla di definitivo magari ci stanno portando verso la strada giusta per sconfiggere l'AGA... e visto che è da 2 decenni che non c'era nulla di nuovo bisogna cercare di essere speranzosi.
 

kakaroth86

Utente
9 Marzo 2012
3,188
49
915
Messaggio di Kimi88
Ciao ragazzi, sono un ragazzo di 25 anni ed ormai è da circa 4 anni che combatto l'alopecia con un discreto successo (utilizzo nanominoxidil).
Vi scrivo perchè mi sorge un dubbio, come sappiamo tutti è il dht che causa la miniaturizzazione del capello..il bulbo è quindi sensibile al dht e quest'ultimo si lega ai recettori androgeni dello stesso, ma dico io..ma possibile che non esiste una sorta di SERM che mimi l'azione del dht (e quindi si leghi ai recettori del capello) impedendo al dht stesso di esplicare la sua azione??
Frequento molto l'ambito del Bodybuilding è molti raga mi parlavano di un effetto paradosso del metenolone e del mesterolone (entrambi derivati del dht) che a bassi dosaggi,nei soggetti afflitti da alopecia, causavano un miglioramento della condizione dello scalpo con momentanea ricrescita (avvenuta in circa 10-12settimane).
Mi chiedevo se ciò avrebbe qualche base scientifica a riguardo.
Spero di non aver violato nessuna norma comportamentale di tale forum,ma ci tenevo ad esprimere questo concetto ed eventualmente ascoltare opinioni a riguardo.


sì sa nulla di quelli che potrebbero essere gli effetti collaterali?

ad ogni modo gradirei sapere il parere del Dr.Gigli in merito a questo discorso....
 

kakaroth86

Utente
9 Marzo 2012
3,188
49
915
in verità il discorso delle prostaglandine è più vecchio di un anno e mezzo (se non erro) ma solo recentemente è stato approfondito.
 

kimi88

Utente
30 Settembre 2008
164
0
165
In realtà i prodotti da me citati ai dosaggi previsti per la cura Dell aga hanno sides del tutto nulli o sicuramenti minori della finasteride in quanto non sopprimono l asse ormonale cosa che invece fa quest ultima! Molti pensano che la finasteride non abbia sides rilevanti,ma si sbagliano,oltretutto secondo me a volte peggiora solo la calvizia e vi spiego anche perché: i bulbi di per sé non sono sensibili solo al dht ma anche all'estradiolo,se noi andiamo a bloccare la conversione in dht del testo la parte non convertita andrà a convertirsi in estradiolo,quindi avremmo oltre ai sides tipici degli estro anche un aggravarsi Dell alopecia stessa.
 

kakaroth86

Utente
9 Marzo 2012
3,188
49
915
Beh ma non è detto che il T che non si converte in DHT si converta necessariamente in estradiolo... è per questo che non tutti hanno sides credo.
E' anche un discorso di fortuna mi sa.

Comunque in rete si trovano testimonianze/foto di gente che usa la terapia da te proposta ?
 

kimi88

Utente
30 Settembre 2008
164
0
165
Il fattore soggettività è evidente,ma infatti sono pochi quelli che con finasteride sperimentano aumento di libido e maggiori erezioni (sintomi di un accresciuta produzione di testo e di un rapporto favorevole tra testo ed estro). Cmq non ho foto in quanto questi risultati dati dai prodotti citati non sono stati voluti bensì indotto (li utilizzavano per fini atletici ed hanno notato ciò). Secondo me il discorso potrebbe quadrare,cioè essi agiscono da Serm,prendono il posto del dht sui recettori del bulbo e non gli fanno esplicare la sua azione. In realtà metenolone e mesterolone non sono altro che dht con varie modifiche alla struttura portante,tra cui la metilazione per renderlo disponibile oralmente..ma a volte queste modifiche possono cambiare le caratteristiche stesse della molecola d origine
 

daniele90

Utente
7 Settembre 2012
374
20
265
Ma l'estradiolo,in quanto estrogeno,non dovrebbe invece essere benefico per il capello,eventualmente?
Comunque un andrologo mi ha dato una spiegazione diversa riguardo i sides,che non riguarda l'eventuale conversione di T in più in estrogeni....
 

kimi88

Utente
30 Settembre 2008
164
0
165
I sides della fine sono anche ricondotti all azione che il dht esplica nel nostro corpo,tra cui il controllo della funzionalità riproduttiva.
 

