Calvizie precoce?

samu99

Utente
26 Giugno 2020
10
0
5
Buonasera ragazzi, sono nuovo sul forum!
Finora (ho 21 anni) non ho mai avuto particolari problemi con i miei capelli: sono sempre stati tanti (a detta di mia madre, appena nato ha chiesto a mio padre un pettine perché avevo molti capelli fin da subito), abbastanza folti e forti. Durante questi mesi, però, ho assistito ad una caduta considerevole. Inizialmente ho pensato che fosse per il fatto di aver rispettato seriamente la quarantena (due mesi completamente chiuso in casa), e unghie ma soprattutto pelle e capelli ne hanno risentito molto. Spesso trovo dei capelli sul fondo del filtro per lo scolo della doccia, oppure nel lavandino quando pettino i capelli prima di asciugarli. C'è da dire che li lavo molto spesso per via dello sport, e penso che questo possa influire sulla salute generale dei capelli. Fino a prima della quarantena non avevo notato alcuna riduzione particolare: magari qualche capello in meno rispetto ai 14/15 anni, ma assolutamente tutto nella norma. Però da metà aprile ho iniziato a vedere la tempia destra sempre meno folta, e i capelli sempre più diradati. Sono sicuro che abbia influito lo stress di un cambio di vita così radicale (non essere esposto alla luce diretta del sole per due mesi credo che abbia il suo impatto) e della sessione universitaria, ed è per questo che ho cominciato ad assumere (da pochissimo, solo una settimana) degli integratori (Bioscalin). Sono due giorni che non trovo più capelli sul filtro, ma credo sia solo una coincidenza perché non si possono percepire i risultati già da adesso degli integratori. Proprio oggi ho spostato la riga (ho la riga a destra), e ho visto che il lato sinistro è messo molto meglio, come ricordavo la tempia destra prima del lockdown. Noto più capelli e una fronte meno evidente, e ho pensato che probabilmente usare il phon sulla tempia destra mi abbia portato a perdere più capelli lì, e da oggi cambierò lato. Il punto è che abbiamo due tempie, e una volta giocatami anche la sinistra non so più cosa fare! Premetto che non mi sono mai sottoposto a terapie o non ho mai effettuato visite da dermatologi o tricologi. Possibile che io stia già andando incontro ad alopecia? Mio padre alla mia età era un capellone, ma adesso (a 65 anni) ne ha persi molti (5A, più o meno, sulla scala Norwood, per intenderci). Se volete posso anche pubblicare delle foto... Sto chiedendo dei consigli perché è una questione che mi sta davvero facendo calare l'autostima! Vi ringrazio in anticipo per la comprensione
 

proxy

Amministratore
Staff
12 Febbraio 2003
29,704
1,981
2,015
Ciao
per avere un visione piu' chiara della tua situazione (e poterti dare dei consigli piu' mirati)
rispondi a tutte le domande che trovi qui
e posta foto
 

samu99

Utente
26 Giugno 2020
10
0
5
Ciao
per avere un visione piu' chiara della tua situazione (e poterti dare dei consigli piu' mirati)
rispondi a tutte le domande che trovi qui
e posta foto

Scusate se rispondo con così tanto ritardo, ma non sono molto pratico con i forum sinceramente! Cercherò di rispondere nella maniera più precisa possibile alle domande del link proposto.
Come detto ho 21 anni e ho iniziato da poco (due settimane circa) ad assumere alcuni integratori. Non la ritengo una vera e propria cura, anche perché non ho ancora effettuato visite dal tricologo, però ho pensato che un minimo beneficio (in attesa di una visita, per cui volevo chiedere comunque il vostro parere) avrei potuto trarlo.
Ad occhio e croce credo di essere fra lo stadio 1 e 2 della scala Norwood: magari avessi delle tempie come nella fase 1, ma penso di non essere ancora arrivato alla fase 2A e vorrei provare tutte per non arrivarci.
Noto una caduta abbastanza facile dei capelli, soprattutto, come dicevo, da questa primavera. Quando mi alzo la mattina non noto molti capelli (anzi, in realtà non ce ne sono quasi mai) ma ne trovo ogni tanto parecchi a terra, e quando pettino i capelli dopo la doccia ne trovò una decina nel lavandino. Credo comunque di non raggiungere i 100 capelli, anche se non potrei giurarci (ma ci farò più caso d’ora in poi!)
Mio padre (ha età avanzata, circa 65 anni) ha è più o meno al livello 4A/5, mentre mio fratello di 35 anni è a metà strada fra il 2A e il 3.
Ho notato un indebolimento e una perdita consistente verso la metà di aprile: fino a quel momento non ho vissuto situazioni di stress, ma sicuramente la chiusura in casa, gli esami e il fatto di aver notato questo problema mi ha stressato più di quanto io creda.
Spesso il mio cuoio capelluto è colpito da dermatite, ma una forma abbastanza lieve (un po’ di forfora ogni tanto, ma cerco di tenere i capelli sempre puliti).

