consiglio finasteride

Folgorato87

Utente
7 Aprile 2021
4
1
5
Innanzitutto mi presento. Sono nuovo qua :) piacere Samuele

1-Eta': vado sui 34 anni
2
-Tipo di cure che state facendo: prendo da diversi anni minoxidil al 5% ma lo metto solo la sera. Attualmente ne uso uno economico della qgain, mi trovo abbastanza bene a parte a volte un leggero prurito
3
-Siete stati visitati da uno specialista in tricologia che vi ha fatto una dermoscopia?: si più di 10 anni fa, e mi disse di usare il minoxidil e basta. Mi disse che con quello avrei mantenuto bene.
4
-Cercate di indicare anche il grado della vostra calvize,con la scala di riferimento Norwood: secondo me III forse IV
5
-Perdita abbondante? perdite un po' più abbondanti solo in primavera/autunno
6
-Capelli più finì?(cambiamenti importanti visibili negli anni): secondo me sono diventati un po' più chiari e fini sul vertex. Ma mooolto lentamente negli anni. E dipende anche dal periodo dell'anno
7
-Hai casi di androgenetica un famiglia? si alcuni casi, ma mio padre e mia madre hanno una folta capigliatura ^_^
8
-Vivi o hai vissuto un periodo di particolare stress? beh, chi non è un po' stressato oggigiorno :)
9
-Hai (o hai avuto)problemi di tipo psicologico(ansia-depressione)usi farmaci? no
10
-Hai cambiato dieta o usi farmaci? no
11
-Hai fatto di recente esami del sangue ? quelle da donatore di sangue. Ho solo a volte il colesterolo un po' altino
12
-Soffri di dermatite,irritazione,SEBO in eccesso? in Primavera a volte quando sudo sento un po' di prurito sulla testa
13-
ti tocchi continuamente i capelli? spesso ^_^
14
-Hai sempre avuto stempiature,fronte alta: per quanto possa sembrare strano fin da piccolo sono stato stempiato e con l'attacatura dei capelli alta. Effettivamente è una cosa che mi ha sempre creato disagio. Ho avuto un peggioramento tra i 18 e i 20 anni, poi la situazione sembra essersi stabilizzata. Forse la fronte si è un po' alzata ma ci sta sia una cosa fisiologica. Le persone attorno a me dicono che sono sempre stato cosi, e anche dalle foto mi sembra di avere avuto sempre una forte stempiatura.

Scrivo ora perchè, pur essendo abituato a perdere un po' di capelli in primavera, mi sembra che la situazione sul vertex sia peggiorata un poco. Ho sempre avuto una vertigine accentuata fin da tenera età, ma ora mi pare che i capelli sulla vertigine siano più chiari e fini.
Secondo voi se iniziassi la finasteride da prendere assieme al minoxidil potrei migliorare la situazione?
Che ne pensate dei possibili effetti collaterali che tanti temono? Voi li avete riscontrati? (mi aspetto risposte sincere)
Mi sta anche sfiorado l'idea di fare un trapianto. Ma i capelli attecchirebbero anche laddove non li ho mai avuti?
Sinceramente o so che è difficile ma preferirei ottenere prima qualche miglioramento senza dover ricorrere alla chirurgia.

posto alcune foto.

Abbiate pazienza se magari non mi sono espresso in maniera esauriente ma è la prima volta che mi confronto su un forum specializzato e non sono molto praitco o tecnico sull'argomento
 

Allegati

  • Mi Piace
Reazioni: raiden

raiden

Utente
17 Maggio 2003
3,334
156
915
New York
Innanzitutto mi presento. Sono nuovo qua :) piacere Samuele

1-Eta': vado sui 34 anni
2
-Tipo di cure che state facendo: prendo da diversi anni minoxidil al 5% ma lo metto solo la sera. Attualmente ne uso uno economico della qgain, mi trovo abbastanza bene a parte a volte un leggero prurito
3
-Siete stati visitati da uno specialista in tricologia che vi ha fatto una dermoscopia?: si più di 10 anni fa, e mi disse di usare il minoxidil e basta. Mi disse che con quello avrei mantenuto bene.
4
-Cercate di indicare anche il grado della vostra calvize,con la scala di riferimento Norwood: secondo me III forse IV
5
-Perdita abbondante? perdite un po' più abbondanti solo in primavera/autunno
6
-Capelli più finì?(cambiamenti importanti visibili negli anni): secondo me sono diventati un po' più chiari e fini sul vertex. Ma mooolto lentamente negli anni. E dipende anche dal periodo dell'anno
7
-Hai casi di androgenetica un famiglia? si alcuni casi, ma mio padre e mia madre hanno una folta capigliatura ^_^
8
-Vivi o hai vissuto un periodo di particolare stress? beh, chi non è un po' stressato oggigiorno :)
9
-Hai (o hai avuto)problemi di tipo psicologico(ansia-depressione)usi farmaci? no
10
-Hai cambiato dieta o usi farmaci? no
11
-Hai fatto di recente esami del sangue ? quelle da donatore di sangue. Ho solo a volte il colesterolo un po' altino
12
-Soffri di dermatite,irritazione,SEBO in eccesso? in Primavera a volte quando sudo sento un po' di prurito sulla testa
13-
ti tocchi continuamente i capelli? spesso ^_^
14
-Hai sempre avuto stempiature,fronte alta: per quanto possa sembrare strano fin da piccolo sono stato stempiato e con l'attacatura dei capelli alta. Effettivamente è una cosa che mi ha sempre creato disagio. Ho avuto un peggioramento tra i 18 e i 20 anni, poi la situazione sembra essersi stabilizzata. Forse la fronte si è un po' alzata ma ci sta sia una cosa fisiologica. Le persone attorno a me dicono che sono sempre stato cosi, e anche dalle foto mi sembra di avere avuto sempre una forte stempiatura.

