Per Marlin e tutti

prolo

Utente
9 Aprile 2005
1,517
0
615
Poiché sto da un paio di mesi usando due capsule di Avodart in 100 ml di minoxidil (dosaggi quasi da Mazzarella per la Duta) e comunque un pò di calo della libido l'avverto ugualmente, mi chiedevo cosa cambierebbe assumendo due capsule oralmente ogni 50 giorni..

So giá che i sides sarebbero inesistenti o minori, certo, non avrei la duta concentrata esclusivamente sullo scalpo.

Ma é anche vero che non avrei problemi di penetrazione (delle due capsule ogni 50 gg si dice che se ne assorbirebbe solo 1 decimo o roba simile..)

inoltre l'emivita di duta sarebbe lunghissima.

Che ne pensate?
 

marlin

Amministratore
Staff
9 Maggio 2004
27,690
106
2,015
Milano
L'emivita è di 4 settimane, in pratica un mese, teoricamente sarebbe da assumere una capsula ogni due mesi. Comunque non sai se stai avendo risultati topicamente ? Perché se li stai avendo perché andare sul sistemico ? Dici che i sides sarebbero minori ? Dovrebbe essere il contrario, secondo logica.

Ciao

MA - r l i n
 

prolo

Utente
9 Aprile 2005
1,517
0
615
Sì, a dire il vero mi pare che sto migliorando un po' e potrei pensare di continuare cosí. (Ho quasi finito il terzo mese di Applemets, forse qualcosa é dovuto anche a questo, ma penso poco).

Tuttavia la libido é piú contenuta e un pochino ne risente anche l'erezione, alzabandiera compresa.
so per certo, per averlo provato, che la singola capsula ben distanziata dalle successive non mi da particolari sides, anzi.. pare mi aumenti il testo e la libido.
Mi pare strano peró che anche una singola capsula al mese possa fare qualcosa. E tengo presente che la duta topica é molto piú mirata..allo scalpo..ne viene assorbita meno ma tutta o quasi dove serve..
 

prolo

Utente
9 Aprile 2005
1,517
0
615
Siamo sicuri peró che l'emivita della SINGOLA capsula sia di 4 settimane? O questa é l'emivita relativa all'assunzione quotidiana di Avodart?
 

marlin

Amministratore
Staff
9 Maggio 2004
27,690
106
2,015
Milano
L'emivita della molecola, quindi anche di quelle contenute nella singola capsula[:)]

Ti sei perso questo ?

https://www.calvizie.net/dutasteride-con-mesoterapia/

Ciao

MA - r l i n
 

prolo

Utente
9 Aprile 2005
1,517
0
615
No, no Marlin, non me lo sono perso anzi.. é molto interessante.

Per l'emivita della duta, ho letto non so dove che una cosa é la singola capsula, che ha una emivita piú breve di 4 settimane, una cosa invece é l'assunzione quotidiana, il 'carico'.. in questo caso sarebbe piú lunga.. ma non so, magari é una sciocchezza
 

prolo

Utente
9 Aprile 2005
1,517
0
615
Ecco, da piú fonti dicono che l'emivita della singola capsula é di 240 ore. Sará così? Poi una volta dimezzata non so in che tempi si dimezzerá ulteriormente..
 

marlin

Amministratore
Staff
9 Maggio 2004
27,690
106
2,015
Milano
C'è contrasto tra le fonti, quelli dello studio su duta con mesoterapia hanno preso a loro volta questa:

https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC3253436/

Possono essersi sbagliati entrambi, oppure possono aver considerato l'approccio topico come analogo alla saturazione serica con l'assunzione giornaliera (ossia analogo a livello locale, la duta topica possibilmente non dovrebbe andare più di tanto in circolo e quindi dovrebbe essere smaltita meno agevolmente, forse per questo anziché di 5 settimane si parla di 4).

Ciao

MA - r l i n
 

kikkoal

Utente
5 Luglio 2017
231
1
165
MARLIN, scusa, hai accennato dello studio su duta con mesoterapia. Ma risulta già essere una terapia commercializzata?
 

marlin

Amministratore
Staff
9 Maggio 2004
27,690
106
2,015
Milano
Non credo proprio che qui da noi ci sia qualcuno che la pratichi la mesoterapia con duta.

Ciao

MA - r l i n
 

prolo

Utente
9 Aprile 2005
1,517
0
615
Grazie Marlin.


Mi chiedevo se qualcuno ha un'idea di che % del contenuto di una capsula (o di piú capsule, é uguale) assunta oralmente va ad agire nello scalpo
 

marlin

Amministratore
Staff
9 Maggio 2004
27,690
106
2,015
Milano
A livello di circolazione sanguigna la distribuzione dei farmaci è omogenea, per questo si preleva un po' di sangue e si può generalizzare che la distribuzione del farmaco è ovunque la stessa. Quindi bisognerebbe capire quanto rappresenta lo scalpo nella circolazione generale, Penso che rappresenti poco sopratutto se si pensa che le zone con aga non sono nemmeno tutto lo scalpo.

Credo che anche in base a questi ragionamenti si proceda con dosi davvero piccole per l'utilizzo topico di fina e duta.

Ciao

MA - r l i n