Corrette informazioni sull'efficacia dello spironolattone topico e necessità di sostanze coadiuvanti

nodht

Utente
22 Agosto 2021
13
7
5
Buonasera,

Avrei bisogno del parere di gente esperta, tipo Marlin o Julien sull'efficacia topica dello Spironolattone.

In primis, intendo dire in questa sede (e lo sottolineo), che avendo letto degli articoli precedenti concernenti diatribe varie fra il Dr. Gigli e vari utenti del forum, non è mia intenzione gettare di nuovo benzina sul fuoco.
Semplicemente, ho dato una chance allo spiro topico al 5% in crema, perché ho pensato fosse un valido protettore del recettore citosolico degli androgeni, impedendo il legame con il dht. Dopo una triste prima esperienza, dove ho potuto constatare la caduta di alcuni capelli anche corti, ho visto poi che la caduta stessa sul frontale si è fermata. A due mesi dall'inizio, non posso dire di vedere alcuna ricrescita, a parte qualche capello qua e la (alcuni anche spessi). Ho pensato che magari fosse troppo presto.
Poi però mi sono ricordato di Marliani, il quale ammoniva di unire imperativamente lo spiro al progesterone, perché il blocco del dht avrebbe causato un eccesso di presenza dello stesso nello scalpo.
Ora, siccome mi è impossibile reperire una lozione al progesterone da unire allo spiro, mi ponevo le seguenti domande

1. L'utilizzo di finasteride topica, o al limite, di alfa estradiolo topico, al posto del progesterone, avrebbe un suo razionale?
2. In caso contrario, il solo uso dello spiro senza le suddette sostanze sarebbe dannoso perché stimolerebbe un'eccessiva presenza di DHT nello scalpo, quindi controproducente, quindi meglio non utilizzarlo?

I commenti di persone davvero esperte nel settore sarebbero molto graditi.

Grazie e buona serata
 

marlin

Amministratore
Staff
9 Maggio 2004
31,393
1,925
2,015
Milano
Ho tolto dal titolo il riferimento a me e Julien, perché io non sono particolarmente esperto di queste sostanze e Julien compare sempre più raramente su Ieson.

Non ricordo questo ammonimento di Marliani a non usare il solo spiro, tuttavia il 5% mi pare alta come percentuale anche se si tratta di una crema, di solito si usa lo spiro a percentuali più basse, tipicamente all'1% in lozione anche perché il problema principale è l'odore non gradevole.

Ciao

MA - r l i n
 

nodht

Utente
22 Agosto 2021
13
7
5
Piacere di rileggerti, caro Fabio :)

Guarda, ti allego qui lo scritto di Marliani

lo spironolattone (1%) è stato usato anche associato al progesterone (2%) in alcol etilico 80% per evitare un possibile accumulo di diidrotestosterone dovuto al blocco del suo metabolismo. Infatti il diidrotestosterone, se non metabolizzato rapidamente ad androstandiolo, potrebbe favorire l’inibizione della adenilciclasi e quindi una riduzione dei processi metabolici della matrice e della papilla del follicolo del capello. L’associazione con progesterone dovrebbe poter evitare l’eccessiva formazione di diidrotestosterone ed inoltre realizzare un blocco sequenziale sul metabolismo del testosterone....

Forse Julien è finalmente andato da Feriduni e si è fatto il trapianto, risolvendo il problema "alla radice"

Comunque attendo volentieri altre opinioni di utilizzatori della molecola, perché credo che il Dr. Gigli non abbia molta voglia di rispondere a questo argomento.
 
  • Mi Piace
Reazioni: elduderino

nodht

Utente
22 Agosto 2021
13
7
5


ci sono studi che dimostrano l'efficacia senza l'associazione di progesterone o fina. Io ho iniziato ad usarlo da un mesetto (uso fina topica e minoxidil da anni ma nel frattempo il frontale è leggermente peggiorato), vedremo se avrà un qualche effetto.
Sono anch'io in questa situazione, soprattutto per l'utilizzo di prodotti cosiddetti innovativi, ovviamente sbagliati, che mi hanno causato una caduta nonché un assottigliamento da moto andante piùcchepenoso. Sto lottando attualmente e spero che lo spiro che uso in crema al 5% possa servire, anche se dove non ci sono più i follicoli converrà finalmente trapiantare. Va bene che prima o poi era in preventivo, alla mia età, ma comunque, se penso a com'ero solo lo scorso anno, gira davvero l'anima.