Per quelli che sulla finasteride e sul minoxidil ci ....no sopra

mikmak80

Utente
21 Gennaio 2019
7
0
5
Salve a tutti,
Soffro di AGA dall' eta' di 23 anni...lenta e fino a poco fa inesorabile.
Non mi sono mai dato per vinto se non che ho sempre evitato quella porcheria di minoxidil.
La finasteride purtroppo l'ho provata come anche la dudasteride e oltre ai terribili sides niente, nemmeno un minimo miglioramento.
Ho passato anni a maturare l'idea di come il DHT non potesse essere la causa della mia AGA e di fatti secondo recenti studi sembra che anche l'AGA posso differenziarsi da caso a caso.
Posto due articoli interessanti sperando che possano aprire le menti ad alcuni, soprattutto a quelli che sono caduti nella trappola di MEGA ESPERTI PROFESSORONI che prescrivono porcherie per soluzioni miracolose.
Forse fra non molto potremmo scrivere un pezzo di storia nella medicina dedita alla tricologia.
PPARGC1Alfa e AGA: https://www.nature.com/articles/s41598-019-43998-7
Benefici di ALC nella lotta all'alopecia: https://www.hairloss-research.org/UpdateCanitineandHairloss3-12.html
Auguro buona lettura e belle battaglie con la vostra AGA.
 

marlin

Amministratore
Staff
9 Maggio 2004
27,563
57
2,015
Milano
Ho letto per intero il primo e il titolo è fuorviante, infatti se leggi bene trovi:

"Our study has provided the first insight into the distribution and role of PGC1a in hair growth. This is particularly important to explain the miniaturization and hair loss phenotype in female pattern AGA in which androgen signaling is less involved. "

Poi:

"Drugs blocking testosterone metabolism including Finasteride have been proven effective
against male AGA in more than half of patients.
However, there is increasing evidence that additional causes
may be involved in AGA pathogenesis, particularly in women."

Capolavoro finale:
"Further work needs to be done to distinguish if PGC1a is involved in AGA pathogenesis or plays a protective role against AGA. " ????????!!!!!!!!!

Quanto al secondo è un vecchio post di lancio del TRX2 che sappiamo tutti che flop (a dir poco) è stato.

Ciao

MA - r l i n
 
Last edited:

mikmak80

Utente
21 Gennaio 2019
7
0
5
Ciao Marlin, non voglio assolutamente dubitare della tua esperienza ma nell'articolo non leggo assolutamente nulla che possa far pensare ad una storiella tirata su per far chiasso.
Sul "Poi" ...posso testimoniare di come quella schifezza di finasteride su di me non ha mai funzionato.
Sul "capolavoro finale" ...e' bello leggere di persone che descrivono di come abbiano trovano un fattore che sembra determinare in alcuni casi il progredire dell'AGA anche se ONESTAMENTE non sanno ancora spiegare se vada a fermare l'AGA o se aiuti la sua progressione.
Per quanto riguarda l' ALC ...ero consapevole di come l' articolo fu scritto per poi promuovere il TRX2 ma cosi e' stato anche con quella xerda di finasteride che non solo su di me non ha mai funzionato ma mi ha pure deliziato di tutti gli effetti negativi.
A mio avviso l' ALC non e' da buttare al xesso ...come per la finasteride cosi come per molti altri prodotti di sintesi o meno si possono trovare riscontri positivi in taluni individui.
La questione secondo me e' ben altra...ed e' la continua promulgazione di due porcherie immonde quali la finesteride e il minoxidil come cura definitiva e ben provata.
 

marlin

Amministratore
Staff
9 Maggio 2004
27,563
57
2,015
Milano
Non è questione di esperienza mia è questione di leggere bene le cose che si postano, non fermarsi ai titoli o al massimo ai sottotitoli.

Nell'articolo scientifico non vengono proposte soluzioni e comunque viene detto chiaramente che riguarda al più la calvizie femminile (come ho evidenziato) e non quella maschile, infatti viene detto che solo per la prima queste eventuali scoperte possono essere utili perché "meno dipendente dagli androgeni". Mentre per quella maschile viene ribadita proprio la validità di finasteride.

A me piacerebbe invece che ci fossero molte altre "porcherie" come fina e minox e infatti si continuano a cercare alternative con almeno lo stessa efficacia.

Ciao

MA - r l i n
 

mikmak80

Utente
21 Gennaio 2019
7
0
5
Ho letto l'articolo ma non mi sembra che si parli di AGA al femminile...semmai di come l'AGA possa dipendere da piu' fattori visto di come il genere femminile produce una quantita' di DHT nettamente inferiore. Lo studio e' davvero promettente secondo il mio punto di vista perche' prende sotto esame l'AGA in uno spettro piu' ampio andando a cercare cause concorrenti al DHT.
Mi dissocio nettemente dalla tua opinione sulle gia' piu' volte menzionate porcherie.
Se tu come il dott Gigli cosi come altri trovate queste due come le soluzioni migliori ben venga per voi ma sappiamo bene che in rete vi sono persone che la pensano diversamente (ed io ringrazio il cielo).
 

marco9272

Utente
19 Dicembre 2016
726
32
265
In realtà l'aga anche nella donna è causata da una predisposizione genetica mitigata dagli androgeni, che non occorre, come nell'uomo del resto, siano presenti in grande quantità (contrariamente se la calvizie non è scritta nel tuo DNA potresti avere livelli ematici di didrotestosterone dieci volte superiori ai parametri di riferimento e non aver problemi di miniaturizzazione)

Certe teorie campate in aria, che cozzano con quasi tutta la totalità degli studi suffragate da utenti che non accettano l'assunzione di farmaci non hanno né capo né coda, ci si lascia andare più che altro a un'interpretazione forzata.