Per quanto guarda il dimorfismo... So benissimo di essere anche privilegiato in un certo senso, perché ho molti amici coetanei che purtroppo vivono una situazione peggiore. È vero che ci tengo particolarmente ai capelli, ma avendo dei precedenti non proprio trascurabili in famiglia, vorrei fare quanto possibile per prevenire.
Credo che la quarantena abbi fatto un brutto scherzo sia ai miei capelli che alla mia pelle, ma non vorrei fosse solo l’inizio di qualcosa che non voglio sottovalutare, ecco.
Vi ringrazio per la comprensione
 

samu99

Utente
26 Giugno 2020
10
0
5
https://imagizer.imageshack.com/v2/320xq90/r/924/GCtT4y.jpg (Tempia sinistra, con pettinatura, dove non noto una stempiatura molto aggressiva)
https://imagizer.imageshack.com/v2/320xq90/r/924/4ceBu4.jpg (Sempre tempia sinistra ma ho tirato indietro i capelli)
https://imagizer.imageshack.com/v2/320xq90/r/923/zqeaYg.jpg (Tempia destra, quella che mi ha fatto davvero preoccupare. Ho dovuto tirare su i capelli perché lì adesso ci porto il ciuffo, ma non credo fosse così anche solo tre mesi fa)

Su tutta la testa non ho altri problemi, come vedete credo di avere i capelli abbastanza folti. Il vertex è normale: si intravede un po’ di cute, ma penso sia la normalità in realtà. Spero di non esagerare
 

proxy

Amministratore
Staff
12 Febbraio 2003
29,704
1,981
2,015
Se non hai diradamento sul vertice, miniaturizzazine evidente,una semplice stempiatura fisiologica.
Hai capelli grassi o solo forfora?

Comunque il dubbio te lo può togliere solo una visita da uno specialista,con dermoscopia
 

samu99

Utente
26 Giugno 2020
10
0
5
Se non hai diradamento sul vertice, miniaturizzazine evidente,una semplice stempiatura fisiologica.
Hai capelli grassi o solo forfora?

Comunque il dubbio te lo può togliere solo una visita da uno specialista,con dermoscopia
https://imagizer.imageshack.com/v2/320xq90/r/922/662obm.jpg Ecco qui, questa è una foto del vertice.
Invece per quanto riguarda i capelli, li noto più grassi rispetto ad altri amici. Non credo sia eccessivo perché mai nessuno me l’ha fatto notare. Poi dipende molto anche dallo shampoo che uso
 

proxy

Amministratore
Staff
12 Febbraio 2003
29,704
1,981
2,015
Il vertice è ok
Se i capelli si sporcano velocemente e sono grassi devi agire dall'interno con cicli di biotina 10 mg die per un paio di mesi.
Per la forfora integra Triatop shampoo 2 volte a settimana se non è eccessiva.
Lava sempre con shampoo delicati,anche olio shampoo.
Se usi prodotti aggressivi, aumenti la quantità di sebo, forfora
 

samu99

Utente
26 Giugno 2020
10
0
5
Ricordo che da piccolo feci una visita dalla dermatologa perché la forfora era molto più aggressiva, sembrava che in testa avessi una specie di crosta lattea. Poi però con l’adolescenza è migliorata molto, e oltre a un po’ di forfora non ho problemi particolari. Ad esempio riesco a tenere i capelli puliti il giorno in cui li lavo e il giorno dopo, ma poi cominciano a sembrare troppo sporchi, per darvi un’idea del cuoio.

