Finasteride e articolazioni

saragat

Utente
10 Novembre 2007
153
0
165
Salve a tutti ragazzi, dopo molto tempo mi rifaccio vivo, come molti sanno sono membro da quasi 20anni è come dire...le ho provate tutte!!!
Comunque volevo solo chiedere questi ai veterani che come me usano fina dall’era della pietra.
Dunque io da un qualche anno ormai uso fina 5mg divisa in 4, come tra l’altro molti fanno, a livello sessuale nessun sides, ho sospeso per un breve periodo qualche anno fa per questioni procreative ma poi ripreso.
Arrivo al dunque, da qualche tempo accuso sempre di più dolori articolari e anche un po’ muscolari, principalmente su mani, polso e spalle. Diciamo che è come se mi sentissi indebolito o addirittura invecchiato, ora è vero che non sono più un giovanotto, ma ho sempre fatto attività sportiva regolare e questi mali mi sembrano più da vecchietti che da persona di 40anni.
Ad ogni modo qualcuno di voi ha riscontrato qualcosa del genere?
 

saragat

Utente
10 Novembre 2007
153
0
165
Ciao Proxy piacere di ritrovarti!
Guarda lo sai che io sono uno di quei casi non suggestionbili e mai avuto sides, c’ho fatto pure i figli prendendo fina, però ti dico che questi dolori e fiacchezza mi sembrano anomali, l’ho sospesa da qualche settimana e mi sembra decisamente meglio.
Ho letto che ci sono stati degli studi a riguardo, cosa ne pensi?
 

proxy

Amministratore
Staff
12 Febbraio 2003
23,747
358
2,015
Non saprei caro,
ne ho sentite talmente tante che veramente non riesco a farmi un'idea.
Poi capisco nei primi anni,ma dopo 20 anni la vedo dura.
Hai fatto qualche controllo generale?
 

simwe9one

Utente
10 Settembre 2018
2,095
290
615
40
COMO
Non voglio assolutamente dubitare, ma veramente ormai con fina ho sentito associare ogni disturbo, manca solo fina e pioggia :D:D
poi mi sembra appunto strano dopo 20 anni di assunzione, hai cambiato alimentazione, più sport, più lavoro,stress etc etc?
 

Fsbang

Utente
8 Maggio 2019
180
49
165
Italia
Ciao Saragat io non uso fina e quindi non saprei dirti su un eventuale legame. Posso dirti che a trent'anni, quindi 10 meno di te, accuso i tuoi stessi dolori che di anno in anno peggiorano. Ho trovato un legame tra questi dolori ed il meteo, ed anche il mio doc mi ha detto che il legame è molto plausibile. Mi spiego: ad ogni cambio di temperatura, da caldo a freddo e viceversa, incomincio ad avere dolori dappertutto che poi passano da soli quando la temperatura si stabilizza.
La spiegazione sembra essere l assenza delle mezze stagione e ovviamente una maggiore sensibilità delle articolazioni agli sbalzi di temperatura. Non ho nessun problema articolare..Però divento un vecchio per un mesetto l anno. Fra l' altro se ci pensi questi ultimi 15giorni sono stati così, almeno dalle mie parti...Quest' anno nessuna mezza stagione. Attualmente, infatti, sono pieno di dolori che sistematicamente spariranno tra una settimana circa quando le temperature, dicono, si stabilizzeranno..
 

proxy

Amministratore
Staff
12 Febbraio 2003
23,747
358
2,015
Dopo 20 anni situazione abbastanza stabile, ovviamente l'efficacia sarà scesa,ma l'Aga bene o male si è stabilizzata
 

sr75

Utente
15 Ottobre 2013
363
2
265
Guarda... io sono il re dei dolori articolari e muscolari, ne soffro piu' o meno da... sempre.
Ti posso dire che nei quasi 6 anni di sospensione di fina, la situazione non è affatto migliorata, anzi...