effluvi fuori stagione

giampaolo

Utente
15 Ottobre 2003
802
0
265
da qualche anno a questa parte, i celebri effluvi stagionali, con consistenti cadute tra marzo e maggio e settembre novembre, mi pare, che almeno nel mio caso non avvengano piu'...si assiste invece a piu' o meno lunghi periodi di effluvio che poi repentinamente scompaiono per poi ricomparire in modo irregolare...so che anche altre persone lamentano lo stesso problema...da imputare agli sconvolgimenti meteorolgici degli ultimi anni, con disorientameto dei ritmi biologici , oppure pensare ad altro?
 

giampaolo

Utente
15 Ottobre 2003
802
0
265
da qualche anno a questa parte, i celebri effluvi stagionali, con consistenti cadute tra marzo e maggio e settembre novembre, mi pare, che almeno nel mio caso non avvengano piu'...si assiste invece a piu' o meno lunghi periodi di effluvio che poi repentinamente scompaiono per poi ricomparire in modo irregolare...so che anche altre persone lamentano lo stesso problema...da imputare agli sconvolgimenti meteorolgici degli ultimi anni, con disorientameto dei ritmi biologici , oppure pensare ad altro?
 

giampaolo

Utente
15 Ottobre 2003
802
0
265
da qualche anno a questa parte, i celebri effluvi stagionali, con consistenti cadute tra marzo e maggio e settembre novembre, mi pare, che almeno nel mio caso non avvengano piu'...si assiste invece a piu' o meno lunghi periodi di effluvio che poi repentinamente scompaiono per poi ricomparire in modo irregolare...so che anche altre persone lamentano lo stesso problema...da imputare agli sconvolgimenti meteorolgici degli ultimi anni, con disorientameto dei ritmi biologici , oppure pensare ad altro?
 

dr_paolo gigli

Moderatore
Staff
16 Marzo 2003
30,502
812
2,015
Il fatto meterologico incide eccome, quest0anno per esempio gli effluvi stagionali sono posticipati.Per gli altri fattori tutto e'0 legato alle situazioni indiv iduali.

Saluti