linea frontale, aiuto!!!!

diego

Utente
2 Ottobre 2003
83
0
65
Ciao a tutti,

vorrei condividere con voi la mia esperienza personale con il trattamento dell’alopecia androgenetica.

Ho 28 anni ed uso da

6 mesi propecia
4 mesi revivogen (applicato sul vertice, e linea frontale)

Ho notato finalmente risultati positivi sulla sona vertex: il leggero diradamento che cominciava a pronunciarsi e scomparito. Problemi di prurito e forfora si sono molto alleviati.
Nello stesso tempo pero’, la situazione sulle tempie e zona frontale e’ pittosto peggiorata.

A questo punto, vorrei provare una cura specifica per la linea frontale (che da quanto ho letto e’ la piu’ difficile da recuperare). Avendo letto che probabilmente l’accumulo di testosterone, non convertito in DHT a causa di propecia, puo’ accellerare tale fenomeno, vorrei chiedervi:

Avete alcuni suggerimenti su quale prodotto possa essermi di aiuto? (sono intollerante al minoxidil)

Avevo pensato alla spiro crema del Dr Lee.....ma da quello che ho sentito blocca solo i recettori del DHT e quindi non elimina il testosterone. Correggietemi se sbaglio.

Grazie mille!!!!
 

diego

Utente
2 Ottobre 2003
83
0
65
Ciao a tutti,

vorrei condividere con voi la mia esperienza personale con il trattamento dell’alopecia androgenetica.

Ho 28 anni ed uso da

6 mesi propecia
4 mesi revivogen (applicato sul vertice, e linea frontale)

Ho notato finalmente risultati positivi sulla sona vertex: il leggero diradamento che cominciava a pronunciarsi e scomparito. Problemi di prurito e forfora si sono molto alleviati.
Nello stesso tempo pero’, la situazione sulle tempie e zona frontale e’ pittosto peggiorata.

A questo punto, vorrei provare una cura specifica per la linea frontale (che da quanto ho letto e’ la piu’ difficile da recuperare). Avendo letto che probabilmente l’accumulo di testosterone, non convertito in DHT a causa di propecia, puo’ accellerare tale fenomeno, vorrei chiedervi:

Avete alcuni suggerimenti su quale prodotto possa essermi di aiuto? (sono intollerante al minoxidil)

Avevo pensato alla spiro crema del Dr Lee.....ma da quello che ho sentito blocca solo i recettori del DHT e quindi non elimina il testosterone. Correggietemi se sbaglio.

Grazie mille!!!!
 

diego

Utente
2 Ottobre 2003
83
0
65
Ciao a tutti,

vorrei condividere con voi la mia esperienza personale con il trattamento dell’alopecia androgenetica.

Ho 28 anni ed uso da

6 mesi propecia
4 mesi revivogen (applicato sul vertice, e linea frontale)

Ho notato finalmente risultati positivi sulla sona vertex: il leggero diradamento che cominciava a pronunciarsi e scomparito. Problemi di prurito e forfora si sono molto alleviati.
Nello stesso tempo pero’, la situazione sulle tempie e zona frontale e’ pittosto peggiorata.

A questo punto, vorrei provare una cura specifica per la linea frontale (che da quanto ho letto e’ la piu’ difficile da recuperare). Avendo letto che probabilmente l’accumulo di testosterone, non convertito in DHT a causa di propecia, puo’ accellerare tale fenomeno, vorrei chiedervi:

Avete alcuni suggerimenti su quale prodotto possa essermi di aiuto? (sono intollerante al minoxidil)

Avevo pensato alla spiro crema del Dr Lee.....ma da quello che ho sentito blocca solo i recettori del DHT e quindi non elimina il testosterone. Correggietemi se sbaglio.

Grazie mille!!!!
 

paulwll81

Utente
1 Ottobre 2003
366
0
265
Ma cos'è sto spiro liposomale? Un normale galenico (anche se puzza) non va bene per la linea frontale?
 

pippomostarda

Utente
29 Ottobre 2003
439
0
265
Citazione:Messaggio inserito da paulwll81
Ma cos'è sto spiro liposomale? Un normale galenico (anche se puzza) non va bene per la linea frontale?

Per lo spiro liposomale vai su www.lipoxidil.com. Il galenico va bene, ma lo spironolattone puzza da morire. Uovo marcio...[:(][:(][:(]
 

proxy

Amministratore
Staff
12 Febbraio 2003
40,896
4,982
2,015
I liposomi sono vescicole sferiche composte da un doppio strato di lipidi sintetici che assomiglia alla struttura delle membrane biologiche.
Il principio attivo da trasferire viene impacchettato artificialmente dentro i liposomi che vengono usati direttamente per trasferirlo in un adeguato tessuto bersaglio.
In pratica questo sistema permette di aumentare la penetrazione di quasi 10 volte di piu', diminuendo le % di principio attivo e quindi di effetti secondari.

ciauzz[ph]
 

hollas

Utente
21 Dicembre 2003
191
1
165
Si è sempre detto che sulla fronte la fina non desse poi un grande aiuto, ma...

...questo studio sembra smentirlo: http://www.hairlosstalk.com/download/finfront.pdf

Byeee
 

onda

Utente
20 Novembre 2003
390
0
265
Ma la casa che ha finaziato lo studio è mica la PROPECIA(non ricordo chi la produce!)
Comunque se è come dice lo studio, tra l'altro senza uno straccio di bibliografia, allora sono sempre più convinto che passare a serenoa non è male come scelta neppure per la linea frontale.
Ciao
 

oronzo

Utente
23 Dicembre 2003
129
0
165
ragazzi ma sto spironolattone liposomale, o crema, non è una cosa preparata in farmacia vero?è una crema....che nome commerciale ha?
 

pippomostarda

Utente
29 Ottobre 2003
439
0
265
Citazione:Messaggio inserito da oronzo
ragazzi ma sto spironolattone liposomale, o crema, non è una cosa preparata in farmacia vero?è una crema....che nome commerciale ha?


Lo vendono, come già scritto poco sopra, su lipoxidil.com. E' una cremina bianca che utilizza i liposomi come veicolo per migliorare la penetrazione dello spironolattone. Ciao
 

proxy

Amministratore
Staff
12 Febbraio 2003
40,896
4,982
2,015
Ciao, devi considerare che e' un prodotto galenico, ecco perche' la confezione e' cosi'spartana , tipo proxiphen.
Io applico con i polpastrelli, poi mi lavo bene, non ho mai avuto nessun problema.
ciauzz[ph]
 

Dep

Moderatore Chimico
Staff
12 Febbraio 2003
2,316
122
615
Modena
Certamente[;)]
lo spiro è un antiandrogeno recettoriale e come tale è utile anche sul vertex.....
Dai un occhio qui http://www.calvizie.net/documento.asp?args=1.1.771 [;)]
Ciao Quasi...
-Dep-
 

ieson

Amministratore
Staff
31 Gennaio 2003
1,922
81
615
45
Bergamo
www.calvizie.net
- Maledetta perchè è veramente dura a morire nel senso che è davvero la zona più difficile da trattare
- Benedetta per scaramanzia, nn si sa mai, meglio coccolarla prima che faccia brutti scherzi.. [;)]