Vi ringrazio moltissimo per i vostri pareri e i vostri consigli, cercherò di trattare i capelli con prodotti più delicati! Volevo provare a finire questo ciclo di integratori per capire come si evolve la situazione. Dite che non dovrei preoccuparmi eccessivamente?
Siete davvero molto disponibili
 

AsapV

Utente
22 Gennaio 2020
63
13
65
Mi spiace un sacco ma è inizio di aga al 100%.
Non capisco perchè su sto forum ogni volta bisogna aspettare un buco sul vertex (che con un un comune pattern a diradamento diffuso manco si presenta) prima di esporsi.
Poi qui @samu99 ha parietali che stanno sparendo, peletti sulle mani e fronte unta, tutti segni palesi di aga che @proxy ne dica o meno.
Senza contare il fatto che, se un ragazzo di 20 anni si preoccupa dei capelli a tal punto da fare un post su un forum di calvizie, al 99% avrà aga dai.
Comunque @samu99 non ti allarmare che sei ancora messo benissimo però se non vuoi peggiorare fai una visita per farti prescrivere qualcosa.
 
  • Mi Piace
Reazioni: samu99

AsapV

Utente
22 Gennaio 2020
63
13
65
Sono intervenuto solo perché ogni volta che entro sul forum vedo minimizzati e liquidati in fretta casi agli esordi come questo e poi quando uno posto da mezzo pelato ‘eh ma scusa non ti sei accorto prima?’
 

proxy

Amministratore
Staff
12 Febbraio 2003
29,704
1,981
2,015
Evidentemente quando entri su questo forum non leggi tutto
Cosa abbiamo consigliato sia io che Gigli??

Senza contare il fatto che, se un ragazzo di 20 anni si preoccupa dei capelli a tal punto da fare un post su un forum di calvizie, al 99% avrà aga dai.
-
Da quando chiedo le foto,ho visto più scimmie qui che su quark
Taci che ci sei tu a dare certezze e sicurezze al 99% 😅


-Samu che stai assumendo?
 

hope1201

Utente
18 Febbraio 2020
176
38
165
Bari
Ma dove ha i parietali che scompaiono, sapeste quanti ne vedo io a 20 anni così, ok dover prendere la cosa all’inizio ma neanche iniziare a curarsi quando ce n’è 0 bisogno dai
 

samu99

Utente
26 Giugno 2020
10
0
5
Mi spiace un sacco ma è inizio di aga al 100%.
Non capisco perchè su sto forum ogni volta bisogna aspettare un buco sul vertex (che con un un comune pattern a diradamento diffuso manco si presenta) prima di esporsi.
Poi qui @samu99 ha parietali che stanno sparendo, peletti sulle mani e fronte unta, tutti segni palesi di aga che @proxy ne dica o meno.
Senza contare il fatto che, se un ragazzo di 20 anni si preoccupa dei capelli a tal punto da fare un post su un forum di calvizie, al 99% avrà aga dai.
Comunque @samu99 non ti allarmare che sei ancora messo benissimo però se non vuoi peggiorare fai una visita per farti prescrivere qualcosa.
Grazie mille per aver detto la tua @AsapV! Anzi, mi fa piacere ricevere diverse risposte da diversi utenti!
Purtroppo lo penso anche io, anche se non nascondo che vorrei essere in quel 1% che non ce l’ha ahah!
Io vorrei tanto fare una visita, ma proprio qualche giorno fa ne parlavo con mia madre e abbiamo avuto una mezza discussione, perché secondo lei non serve dato che, come già accennai, papà non è sicuramente un capellone. Però ecco, mi dà molto fastidio non provare neanche a fare nulla perché “se ci fossero delle soluzioni, le persone senza capelli non esisterebbero”. Qualcosa voglio pur provare a farla

(Non so se può essere utile, ma penso che la foto della fronte sia un po’ bugiarda perché ero parecchio sudato quando l’ho fatta, ma ciò non toglie minimamente il fatto che io sento di star provando un impoverimento dei capelli sulle tempie...)
 