Per chi dice "anche assumendo avodart ogni giorno si può peggiorare... Inibisce quasi il 90 percento di dht... dunque non è questo il vettore..."

In realtà anche con un' inibizione dell'ormone tanto marcata si ha una diminuzione dello stesso a livello di scalpo di poco più del 50 percento (con 5 capsule di Avodart al di sì arriverebbe all' 80 percento circa) terapia non proprio consigliata ; dunque ad oggi anche seguendo cure piuttosto spinte in casi "gravi" è difficile da stabilizzare.

ciproterone acetato a parte =)
 
Last edited:

marlin

Amministratore
Staff
9 Maggio 2004
27,563
57
2,015
Milano
Lo studio non è affatto promettente perché non da alcuna soluzione e dichiara di non sapere se quello che ha scoperto è causa dell'Aga o protegge dall'Aga.

Le frasi riportate in inglese le ho prese appunto dallo studio e dicono chiaramente quanto sto sostenendo, anche se non leggevi tutto lo studio, bastava che leggessi quelle frasi.

Non so se è una fortuna che esista chi la pensa diversamente perché se viene ascoltato porta a fuorvianti illusioni facendo perdere a qualcuno tempo prezioso per le cure corrette (io stesso ne ho perso, ma quando ero ventenne non c'erano i potenti mezzi di oggi, in primis la rete che diffonde anche tante falsità, ma pure l'informazione utile e corretta per chi sa muoversi con un minimo di accortezza).

Ciao

MA - r l i n
 
  • Like
Reazioni: marco9272

kylott

Utente
18 Febbraio 2018
676
6
265
In realtà anche con un' inibizione dell'ormone tanto marcata si ha una diminuzione dello stesso a livello di scalpo di poco più del 50 percento (con 5 capsule di Avodart al di sì arriverebbe all' 80 percento circa) terapia non proprio consigliata ; dunque ad oggi anche seguendo cure piuttosto spinte in casi "gravi" è difficile da stabilizzare.

ciproterone acetato a parte =)
Che vuol dire?...

Leggendo nelle vecchie discussioni non mi pare che il ciproterone acetato abbia mai dato chissà quali risultati altrimenti questo forum sarebbe stato pieno di argomenti inerenti quello.

Altra cosa, ma se già prendi il ciproterone in lozione (immagino che lo stai facendo), che te ne fai di avodart? Non dovrebbe bastarti finasteride?
 

marlin

Amministratore
Staff
9 Maggio 2004
27,563
57
2,015
Milano
Penso si riferisca alla Diane (per le donne) e quindi al cipro sistemico. Al mio esordio qui sul forum c'era ancora il famoso utente "Gavin III" a cui un medico aveva dato il cipro sistemico (che è poi la famosa "castrazione chimica" di cui si ciancia tanto), era diventato capellone, ma con effetti di femminilizzazione marcati sul corpo e anche a livello psichico.

Con la Diane hanno avuto successo molte donne, tuttavia alcune hanno poi dovuto abbandonarla per vari problemi e alcune riprendendola non hanno più avuto risultati.

Ciao

MA - r l i n
 
Last edited:
  • Like
Reazioni: marco9272

marco9272

Utente
19 Dicembre 2016
726
32
265
Marlin ha colto nel segno, è difficile (in casi gravi) stabilizzare l'aga con i farmaci utilizzabili... In quanto diminuiscono solo una parte del dht a a livello di capelli ; con il ciproterone sistemico questo problema non ci sarebbe, ma non credo sia consigliabile per un uomo =)

Se sto usando avodart è perché ho utilizzato finasteride per 14 anni e non bastava più. Ciao
 
Last edited:

kylott

Utente
18 Febbraio 2018
676
6
265
Marlin ha colto nel segno, è difficile (in casi gravi) stabilizzare l'aga con i farmaci utilizzabili... In quanto diminuiscono solo parte del dht a a livello di capelli ; con il ciproterone sistemico questo problema non ci sarebbe, ma non credo sia consigliabile per un uomo =)

Se sto usando avodart è perché ho utilizzato finasteride per 14 anni e non bastava più. Ciao
Da quanto tempo hai iniziato avodart se posso sapere?

Hai notato un boost? La stai associando a finasteride?
 

marco9272

Utente
19 Dicembre 2016
726
32
265
Prima l'ho associata, attualmente solo avodart.... Non è passato abbastanza tempo da poter dare feedback. Ciao