Scrivo ora perchè, pur essendo abituato a perdere un po' di capelli in primavera, mi sembra che la situazione sul vertex sia peggiorata un poco. Ho sempre avuto una vertigine accentuata fin da tenera età, ma ora mi pare che i capelli sulla vertigine siano più chiari e fini.
Secondo voi se iniziassi la finasteride da prendere assieme al minoxidil potrei migliorare la situazione?
Che ne pensate dei possibili effetti collaterali che tanti temono? Voi li avete riscontrati? (mi aspetto risposte sincere)
Mi sta anche sfiorado l'idea di fare un trapianto. Ma i capelli attecchirebbero anche laddove non li ho mai avuti?
Sinceramente o so che è difficile ma preferirei ottenere prima qualche miglioramento senza dover ricorrere alla chirurgia.

posto alcune foto.

Abbiate pazienza se magari non mi sono espresso in maniera esauriente ma è la prima volta che mi confronto su un forum specializzato e non sono molto praitco o tecnico sull'argomento
Bello il panorama che si vede fuori dalla finesta :)
Comunque fossi in te inizierei anche finasteride, perche senza un anti dht non si va molto lontani..
Riguardo i sides sono soggettivi come tutto direi..
Il consiglio che potrei darti è di prendere fina..se poi hai sides importanti smetti, sennó continui.
L'unica è provare, nessuno puó dirti se avrai o meno effetti collaterali.
Riguardo il minoxidil, se il prurito ti da noia puoi sempre passare a uno galenico senza glicole (come quello che viene preparato dalla farmacia Gualtieri).
Riguardo al trapianto, i capelli possono attecchire ovunque.
Solo che nelle zone in cui si hanno le calvizie i capelli trapiantati cadranno di nuovo se non ti curi (questo per dire che non basta solo fare il trapianto, bisogna anche mantenere poi i capelli curandosi).
 
Ultima modifica:
  • Mi Piace
Reazioni: Roma777

dr_paolo gigli

Moderatore
Staff
16 Marzo 2003
30,063
591
2,015
Va implementata la terapia topica con antiandrogeni e va assunto un anti dht orale anche naturale non necessariamente finasteride orale, nel suo caso anche la finasteride topica andrebbe bene
comunque consulti nuovamente un medico
saluti
 
Ultima modifica da un moderatore:
  • Mi Piace
Reazioni: Roma777

Folgorato87

Utente
7 Aprile 2021
4
1
5
Va implementata la terapia topica con antiandrogeni e va assunto un anti dht orale anche naturale non necessariamente finasteride orale, nel suo caso anche la finasteride topica andrebbe bene
comunque consulti nuovamente un medico
saluti
Grazie Dottore quindi o finasteride topica o anche un anti dht naturale. Ci sono dei prodotti o marche specifiche che si sentirebbe di consigliarmi?
In questo modo oltre a sperare in un mantenimento potrei auspicare anche un miglioramento? Ripeto sono sempre stato stempiato con la fronte alta :) è il vertex che negli ultimi giorni mi ha un po' preoccupato perchè la differenza di spessore e di colore dei capelli si è un po' accentuata negli ultimi mesi.

Grazie mille per la disponibilità.
 

raiden

Utente
17 Maggio 2003
3,334
156
915
New York
Grazie Dottore quindi o finasteride topica o anche un anti dht naturale. Ci sono dei prodotti o marche specifiche che si sentirebbe di consigliarmi?
In questo modo oltre a sperare in un mantenimento potrei auspicare anche un miglioramento? Ripeto sono sempre stato stempiato con la fronte alta :) è il vertex che negli ultimi giorni mi ha un po' preoccupato perchè la differenza di spessore e di colore dei capelli si è un po' accentuata negli ultimi mesi.

Grazie mille per la disponibilità.
Non so, ripeto..secondo me fina orale è sempre quella che puó dare risultati migliori.
Detto questo, se uno preferisce non usarla per paura o se ha sides, si puó optare per fina topica e anti-dht naturali per bocca tipo il saw palmetto e i vari integratori che trovi anche qui nello shop del sito.

