Desquamazione,dermatite che non riesco a eliminare ;(

earl

Utente
27 Marzo 2011
79
1
65
Salve, già all'età di 18 soffrivo di prurito alla cute, infatti il dr Dott. Marliani mi aveva prescritto due tipi shampi e Loicodon (applicato nei periodi in cui soffrivo maggiormente), tenete conto che ho sempre avuto i capelli moooolto crespi e secchi.

Ora che son passati taaanti anni.. ^^ i capelli crespi/secchi son rimasti ma soffro di Desquamazione e dermatite (le squame non mi sembrano unte, quindi non credo sia seborroica) , in pratica ho porzioni di pelle secca(a scaglie) in alcuni periodi piu forte e in altri meno.

Ho provato a trattarla con Nirozal per diverse settimane (ma non mi apportava benefici) e due shampi (Cystophane DS e Ecophane DS) senza risultati, prima di asciugare i capelli ho provato anche ad applicare una goccia di olio di mandorle. (stando attento a non metterne troppo altrimenti mi diventavano troppo unti e appesantiti)

Secondo voi cosa dovrei provare per farla sparire del tutto? inoltre ho il problema e che dopo che asciugo i capelli (phon aria fredda/tiepidina) mi diventano subito molto crespi/secchi, unico rimedio e riempirli di cere/creme(usavo anche piccole quantità di burro di aloe) ma ho sempre paura di peggiorare la situazione invece che migliorarla.

P.s
in sto periodo prima di lavarmi i capelli sto provando ad applicare impacchi di Argilla Verde, tenuti per 30min e piu, ho iniziato da pochi gg quindi ancora posso esprimere un giudizio.
 
Last edited:

proxy

Amministratore
Staff
12 Febbraio 2003
21,473
29
2,015
Oddio diciamo che hai gia' provato tutto quello che di norma si utilizza a tale scopo.
Per togliere le scaglie,l'olio lo puoi mantenere,puoi utilizzare olio shampoo cosi di tenere la cute idratata.(liperoil,restivoil)
Molto buono e' anche questo:


Potresti provare a fare un periodo(2 settimane,impacchi quasi quotidiani) con impacchi di aloe vera gel(che abbia una % alta di aloe)
In ultima integrare i rame peptidi,per rafforzare e rigenerare la cute:
 

earl

Utente
27 Marzo 2011
79
1
65
Innanzi tutto grazie per i consigli :) , tu dici di riprovare nirozal o no? (mi sembrava aggressivo per la cute bho) e in caso quante volte alla sett?

L'olio di mandorle dici di usarlo prima dello shampo? massaggiando la cute e cercando di eliminare le scaglie?

L'impacco di Gel d'aloe vera per quanto lo dovrei tenere? e il Kmax si potrebbe lasciare agire per 1gg intero o piu?
 
Last edited:

proxy

Amministratore
Staff
12 Febbraio 2003
21,473
29
2,015
-E' fatto per curare queste patologie 1-2 volte a settimana
-Prima dello shampoo
-anche 15 minuti
-Io ti consiglio di applicarlo alla sera e lavarlo al mattino
 

earl

Utente
27 Marzo 2011
79
1
65
Ok grazie , ultimissima domanda prometto :D , ma non esiste una cera/crema ecc da applicare dopo aver asciugato i capelli? in pratica da mettere al posto dei classici gel, che non sia un farmaco ovviamente, giusto per poter acconciare i capelli ma che abbia azione equilibrante/idratante? (come dicevo ho sempre i capelli iper crespi/secchi)
 

earl

Utente
27 Marzo 2011
79
1
65
Grazie;) , e la BIOTINA LIQUIDA potrebbe tornare utile nel mio caso? (anche se non è seborroica)
 

earl

Utente
27 Marzo 2011
79
1
65
Prova Aluseb Shampoo, ha un'effetto antistatico oltre che seboregolatore
Grazie, appena finisco lo shampo che sto utilizzando lo terrò in conto!.

----queste info se vere potrebbero essere parte del mio problema---
. Le sostanze cheratolitiche presenti in molti shampoo antiforfora diffusi sul mercato distaccano grandi quantità di cellule dal cuoio capelluto peggiorando lo stato irritativo e causando talvolta, paradossalmente, un effetto rebound. La loro applicazione può quindi risultare, in taluni casi, aggressiva e non adatta a tutti i tipi di forfora.
----
 
  • Like
Reazioni: Dave1