Consiglio Autotrapianto . front hairline - Milano

ass3

Utente
23 Febbraio 2021
2
0
5
Ciao a tutti,
ho 36 anni e da 13 anni faccio uso di finasteride. Prima di iniziare il trattamento mi ero reso conto di soffrire di AGA, e tramite un dermatologo, avevo iniziato la cura, inizialmente costituita dalla combinazione Finasteride+ minoxidil. Il trattamento, negli anni, mi ha notevolmente congelato la caduta, tanto che, dopo poco tempo avevo interrotto il minoxidil, senza (almeno all'apparenza) effetti negativi.
A partire da 5 6 anni addietro, l'insorgere di una dermatite seborroica, mi aumentò in zona front e hairline la caduta. Dopo numerosi consulti con diversi dottori, 3 4 anni fa decisi di iniziare una cura farmacologica a base di Isoriac, che risolse brillantemente la dermatite, facendo cessare pruriti e caduta.
Recentemente però sembra essere ricomparsa in pianta stabile.
La mia idea a questo punto è: risolvere dapprima la dermatite e poi prendere in considerazione anche un autotrapianto.
Cerco quindi Consigli (più che dermatologici) su un buon chirurgo per un autotrapianto, che sia specializzato nell'hairline e che sia in zona Milano.
Grato a tutti quelli che mi possono aiutare e consigliare.

ASS3
 

Allegati

kiske 202

Utente
18 Ottobre 2011
569
229
265
Quoto x il front il topico è d'obbligo e visto che il problema è soltanto quello non rischiare di impoverire la donor x risultati mediocri in ita...se decidi vai da un top rahal,feriduni,lorenzo...
 

ass3

Utente
23 Febbraio 2021
2
0
5
Ciao rispondi a tutte le domande che trovi qui:
https://calvizie.net/forum/threads/presentazione-nuovi-utenti.1206738/
Aga non porta a maggior caduta,ma ad una progressiva miniaturizzazione.
Io prima del trapianto inizierei seriamente un trattamento topico,che è quello che ti manca ed è quello che ti serve per stimolarea crescita


ok, grazie del consiglio. Ma per trattamento topico intendi Minoxidil? o Finasteride galenica?
COnoscete un tricologo che sia molto ferrato in tal senso in zona Milano?

grazie ancora