Questo integratore per dire va benissimo

 
Ultima modifica:

Folgorato87

Utente
7 Aprile 2021
4
1
5
Grazie mille a tutti per le risposte. Preferire iniziare con la finasteride topica per poi passare a quella orale e poi, nel caso, valutare un intervento.
Probabilmente è anche una forma psicologica che vede un peggioramento perchè solitamente in estate e per tutto autunno, i capelli mi si schiariscono uniformemente quasi al biondo platino e la pelle mi si scurisce e vi assicuro che sembro molto meno pelato ^_^ . Però stavolta voglio intervenire meglio
Ora sento anche il mio medico curante nel caso. Vi tengo aggiornati se avessi bisogno di altri consigli. :)
Grazie mille
 

proxy

Amministratore
Staff
12 Febbraio 2003
33,944
3,280
2,015
Grazie mille a tutti per le risposte. Preferire iniziare con la finasteride topica per poi passare a quella orale e poi, nel caso, valutare un intervento.
Probabilmente è anche una forma psicologica che vede un peggioramento perchè solitamente in estate e per tutto autunno, i capelli mi si schiariscono uniformemente quasi al biondo platino e la pelle mi si scurisce e vi assicuro che sembro molto meno pelato ^_^ . Però stavolta voglio intervenire meglio
Ora sento anche il mio medico curante nel caso. Vi tengo aggiornati se avessi bisogno di altri consigli. :)
Grazie mille
Allora magari associa un anti DHT naturale alla fina topica,così sei un po' più tranquillo.
(Tipo palmetto)
 
  • Mi Piace
Reazioni: Roma777

Folgorato87

Utente
7 Aprile 2021
4
1
5
Allora magari associa un anti DHT naturale alla fina topica,così sei un po' più tranquillo.
(Tipo palmetto)
Si il saw palmetto lo conosco, lo prendevo anni fa insieme a minoxidil.

Per la finasteride topica mi cosigliate qualche prodotto in particolare?
Perdonate ma sono un po' ignorante riguardo alla fina.
 

proxy

Amministratore
Staff
12 Febbraio 2003
33,944
3,280
2,015
Si il saw palmetto lo conosco, lo prendevo anni fa insieme a minoxidil.

Per la finasteride topica mi cosigliate qualche prodotto in particolare?
Perdonate ma sono un po' ignorante riguardo alla fina.
Dovresti farti seguire da qualcuno di bravo,non fai da te
 

raiden

Utente
17 Maggio 2003
3,334
156
915
New York
Per la finasteride topica mi cosigliate qualche prodotto in particolare?
Perdonate ma sono un po' ignorante riguardo alla fina.

Più che altro finasteride topica o la prendi a basso dosaggio (se ne è parlato tanto qui, fai un cerca..parola chiave 'Mazzarella') o tantovale prenderla orale.
Chiaramente topica a basso dosaggio non ha i risultati di fina orale (in teoria), ma qualcosa dovrebbe fare (e comunque è più lenta nel mostrare i risultati..io consiglierei di attendere almeno 10-12 mesi per tirare una somma).

Dai un occhio a questi due thread


 
Ultima modifica:

Roma777

Utente
5 Aprile 2021
52
12
65
Ma se si prende fina topica perché si possono avere sides non è la stessa cosa prendere fina orale a basso dosaggio? Adesso faccio un esempio, mettiamo che 0.1% di fina abbassa del 20 percento il dht, e 0.3 di fina orale abbassa del 20 percento il dht non è la stessa cosa? I numeri li ho tirati a caso era solo per fare un esempio
 

raiden

Utente
17 Maggio 2003
3,334
156
915
New York
Ma se si prende fina topica perché si possono avere sides non è la stessa cosa prendere fina orale a basso dosaggio? Adesso faccio un esempio, mettiamo che 0.1% di fina abbassa del 20 percento il dht, e 0.3 di fina orale abbassa del 20 percento il dht non è la stessa cosa? I numeri li ho tirati a caso era solo per fare un esempio
Non ne ho idea, probabilmente fina orale anche allo 0.2% (dose usata mi sembra in Giappone,c'erano degli studi) abbassa sistematicamente il DHT più del 20%.
Credo tra l'altro che con una dose troppo bassa si rischierebbe di avere meno effetto terapeutico a fronte comunque di un'inibizione sistemica sempre 'altina'.
Quindi tantovale attenersi alle dosi piu o meno canoniche.
 

proxy

Amministratore
Staff
12 Febbraio 2003
33,944
3,280
2,015
@proxy che ci sai dire?
Penso che ne abbiamo parlato abbastanza.
La fina topica non da gli stessi risultati della sistemica.
Deve essere utilizzata in tutti quei casi dove si temono sides, mantenimento o situazione non drammatiche .(il suo uso deve essere VALUTATO dallo specialista,no FAI DA TE)
 
  • Mi Piace
Reazioni: raiden