controllo zinco

mirea

Utente
21 Febbraio 2004
144
0
165
dopo una lunga attesa finalmente mi è arrivato l'esito dell'esame del sangue che mi mancava: zinco. Il risultato è 70 .. Va bene? Chi mi può rispondere? Grazie mille!!!!
 

mirea

Utente
21 Febbraio 2004
144
0
165
dopo una lunga attesa finalmente mi è arrivato l'esito dell'esame del sangue che mi mancava: zinco. Il risultato è 70 .. Va bene? Chi mi può rispondere? Grazie mille!!!!
 

mirea

Utente
21 Febbraio 2004
144
0
165
dopo una lunga attesa finalmente mi è arrivato l'esito dell'esame del sangue che mi mancava: zinco. Il risultato è 70 .. Va bene? Chi mi può rispondere? Grazie mille!!!!
 

mirea

Utente
21 Febbraio 2004
144
0
165
carissima Claudia ti ringrazio[:D]tantissimo per avermi risposto. Ho un dubbio però non so quanto devo integrarlo tu mi puoi dare un consiglio? Il sto integrando, su consiglio del dott. Gigli, la vitamina B12 con Benexol e sto curando la tiroidite linfocitaria con farmaci omeopatici. Ho letto qualche post sullo zinco ma non saprei nè cosa prendere nè quanto prenderne. Sai una cosa strana: mi hanno visto diversi dermatologi per questo mio problema (che mi ha causato anche problemi di depressione tanto che ho dovuto ricorrere ad un antidepressivo)e nessuno dico nessuno mi aveva fatto fare il controllo di questi valori ... me li ha consigliati questo grandioso sito! Sono fiduciosa, spero di poter risolvere i miei problemi che a quanto vedo purtroppo riguardano parecchie persone! Aspetto fiduciosa una tua risposta e ti mando un grande SMACK!!!
 

claudia

Utente
5 Maggio 2003
13,601
6
2,015
Carissima Mirea,
beh, sono contenta che tu abbia trovato qui le risposte che cercavi! Spero tanto che anche a te i capelli si riprendano in fretta! [:D]
Il Dr. Marliani aveva prescritto anche a me le pastiglie di zinco IDI due volte a settimana, ma sono pesantissime da digerire e qui in Germania non le trovo, quindi ho preso dei normalissimi integratori (io li trovo nelle drogherie) zinco + vitamina C che dovrebbe favorirne l'assorbimento. Ne prendo 2 al giorno secondo quanto indicato nella confezione(la percentuale è più bassa), anche se non sono proprio regolarissima[:I]. Sono pastiglie masticabili e sanno di limone...
Comunque per qualsiasi cosa sono qui!
baci
Claudia
 

Dep

Moderatore Chimico
Staff
12 Febbraio 2003
2,316
122
615
Modena
Una zinchemia di 70 è al limite inferiore....
Sono d'accordo con Claudia: 1 cps di zinco solfato IDI(in farmacia) 2 volte a settimana....

Lo zinco solfato IDI contiene 200 mg di zinco solfato(una dose quindi molto consistente).....poi fra qualche mese torna a fare gli esami per vedere come sta andando....

Se avete problemi di stomaco(anche con l'assunzione dopo i pasti) provate a tagliare in 2 parti (o 4 dato che con una lametta la pillola si taglia benissimo e precisamente) la compressa e ad aumentare la frequenza di assunzione(a qualche soggetto particolarmente sensibile, un supplemento di 200 mg di zinco in una unica somministrazione può creare qualche problema......frazionando la compressa le cose dovrebbero andare molto meglio)
Ciao
-Dep-
 

mirea

Utente
21 Febbraio 2004
144
0
165
per Claudia e Dep: grazie per le preziose informazioni ... seguirò i vostri consigli!
Per Morena: Ciao innanzi tutto! E' da un'anno circa che ho scoperto di avere la tiroidite. Sì ho un nodulo abbastanza grande nella parte sinistra e ho eseguito due volte l'ago aspirato. Per ora i livelli ormonali sono nella norma ma gli anticorpi anti perossidasi sono quasi a 2000. Siccome l'endocrinologo che mi ha vista sostiene che NON SI PUO' FARE NIENTE PER L'INFIAMMAZIONE COSTANTE CHE HO ma che devo solo controllare ogni 6 mesi il TSH ho provato a rivolgermi all'omotossicologia. E' da poco che ho iniziato la cura(quattro settimane) che prevede fra l'altro due iniezioni intra muscolari due volte la settimana e quindi per il momento non