mattafix

Utente
11 Gennaio 2012
2,673
5
615
sono pochi quelli che con finasteride sperimentano aumento di libido e maggiori erezioni li conosci tutti? hai parlato con loro? hai visto i loro esami ormonali o parli così?

per il resto parla di cose provate scientificamente non di pseudo teorie
 

kimi88

Utente
30 Settembre 2008
164
0
165
Io parlo di cose che scientificamente non verranno mai provate,in quanto nessun al mondo ha voglia di trovare una cura Dell aga a bassi sides e di comprovata efficacia,quindi per una volta discostati dal metodo scientifico e inizia a sperimentare e a ragionare con la tua testa,studiati qualche libro di endocrinologia e comincia a farti teorie personali che giuste o sbagliate che siano potranno cmq essere tanto migliori di vecchi assunti che non hanno fatto altro che peggiorare la qualità di vita delle persone..ho personalmente assunto finasteride per 3 mesi con i dovuti sides quli calo della libido,diminuzione delle erezione,diminuzione del volume spermatico e come me tantissime altre persone che,militano pure in questo gruppo..quindi SCUSAMI se cerco cmq di trovare una soluzione migliore senza affidarmi ai cosiddetti dht naturali ;)
 

mattafix

Utente
11 Gennaio 2012
2,673
5
615
C è anche chi la assume non ha siedes ed evidenti miglioramenti..sicché evita di dire che nn ragiono perchè anche io la uso
Inoltre quando si parla di farmaci io non mi faccio teorie personali ma ho chiesto a chi ci capisce un attimino più di te: i dottori.
 

kakaroth86

Utente
9 Marzo 2012
3,188
49
915
Daniele90 ha scritto:
Ma l'estradiolo,in quanto estrogeno,non dovrebbe invece essere benefico per il capello,eventualmente?
Comunque un andrologo mi ha dato una spiegazione diversa riguardo i sides,che non riguarda l'eventuale conversione di T in più in estrogeni....


quale sarebbe la spiegazione che ti ha dato? io ho sempre saputo che i sides derivano dal possibile aumento degli estrogeni.
 

kimi88

Utente
30 Settembre 2008
164
0
165
Senti mattafix,nessuno ti ha chiesto di avvallare la mia teoria,se tu ti trovi bene con fina ,buon per te, io ho aperto questo post rivolgendomi a chi,come me,cerca soluzioni alternative,quindi con molta umiltà accetto il tuo pensiero ma non lo condivido..magari sarò stato sfortunato ma non ho ancora trovato un medico davvero innovativo e di mentalità aperta,quindi non ho tutta la fiducia di questo mondo nei loro confronti..
 

kakaroth86

Utente
9 Marzo 2012
3,188
49
915
Kimi88 ha scritto:
Senti mattafix,nessuno ti ha chiesto di avvallare la mia teoria,se tu ti trovi bene con fina ,buon per te, io ho aperto questo post rivolgendomi a chi,come me,cerca soluzioni alternative,quindi con molta umiltà accetto il tuo pensiero ma non lo condivido..magari sarò stato sfortunato ma non ho ancora trovato un medico davvero innovativo e di mentalità aperta,quindi non ho tutta la fiducia di questo mondo nei loro confronti..


ma hai provato a proporre (o hai intenzione di proporre) questa terapia a qualche dermatologo?
 

daniele90

Utente
7 Settembre 2012
374
20
265
Io,a dire il vero,in taluni giorni sono piuttosto arrapato,e adesso nella spiegazione dell'andrologo che citavo prima,che sto per riportare,l'aumento della libido è previsto e come. Io comunque in taluni giorni lo avverto.
Ecco la spiegazione:
Caro signore,
a quel dosaggio( 1 mg al giorno,ndr) gli effetti collaterali sono più episodi che realtà. Detto questo lo spostamento del metabolismo da da diidrotestosterone a 17 beta due estradiolo operato dalla finasteride per blocco parziale emzimatico ha come effetto principale l' aumento della libido e conseguneze relative: strano mav vero. L' abbassamento della libido avviene rara,emte ed è in funzione del recettore per 17 beta due estradiolo, che esiste in diverse forme. Alcune delle quali (dette isoforme) a seconda della composizone individuale dettata dal codon C19Yintron4 del cromosoma 15 può dare abbassamente della libido, reversibile alla sospensione. In poche parole la usi tranquillo, mal che vada sospende.
 

kimi88

Utente
30 Settembre 2008
164
0
165
Se provo a dire al dermatolo di voler assumere primobola e proviron per l aga immagino una reazione non felice...per questo ho chiesto qui