Minox e vertex..

leo_ts

Utente
22 Marzo 2003
12
0
5
Ciao a tutti. Volevo portare alla vostra attenzione la mia esperienza.
Da un'anno applico una lozione al saw palmetto che, almeno all'inizio, ha avuto discreti riscontri, sia al vertice che sulle tempie.Dopo 6 mesi ho cominciato ad applicare anche minox al 2% e ad assumere un integratore, biomineral one.
(Premetto dicendo che la mia stempiatura e' lieve e progredisce lentamente, mentre la parte che mi interessa maggiormente e' proprio il vertice, dove i capelli si stanno assottigliando visibilmente.)
Ebbene, posso trarre queste conclusioni:
1-il palmetto ha cmq avuto effetti, anche se lievi, dopo c.a 2 mesi al vertice.
2-al contrario regaine al 2% ha avuto effetti sorprendenti sulle tempie, ma assolutamente nulli sul vertice e la cosa mi ha sorpreso negativamente!!
3-TUTTE le cure da me intraprese hanno avuto nel giro di 6-7 mesi sensibili cali di efficacia e i risultati iniziali si sono leggermente ridimensionati.
Forse dovrei iniziare ad assumere fina per sperare in qualche risultato in piu'dove mi interessa?
Grazie della Vostra attenzione.
Leo
 

leo_ts

Utente
22 Marzo 2003
12
0
5
Ciao a tutti. Volevo portare alla vostra attenzione la mia esperienza.
Da un'anno applico una lozione al saw palmetto che, almeno all'inizio, ha avuto discreti riscontri, sia al vertice che sulle tempie.Dopo 6 mesi ho cominciato ad applicare anche minox al 2% e ad assumere un integratore, biomineral one.
(Premetto dicendo che la mia stempiatura e' lieve e progredisce lentamente, mentre la parte che mi interessa maggiormente e' proprio il vertice, dove i capelli si stanno assottigliando visibilmente.)
Ebbene, posso trarre queste conclusioni:
1-il palmetto ha cmq avuto effetti, anche se lievi, dopo c.a 2 mesi al vertice.
2-al contrario regaine al 2% ha avuto effetti sorprendenti sulle tempie, ma assolutamente nulli sul vertice e la cosa mi ha sorpreso negativamente!!
3-TUTTE le cure da me intraprese hanno avuto nel giro di 6-7 mesi sensibili cali di efficacia e i risultati iniziali si sono leggermente ridimensionati.
Forse dovrei iniziare ad assumere fina per sperare in qualche risultato in piu'dove mi interessa?
Grazie della Vostra attenzione.
Leo
 

leo_ts

Utente
22 Marzo 2003
12
0
5
Ciao a tutti. Volevo portare alla vostra attenzione la mia esperienza.
Da un'anno applico una lozione al saw palmetto che, almeno all'inizio, ha avuto discreti riscontri, sia al vertice che sulle tempie.Dopo 6 mesi ho cominciato ad applicare anche minox al 2% e ad assumere un integratore, biomineral one.
(Premetto dicendo che la mia stempiatura e' lieve e progredisce lentamente, mentre la parte che mi interessa maggiormente e' proprio il vertice, dove i capelli si stanno assottigliando visibilmente.)
Ebbene, posso trarre queste conclusioni:
1-il palmetto ha cmq avuto effetti, anche se lievi, dopo c.a 2 mesi al vertice.
2-al contrario regaine al 2% ha avuto effetti sorprendenti sulle tempie, ma assolutamente nulli sul vertice e la cosa mi ha sorpreso negativamente!!
3-TUTTE le cure da me intraprese hanno avuto nel giro di 6-7 mesi sensibili cali di efficacia e i risultati iniziali si sono leggermente ridimensionati.
Forse dovrei iniziare ad assumere fina per sperare in qualche risultato in piu'dove mi interessa?
Grazie della Vostra attenzione.
Leo
 

ieson

Amministratore
Staff
31 Gennaio 2003
1,923
84
615
45
Bergamo
www.calvizie.net
Concordo con Gigli, già assunti oralmente questi anti-dht sono meno efficaci di finasteride, e topicamente per me lo sono ancora di meno.

Cmq ottima esperienza la tua con saw palmetto topico, può darsi che i tuoi risultati si pongano sulla stessa linea di quelli che usano Revivogen (che contiene anch'esso serenoa)
 

leo_ts

Utente
22 Marzo 2003
12
0
5
Gia'.. Pero'quello che mi ha sconvolto di piu'e' stata l'assoluta inefficacia di minox nella zona della chierica al contrario delle tempie.
Era proprio al vertice infatti che speravo di ottenere risultati.
Qualcun altro ha notato quanto ho detto adesso?
 

paulwll81

Utente
1 Ottobre 2003
366
0
265
Gia'.. Pero'quello che mi ha sconvolto di piu'e' stata l'assoluta inefficacia di minox nella zona della chierica al contrario delle tempie.

E pensare che fra qualche giorno inizierò con minoxidil 5% solo per il vertice..[B)]

 

dr_paolo gigli

Moderatore
Staff
16 Marzo 2003
30,573
851
2,015
Tengo a puntualizzare che a differenza dei vari antiandrogeni alcuni piu' efficaci sul dht ed altri sul testosterone, il minoxidil agisce indistintamente su tutti i follicoli piliferi anche quelli non miniaturizzati o comunque patologici.
saluti
 

leo_ts

Utente
22 Marzo 2003
12
0
5
Caro paulwll81, non volevo allarmarti, ma solo raccontare la mia esperienza.. Puo' anche darsi che su di te agisca diversamente.
Infatti stavo appunto chiedendo ad altri come avesse agito il minoxidil su di loro. Quindi inizia la tua cura senza paura e tra qualche mese facci sapere. Ti volevo solo chiedere se inizi direttamente dalla soluzione al 5% o se in precedenza hai utilizzato quella al 2%..?Ciao
 

paulwll81

Utente
1 Ottobre 2003
366
0
265
Ciao Leo ts, purtroppo non è la prima volta che leggo messaggi allarmanti come il tuo a riguardo del minox..
Comunque preferisco fidarmi del dermatologo, al massimo poi gli chiedo i danni..[:D]
Inizierò direttamente dal minox 5%.
Speriamo bene.
 

luciocec

Utente
2 Marzo 2004
41
0
15
scusi dottor Gigli, ma se lei afferma che i follicoli più sensibili al testosterone sono quelli frontali, la fina che inibisce la produzione di dht a scapito di un aumento di testosterone, dovrebbe far aumentare la caduta frontale o no??
grazie
 

dr_paolo gigli

Moderatore
Staff
16 Marzo 2003
30,573
851
2,015
Fatti una ricerca ne abbiamo parlato tante volte.I livelli ematici degli ormoni non c'entrano.

Saluti