Ultima modifica:

samu99

Utente
26 Giugno 2020
10
0
5
Evidentemente quando entri su questo forum non leggi tutto
Cosa abbiamo consigliato sia io che Gigli??

Senza contare il fatto che, se un ragazzo di 20 anni si preoccupa dei capelli a tal punto da fare un post su un forum di calvizie, al 99% avrà aga dai.
-
Da quando chiedo le foto,ho visto più scimmie qui che su quark
Taci che ci sei tu a dare certezze e sicurezze al 99% 😅


-Samu che stai assumendo?
Spero tanto di non finire completamente senza capelli, quantomeno a questa età, però la genetica parla chiaro...
Scusate se rispondo solo oggi!
Sto assumendo da due settimane esatte Bioscalin, semplicemente su consiglio del farmacista (anche se ovviamente credo ci siano degli interessi economici, non so se sia effettivamente il migliore)

Ieri dopo la doccia ho visto dei capelli sul filtro (li controllo spesso per vedere più o meno se e quanti capelli perdo durante le varie fasi del giorno), più qualcuno dopo aver spazzolato i capelli. Ma credo che a prescindere sia presto per vedere dei risultati, qualora ci siano...
 

samu99

Utente
26 Giugno 2020
10
0
5
Ma dove ha i parietali che scompaiono, sapeste quanti ne vedo io a 20 anni così, ok dover prendere la cosa all’inizio ma neanche iniziare a curarsi quando ce n’è 0 bisogno dai
Assolutamente. Infatti sono ben consapevole di essere in situazioni migliori di molti altri miei amici coetanei, ma la cosa che mi ha fatto allarmare è stato un diradamento considerevole in così poco tempo (ripeto, in uno/due mesi ho avvertito un drastico peggioramento) e volevo semplicemente capirne di più. Poi credo che se devi perderli li perdi, però almeno un tentativo va fatto, no?
 

hope1201

Utente
18 Febbraio 2020
176
38
165
Bari
Assolutamente. Infatti sono ben consapevole di essere in situazioni migliori di molti altri miei amici coetanei, ma la cosa che mi ha fatto allarmare è stato un diradamento considerevole in così poco tempo (ripeto, in uno/due mesi ho avvertito un drastico peggioramento) e volevo semplicemente capirne di più. Poi credo che se devi perderli li perdi, però almeno un tentativo va fatto, no?
Ma questo peggioramento hai tipo delle foto per capirlo? Il cervello a volte fa brutti scherzi e la memoria idem
 
  • Mi Piace
Reazioni: proxy

samu99

Utente
26 Giugno 2020
10
0
5
Ma questo peggioramento hai tipo delle foto per capirlo? Il cervello a volte fa brutti scherzi e la memoria idem
Ho controllato delle foto dell’ultimo anno. Effettivamente credo che le foto più recenti non mostrino cadute particolari... Dovrei vedere però più foto dell’anno scorso e capire meglio. Credo comunque di essermene accorto solo in questi mesi perché stando di più a casa ho visto più capelli “in giro” (magari il cambio stagionale non ha aiutato). Ora controllo qualche foto più vecchiotta e cerco di postarla qui!
 

samu99

Utente
26 Giugno 2020
10
0
5
Fai una visita per toglierti i dubbi, il vertex cmq è ok
È okay? Vorrei fare una visita per stare tranquillo sinceramente, anche se qualcosa per le tempie vorrei farla a prescindere da quello che mi dirà (che spero non sia solo un “cresci e perdi i capelli, è normale”). Pensavo di andare dal dermatologo per degli sfoghi che sto avendo sul viso in questi ultimi mesi, ma voi mi consigliate un tricologo? Come ci si comporta in questo caso? Scusate davvero la mi totale ignoranza ma fino a poco fa non sapevo neanche esistessero i tricologi