Trinov Capelli Fidia (già PGE1, dr. Brotzu)

stefinaste

Utente
27 Aprile 2010
44
0
15
Di recente,esattamente il 7 luglio, è stato pubblicato un articolo sul quotidiano Unione Sarda che parlava di un prodotto pensato per i diabetici, scoperto dal Dott. Giovanni Brotzu, che farebbe ricrescere i capelli ai soggetti affetti da alopecia.
Qualcuno sa qualcosa in merito?
Questo è un link che rimanda ad una discussione su Facebook dell'articolo:
 
Last edited by a moderator:

xtian

Utente
8 Luglio 2007
263
0
265
Il prodotto si riferisce all'alopecia areata, non ha niente a che fare con la cura di quella androgenetica
 

marlin

Amministratore
Staff
9 Maggio 2004
27,406
15
2,015
Milano
Beh, qui ci occupiamo anche di areata, però da tutto quanto hai postato non si riesce a capire di cosa si tratti, magari ce lo fai sapere.

Ciao

MA - r l i n
 

marlin

Amministratore
Staff
9 Maggio 2004
27,406
15
2,015
Milano
Ho trovato io:


Le prostaglandine E1, PGE1, sono già state prese in considerazione (insieme alle più note PGE2) per la calvizie androgenetica. Alcuni anni fa pare siano state pure sperimentate, ma probabilmente senza grossi riscontri.

Qui sono state provate su chi ha areata e pare con successo, almeno in alcuni casi, ma la cosa più interessante dell'articolo è che la scoperta è avvenuta casualmente per la bizzarra richiesta di un collega di Brotzu, che perdeva i capelli facilmente per calvizie comune. Il fatto che da lì sia partita la sperimentazione farebbe intuire che la cura abbia funzionato sul primo soggetto. La speranza è questa...

Ciao

MA - r l i n
 
Last edited by a moderator:

stefinaste

Utente
27 Aprile 2010
44
0
15
Si infatti, è quello che avevo capito anch'io che la cura potrebbe funzionare anche per chi è affetto da androgenetica
 

marlin

Amministratore
Staff
9 Maggio 2004
27,406
15
2,015
Milano
Anni fa cercavo appunto di fare un topico con queste prostaglandine, infatti sono un farmaco esistente, ma sono riservate agli ospedali per indurre il parto.

Ciao

MA - r l i n
 

laurenzio

Utente
30 Agosto 2014
1,975
0
615
Punto 1: le bambine non hanno aga
Punto 2: prima si parla di uno che 'perdeva i capelli' e l'ha messo in testa e poi si parla di endovena, quindi non si capisce come lo hanno applicato
Punto 3: questi fantomatici 25 sperimentatori non si ha idea di che tipo di alopecia soffrano
Punto 4: sarà anche un farmaco potente ma le prostaglandine le usiamo a tutto spiano da un po', ricordando le controversie sulla stessa pge2
Punto 5: era già un po' che qualcuno non se ne usciva con un topic dal titolo 'la volta buona', ne avevamo bisogno
 

kibith2

Utente
16 Novembre 2013
547
0
265
Sarebbe il massimo se la soluzione fosse davvero in un farmaco già esistente da tempo...
 

stefinaste

Utente
27 Aprile 2010
44
0
15
Il titolo che ho dato al topic è: Sarà la volta buona? Domanda che ponevo,nutrita di speranza una volta letto l'articolo.
Comunque, se si vuole discutere in maniera costruttiva, che lo si faccia sui contenuti, no su un titolo.
Da un estratto preso dal primo link che ho postato, dice chiaramente:
Nanni Brotzu è un medico, un professore e un ricercatore molto stimato e apprezzato (ha pubblicato articoli su diverse riviste internazionali). L’ultimo articolo sui risultati dell’applicazione del suo preparato per curare l’Alopecia androgenetica , articolo di grande importanza, apparso sul numero uno della rivista “Dermatologo” del marzo di quest’anno, che contiene le ultime scoperte di Nanni Brotzu e del suo gruppo di ricerca sull’Alopecia
Non ho letto l'articolo pubblicato sulla rivista ma sembrerebbe si parli di androgenetica
 

marlin

Amministratore
Staff
9 Maggio 2004
27,406
15
2,015
Milano
Assolvo stefinaste dal titolo con formula piena[:)]

Se è d'accordo si potrebbe reintitolare qualcosa come prostaglandine E1 ?, in modo da diminuire il rischio che arrivino altre discussioni sullo stesso argomento e da informare subito sull'argomento trattato.

