Caso duta: mia recente esperienza

26 Luglio 2019
4
0
5
Milano
Dopo anni di letture mi son deciso a dare il mio contributo avendo iniziato un nuovo percorso con Dutasteride Avodart originale.

Breve recap anni passati: soffro di aga da piú di 10 anni, emersa in fase adolescenziale e mai fermata (ora 27 anni). Non è particolarmente aggressiva ma ormai sul frontale ho perso gran parte e l'opzione 2020 piú accreditata è il rasoio. Vertex super ok ma ormai la hairline non so neanche piú bene dove sia. Diciamo che sto bruciando mio padre sul tempo ma so giá bene qual è il risultato (ma forse peggio)

Tentato parecchie robe, ovviamente minox e fina, ma al minox sono intollerante mentre fina mi dava astenia devastante. Integratori naturali figuriamoci che effetti e siccome sembro un caso adatto a duta sulla carta (sebo diffuso e sides forti con altre opzioni) ho deciso di giocarmi la carta.

Inizio blando 1 ogni 5 gg dal 5 luglio appena passato a una ogni 2/3 giorni. Primi risultati:
Quasi zero sides, a parte secchezza occhi e naso la libido è come altri addirittura aumentata, il testosterone in circolo mi sta dando abbastanza alla testa si vede
Peró di caduta indotta innegabile.. fusto capello smagrito e infragilito dappertutto (anche dietro per dire) e cuoio ancora con sebo. Davanti ho avuto un repentino peggioramento da dover passare a doccia tutti i giorni invece che ogni due. Tant'è che per eliminare questo sebo in eccesso ho aggiunto tutto il pacchetto, semi zucca + bevanda cocco + voltaren 2 volte al dì e da ieri anche lozione + alfa e. 0.025 e ciproterone 1%.

Da due giorni prurito finalmente ai minimi e sembra una combo che funziona!
Vera notizia: ho notato tanti tanti capelli miniaturizzati in crescita un pó dovunque, dietro e sui lati sembra di avere un tappetino nuovo in crescita

Dopo posto foto
 
26 Luglio 2019
4
0
5
Milano
Diciamo 3 a settimana. EOD mi sembrava impegnativo quindi faccio lunedì - merc - sab che poi è quasi la stessa cosa.
Dimenticavo anche 1 cpr ginseng coreano la mattina da inizio settimana..lo stesso che prendeva uno del forum, quando torno a casa controllo
 
26 Luglio 2019
4
0
5
Milano
Dopo 1 mese e mezzo, dunque verso metá agosto, ho smesso la terapia con avodart perché mi rendeva i capelli molto piú fragili e tendenti alla caduta. Speranze mal riposte nel mio caso
Ritornato a maggior spessore poco dopo