Effetti dello stress

uprock

Utente
6 Luglio 2011
8
0
5
Salve a tutti, c'è una questione sulla quale vorrei dei pareri.
Ho quasi 27 anni, ed a quasi 21 è cominciato il mio problema di capelli.
La caduta si iniziò a manifestare in un periodo di forte depressione per questioni personali, inizialmente sulle tempie (maggiormente dal lato destro), tempo dopo anche sul vertex, con conseguenze in generale ancor più devastanti per la mia situazione psicologica di allora.
Inizialmente ho trattato il problema con alcuni farmaci naturali più blandi prescrittimi dal dermatologo, poi quasi 3 anni fa sono passato al propecia. I risultati sono stati abbastanza buoni, buona ricrescita dietro, e una minima ricrescita o comunque il mantenimento sulle tempie e netto miglioramento della qualità dei capelli.
Per quanto riguarda i sides non ne ho sperimentati di molto invalidanti se non per un forte calo della libido, anche questa probabilmente acuita anche qui da fattori psicologici, ma che comunque considero tremendamente disturbante come è ovvio(ho sempre teso ad essere una persona molto ansiosa, con picchi depressivi abbastanza pesanti).
Per fortuna negli ultimi mesi, per fattori diversi ho sconfitto l'ansia, lo stress ed ho affrontato diverse situazioni con maggior entusiasmo e nessuna preoccupazione, allo stesso tempo (continuando la cura con propecia) ho notato una buona ricrescita di capelli sulle tempie, nonostante agenti esterni come il fumo di sigarette (che ho ripreso, anche se non ne vado fiero) che in precedenza come avevo letto facevano molto male alla salute dei miei capelli.
Al momento, ma è troppo poco tempo per notare differenze (cioè quasi 2 settimane) ho interrotto la cura con propecia e la situazione resta buona con i miglioramenti che ho sperimentato da 2/3 mesi a questa parte, dopo quasi 3 anni di alti e bassi con propecia.
La mia domanda è dunque, è possibile che una situazione del genere sia davvero così acuita o addirittura generata da uno stato costante di forte stress o ansia?
 

superman84

Utente
11 Dicembre 2005
1,374
4
415
personalmente non sò risponderti, però posso consigliarti di diminuire la quantità che assumi di propecia per ammortizzare (o eliminare) gli effetti collaterali invece di smetterla di tanto in tanto che è peggio. puoi provare a usarla a giorni alterni; inoltre c'è uno studio che sosteneva che l'uso di un quarto di propecia al giorno come effetto teraupetico dava gli stessi risultati di un mg al giorno. ma lo studio lo devi cercare, non sò dirti altro io l'ho smessa del tutto, ci sono diverse discussioni in cui se n'è parlato.
 

metallus

Utente
7 Agosto 2006
229
0
165
Probabilmente ti sei focalizzato su altri problemi della vita tralasciando di conseguenza i problemi dei tuoi capelli. Successe anche a me due anni fa. I miei capelli erano quasi tornati quelli di allora. Anch'io sono in cura con blandi anti dht naturali e minox, ma ora a causa di una depressione di medio grado le cure stanno scemando...in pratica ti quoto pienamente: lo stress fa gran casino!