Donazione del sangue

hollas

Utente
21 Dicembre 2003
191
1
165
Ho letto di recente che donare il sangue quando si assume finasteride sarebbe da evitare...
...è da circa 6mesi che dono il sangue e già dalla prima donazione ho fatto presente che ero sotto tale terapia, ma questi non si sono affatto preoccupati di ciò e mi hanno rassicurato in merito...

...mi potete dire qualcosa? Posso continuare o è bene che smetta di donarlo?
 

hollas

Utente
21 Dicembre 2003
191
1
165
Ho letto di recente che donare il sangue quando si assume finasteride sarebbe da evitare...
...è da circa 6mesi che dono il sangue e già dalla prima donazione ho fatto presente che ero sotto tale terapia, ma questi non si sono affatto preoccupati di ciò e mi hanno rassicurato in merito...

...mi potete dire qualcosa? Posso continuare o è bene che smetta di donarlo?
 

hollas

Utente
21 Dicembre 2003
191
1
165
Ho letto di recente che donare il sangue quando si assume finasteride sarebbe da evitare...
...è da circa 6mesi che dono il sangue e già dalla prima donazione ho fatto presente che ero sotto tale terapia, ma questi non si sono affatto preoccupati di ciò e mi hanno rassicurato in merito...

...mi potete dire qualcosa? Posso continuare o è bene che smetta di donarlo?
 
6 Marzo 2003
867
0
265
Più che altro c'è da dire che chi riceve finasteride da un donatore di sangue riceve si e no 3 ore di finasteride (cioè l'emivita ematica) a basso dosaggio non fa una cura di finaseride come chi la prende per la prostata o per i capelli.
Non ne vedo scaturire problemi reali.
Diversi sono i problemi legali nel mondo americano!
 

hollas

Utente
21 Dicembre 2003
191
1
165
...ti posso assicurare che nel foglio da compilare prima di fare la donazione si parla di terapie in atto, ma chiedendo espressamente se era da segnalare la fina, mi hanno detto che non ce n'era bisogno...

Byeee
 

claudia

Utente
5 Maggio 2003
13,601
4
2,015
Caro hollas,
ecco, guarda il questionario al punto 6b...
baci
Claudia

http://www.blutspende.ch/italiano/index.htm

come vedrai si nominano Proscar, Roaccutan e Propecia per la calvizie....
 

drakkar

Utente
9 Dicembre 2003
214
0
165
ciao ragazzi,
scusate se riesumo questo post,ma sono donatore anch'io e durante l'uso di fina non donavo,ho smesso la fina e donato dopo circa 3 mesi.
attualmente dovrei riprendere la fina,ma mi spiacerebbe mollare l'avis...
a qualcuno è capitata questa stessa situazione?
grazie,ciao!
 

fabio77

Utente
21 Maggio 2004
2,143
1
615
Ciao,a me si sono rifiutati di fare il prelievo quando ho detto che assumevo fina e con grande dispiacere per il momento ho dovuto mollare.
L'importante e' farlo sempre presente,quello che e' strano e' che alcuni dottori dicono assolutamente no e altri che non dovrebbero esserci problemi.
Il medico dell'avis con cui ho parlato comunque era molto ferrato sulla cosa e mi ha detto che in assoluto non bisogna donare quando si e' in cura con finasteride.
Ciao!!
 

gordon

Utente
4 Marzo 2004
3,106
0
915
Sono a Barcellona e nel questionario che mi hanno presentato prima di fare la prima donazione di sangue era espressamente indicato di dire se si era in cura con Finasteride.

In seguito il dottore mi ha detto che siccome uso tale sostanza non potevo donare sangue e che se avessi abbandonato la terapia dovevo comunque aspettare un mese. Io gli ho detto che ne prendo solo 1mg al giorno ma mi ha risposto che sarebbe stato comunque rischioso nel caso che il sangue fosse stato utilizzato per la causa di una donna incinta.
 

claudia

Utente
5 Maggio 2003
13,601
4
2,015
Grazie anche a te Gordon! [:D]
Meno male, cominciavo a pensare di essere ancora una volta come Don Quixote....
baci
Claudia
 

drakkar

Utente
9 Dicembre 2003
214
0
165
recepito.
qualcuno a cambiato la fina x il saw palmetto,sempre che con esso la donazione sia possibile...