Microlinea Hairdreams

anna_stella_

Utente
15 Novembre 2018
3
0
5
Ciao a tutti, ho cercato sul forum dei post recenti riguardo l'argomento ma mi sembra di non averne visti. In breve cercherò di spiegarvi la mia situazione, sperando che qualcuno possa darmi il giusto suggerimento. Sono una donna di 37 anni e dall'età di 12 soffro di alopecia androgenetica. Ho fatto mille cure e confesso anche di non essere stata sempre costante (tra le varie: pillola anticoncezionale, aloxidil, integratori vari, etc etc). Ho visto mille dermatologi, mi sono rifiutata di prendere la finasteride e il trapianto non sarebbe per me una soluzione. Adesso, stanca di non vedere risultati e di vedere sempre meno capelli sto cercando di addentrarmi nel mondo della microlinea. Sono andata in due saloni che trattano la microlinea Hairdreams e uno di questi mia ha proposto la microlinea fatta prendendo il calco della testa poiché dice di non lavorare con quelle per così dire "pronte". L'altro salone, invece, mi ha proposto una microlinea che va a posizionarsi tra i miei capelli solo laddove si vede maggiormente il difetto. Si tratta, quindi, di due prodotti ben diversi (uno copre totalmente poichè la microlinea che nascerebbe dal calco è proprio fatta su misura per me e guardando un modello che aveva lui in salone sembra di guardare un cuoio capelluto vero, l'altra integrandosi con i miei capelli bisogna acconciarla bene per evitare che si veda la rete sotto). Io adesso sto riflettendo su quella che potrebbe essere la migliore soluzione per me; tra l'altro la prima ha un costo molto più elevato. Voi che esperienze avete a tal proposito? Grazie a chiunque vorrà rispondermi.