Endovena era la formulazione prima che il collega medico la usasse su un infermiere topicamente (la cosa ricorda il Voltaren in fiale...).

Le prostaglandine di solito le inibiamo, spesso anche la E, le uniche utilizzate sono le F2 alpha con analoghi tipo Latlanoprost. Non c'è prostaglandina che abbia la stessa funzione delle altre in ogni singolo tessuto...

È facile per un giornalista confondere l'areata con l'androgenetica, quindi visti i casi finiti sul giornale aspetterei a parlare di androgenetica ( lo stesso infermiere magari aveva areata).

Ricordo che le Prostaglandine sono abbastanza instabili quindi il preparato di Brotzu, come si fa capire nell'articolo, è abbastanza elaborato.

Ciao

MA - r l i n
 

kibith2

Utente
16 Novembre 2013
547
0
265
In partica il farmaco agirebbe sui capillari, interessante, potrebbe avere una azione tipo minoxidil??

Ma la cosa più interessante è il metodo di veicolazione, altrimenti le prostaglandine si degradano...

Qualcuno si è messo in contatto col doc? Abbiamo utenti sardi magari??
 

marlin

Amministratore
Staff
9 Maggio 2004
27,406
15
2,015
Milano
Credo che stefinaste sia sardo, poi per queste cose lo specialista è sempre stato Willy, ma ora è da un po' che non passa di qui.

Comunque hanno inventato la e-mail, quindi magari la prossima settimana potrei cercare io il prof.

Spero proprio che le PGE1 non siano il minox, altrimenti siamo daccapo.

Però sono prudente perché il prof. parla anche di follicolo che deve essere attivo per recuperare, quindi le incognite sull'aga ci sono tutte.

Vedo un quadro di questo tipo: chi l'ha provata con l'aga potrebbe aver visto risultati parziali, mentre sul l'areata sono più completi, in questo caso per gli agati potrebbe essere sì un qualcosa di analogo al minox (purtroppo).

Ciao

MA - r l i n
 

juliensorel

Utente
21 Marzo 2005
6,223
0
1,415
io non farò mai la terapia della christiano ho paura degli effetti collaterali .. da asmatica non posso prenderlo !! il farmaco del professore non ha contro indicazioni .. e da 20 giorni che metto la lozione sono nati tanti capelli .. fragili ora vediamo se crescono .. ma i risultati in 10 anni di alopecia di cui 5 universale direi che sono sconvolgenti!! ho fatto di tutto ingoiato di tutto fatto infiltrazioni dolorosissime e speso migliai di euro in integratori e cavolate ... ho perso tutto nel frattempo .. qui tempo 5 giorni ho vsto spuntare i primi peli ... ho voglia di credere nella scenza del mio territorio !! presto il farmaco sarà in commercio ... e sono felice .. una speranza senza effetti collaterali !!
 
Last edited by a moderator:

marlin

Amministratore
Staff
9 Maggio 2004
27,406
15
2,015
Milano
Si, Julien, come detto sopra, le E1 sono usate per indurre il parto e le possono avere giusto gli ospedali in dosi efficaci a prezzi non assurdi, me ne interessai alcuni anni fa.

Per il resto abbiamo letto la pagina FB della Serreli, ma appunto è un caso di areata, sull'aga ci sono dei dubbi che possa essere altrettanto efficace e non una specie di minox2. Del resto l'ipotesi di usare le Prostaglandine E per l'aga risale agli anni '90 e deriva direttamente dagli studi che mostrano incrementi di PGE con il minox. Diversi anni fa Gigli ne parlava come di un preparato in test, ma poi interrogato in merito aveva glissato sulla cosa lasciando intendere che non fosse andata a buon fine.

La differenza rispetto ai tempi potrebbe essere appunto la preparazione liposomiale, ma l'impressione iniziale è che questa per l'aga sia appunto qualcosa di equivalente al minox. Magari il prof. Brotzu rsponderá a queste questioni.

Ciao

MA - r l i n
 

marlin

Amministratore
Staff
9 Maggio 2004
27,406
15
2,015
Milano
Ok, le cose evolvono nel tempo, quindi oggi vi potrebbe essere la possibilitá di avere un preparato topico di PGE1



Non si sa se il dosaggio possa essere quello usato dall'Un. Di Cagliari. Certamente mettere in testa una cosa da applicare ai genitali scatenerebbe la solita battuta...[:)], comunque con un solo prodotto si curerebbero capelli ed eventuali sides sessuali[:)]

Ciao

MA - r l i n
 
Last edited by a moderator: