effluvio severo

paolo c

Utente
6 Maggio 2012
107
1
165
Un caro saluto a tutti, mi permetto di intromettermi solo per chidere un parere circa un severo effluvio, che è comparso da circa due settimane. Premetto che ho una modesta androgenetica al vertex,che tratto da anni con minoxidil 5% e con cicli di prostafactor cps, non avendo, mai voluto, assumere finasteride ma da alcuni giorni perdo tra i 100 ed i 250 capelli al giorno contro i 15 , 30 che cadevano sino a 15 giorni fa. E' vero che siamo in primavera, ma giungere sino alla soglia dei 300 steli quotidiani mi pare veramente eccessivo, oltretutto in una capigliatura non foltissima per una modesta aga...premetto che, non soffro di anemia o altre particolari patologie, non assumo farmaci di alcun tipo e conduco uno stile di vita assolutamente regolare...solo effluvio stagionale? utile locoidon? vi sarei grato se qualcuno avesse la pazienza e la cortesia di darmi qualche delucidazione
 

dr_paolo gigli

Moderatore
Staff
16 Marzo 2003
30,570
848
2,015
Faccia gli esami derl sangue
fe
cu
zn
mg
acido folico vit b12
ferriotina +ù
per valutare eventuali carenbze
saluyrti
 

paolo c

Utente
6 Maggio 2012
107
1
165
grazie mille per la cortese risposta...altri, qui, attualmente sono in effluvio importante?
 

paolo c

Utente
6 Maggio 2012
107
1
165
grazie per le vostre testimonianze, non essere soli, in caduta libera è una piccola consolazione
 

juliensorel

Utente
21 Marzo 2005
6,219
9
1,415
Io dopo una maxi dose di colecalciferolo ho una caduta si 20-30 al giorno. un anno fa sono arrivato a perderne 200.
 

juliensorel

Utente
21 Marzo 2005
6,219
9
1,415
No ho preso Dbase 20 gocce a settimane per diverse settimane. partiva da una insufficiena vitaminica però 11ng/dL
 

alec

Utente
28 Febbraio 2004
2,160
215
615
Julien ritieni che sia il dbase a iterrompere la caduta?anche io a bassa la vit d.hai poi ricontrollato i valori?hai interrotto il dbase o lo continui tuttora?ciao grazie
 

solemare

Utente
29 Ottobre 2010
598
24
265
i miei effulvi sono sempre piu' frequenti...quando la situazione inizia a migliorare ecco che riprende la caduta....il fatto e' che i miei capelli ricrescono sempre piu' sottili.....il mio non e' un problema di densita'...ma un problema di spessore!!ormai hanno un aspetto morto incolore spento ..aiutatemi [:(]
 

juliensorel

Utente
21 Marzo 2005
6,219
9
1,415
a giorni ho di nuovo un prelievo per ricontrollare i valori. La mia ipotesi è che poiché il recettore citologico VDR controlla molti geni legati al differenziamento dei keratinociti una grave carenza faccia sicuramente male ai capelli (così come ad altri apparati).
Non si capisce perché tra i tanti esami che il SITRI raccomanda non vi è il dosaggio del 25-OH colecalciferolo.

 

giampaolo

Utente
15 Ottobre 2003
802
0
265
ciao,JulienSorel, come medico, peraltro non dermatologo, ho letto con interesse la questione vit D capelli,da te proposta, relazione alla quale, tante volte ho pensato, ma che di fatto, non ho mai trovato (o che non ho saputo trovare), in letteratura...ma cosa ne pensano i dermatologi esperti in tricologia? tu, hai effettivamente trovato beneficio negli effluvi e sei certissimo che il Dibase sia stato l'sartefice del miglioramento?