Alopecia areata incognita

smartis89

Utente
15 Settembre 2013
3
0
5
Ciao a tutti, ho 33 anni e da 4 ho una diagnosi della dr.ssa Tosti di Alopecia areata incognita. In questi anni ho alternato momenti migliori a peggiori, diciamo che i migliori coincidevano quasi sempre alle inzioni di cortisone che mi faceva la dr.ssa. poi da un paio di mesi a questa parte il tracollo, perdo manciate di capelli e il ritmo non scende, il diradamento é visibile e sto pensando seriamente di rasare i capelli mio malgrado...
Qualcuno di voi ha dimestichezza con le terpie della dr.ssa Tosti? Avete qualche altro medico da consigliarmi? Ho provato anche a contattare un centro che fa terapia Xxxxxx .. non so piu dove sbattere la testa...Qualcuno sa come bloccare queste maledette malattie autoimmuni?
Grazie
 
Ultima modifica:

proxy

Amministratore
Staff
12 Febbraio 2003
41,578
5,160
2,015
Ciao a tutti, ho 33 anni e da 4 ho una diagnosi della dr.ssa Tosti di Alopecia areata incognita. In questi anni ho alternato momenti migliori a peggiori, diciamo che i migliori coincidevano quasi sempre alle inzioni di cortisone che mi faceva la dr.ssa. poi da un paio di mesi a questa parte il tracollo, perdo manciate di capelli e il ritmo non scende, il diradamento é visibile e sto pensando seriamente di rasare i capelli mio malgrado...
Qualcuno di voi ha dimestichezza con le terpie della dr.ssa Tosti? Avete qualche altro medico da consigliarmi? Ho provato anche a contattare un centro che fa terapia Xxxxxx.. non so piu dove sbattere la testa...Qualcuno sa come bloccare queste maledette malattie autoimmuni?
Grazie
Ma scusa confrontati con la Tosti gli avrai dato una valangata di soldi
 

smartis89

Utente
15 Settembre 2013
3
0
5
Il problema é che la vedo molto fan del cortisone quando tutti i medici che conosco ( non tricologi) mi dicono tutti che bisogna fare attenzione perche il cortisone tende ad ''addormentare'' la zona in cui viene fatto.. quindi o solo lei é un genio e tutti gli altri hanno studiato una medicina di serie b o non so. Inizio a perdere fiducia nelle sue parole che sono appunto piuttosto onerose..
 
  • Sad
Reazioni: proxy

dragonscar

Utente
16 Settembre 2018
3,339
496
915
Napoli
Il problema é che la vedo molto fan del cortisone quando tutti i medici che conosco ( non tricologi) mi dicono tutti che bisogna fare attenzione perche il cortisone tende ad ''addormentare'' la zona in cui viene fatto.. quindi o solo lei é un genio e tutti gli altri hanno studiato una medicina di serie b o non so. Inizio a perdere fiducia nelle sue parole che sono appunto piuttosto onerose..
Si ognuno ha i suoi "metodi"
 

proxy

Amministratore
Staff
12 Febbraio 2003
41,578
5,160
2,015
Il problema é che la vedo molto fan del cortisone quando tutti i medici che conosco ( non tricologi) mi dicono tutti che bisogna fare attenzione perche il cortisone tende ad ''addormentare'' la zona in cui viene fatto.. quindi o solo lei é un genio e tutti gli altri hanno studiato una medicina di serie b o non so. Inizio a perdere fiducia nelle sue parole che sono appunto piuttosto onerose..
Si effettivamente ci va giù pesante con il cortisone e biopsie a tutti
Ho avuto modo di parlare con alcuni suoi pz che poi sono andati da Gigli.
Boh non so che dirti.

se vuoi crea una tua scheda e raccontaci la tua storia rispondendo alle domande e postando foto