Nulla di nuovo da un po'

mibe

Utente
8 Marzo 2006
268
2
265
Riflettevo che è un po' di tempo che non escono novità del tipo balayam, olio di tonno in testa, postura, ginnastica facciale, lingua in una certa posizione, diete paleontologiche, mele annurche, semi di vario tipo, massaggi attivi e passivi ... tutte quelle novità insomma che ogni tanto saltano fuori e che solitamente non richiedono di assumere farmaci (che magari hanno effetti collaterali non da poco) che spesso non danno risultati o magari solo stabilità (che comunque è spesso un grande risultato) ma che mi danno quella sensazione di contentezza interna che mi fa pensare che con un certo impegno si riesce ad ottenere qualche risultato (e quindi quel senso che sta un po' a noi impegnarsi e ottenere qualcosa di tangibile) senza rischiare nulla della propria salute.
Non c'è nulla di simile ultimamente, vero?
 

mod

Utente
29 Giugno 2011
714
1
265
Volevo giusto aprire una nuova discussione ma approffitto di questa. Chi dei ginnasti è riuscito veramente a sbloccare o comunque a potenziare gli occipitali, insomma averne il controllo? Perchè negli ultimi giorni mi sono accorto che facendo le varie sgaleate (da ormai anni e anni ma senza nessun risultato, anzi, quasi peggiorava la situazione, solo i massaggi passivi facevano qualcosa in termini di qualità ma solo nel breve) usavo solo il frontale e da dietro non arrivava nessuna spinta. Quindi mi sto concentrando sulla spinta da dietro, qualcosa si muove ma automatizzarla penso non sarà semplice. Accetto consigli!
 

mibe

Utente
8 Marzo 2006
268
2
265
Loser712 ha scritto:
Nessun metodo nuovo.Ma qualcosa salterà fuori a breve [:D]


Sai che qualcosa di nuovo bolle in pentola oppure dici così perché ciclicamente esce qualcosa di nuovo da provare?
 

loser712

Utente
8 Luglio 2017
419
0
265
Ero ironico.
Guarda ormai se ne sono sentite di tutti i colori e stiamo raschiando il barile, ma ogni tanto compare sempre qualcuno con metodi alternativi e fantasiosi per poi sparire puntualmente.
 

loser712

Utente
8 Luglio 2017
419
0
265
mod ha scritto:
Volevo giusto aprire una nuova discussione ma approffitto di questa. Chi dei ginnasti è riuscito veramente a sbloccare o comunque a potenziare gli occipitali, insomma averne il controllo? Perchè negli ultimi giorni mi sono accorto che facendo le varie sgaleate (da ormai anni e anni ma senza nessun risultato, anzi, quasi peggiorava la situazione, solo i massaggi passivi facevano qualcosa in termini di qualità ma solo nel breve) usavo solo il frontale e da dietro non arrivava nessuna spinta. Quindi mi sto concentrando sulla spinta da dietro, qualcosa si muove ma automatizzarla penso non sarà semplice. Accetto consigli!

Io la pratico pure da anni anche se ultimamente ho un po mollato. I miei occipitali sono sbloccati. ho il pieno controllo e riesco a muovere la galea molto bene. Risultati ne ho avuti solo all inizio,poi solo peggioramento. Prova a sbloccare gli occipitali ma non ti aspettare nulla di straordinario a livello di risultati
 

mod

Utente
29 Giugno 2011
714
1
265
E come li hai sbloccati? Sì sì ormai è più uno sfizio, nel frattempo mi curo più o meno con le cure standard, però non avendo grande mobilità dello scalpo (cioè è scollato, penso, ma mi rendo conto che i muscoli frontali e soprattutto gli occipitali non sono per niente sviluppati) sto cercando di rinforzarli e vedere cosa succede. Se hai suggerimenti su quali esercizi effettuare per sbloccare per bene gli occipitali...
 

loser712

Utente
8 Luglio 2017
419
0
265
Guarda, se hai la galea scollata non devi far altro che cercarla di muovere all indietro alzando le sopracciglia, contraendo i muscoli auricolari e appunto gli occipitali
 

mod

Utente
29 Giugno 2011
714
1
265
Sì sì chiaro ma non è facile prendere il controllo degli occipitali, avendo fin qui usato quasi esclusivamente il frontale, quindi chiedevo se c'è un esercizio o un metodo efficace per accelerare il processo ascolto volentieri. Per esempio, contemporaneamente non riesco ancora ad usarli, prima uso il frontale e, mantenendolo contratto, poi riesco a dare una leggera spinta con gli occipitali. Usare solo il frontale penso sia controproducente perchè dando spinta solo davanti si peggiora la situazione di incollamento della galea (sempre secondo la mia teoria di assoluto principiante dell'anatomia...) e questo può essere un errore che fanno in molti.
 

loser712

Utente
8 Luglio 2017
419
0
265
Serre pili diceva che i capellonni sono sempre accigliati e quindi usano il frontale, quindi in teoria non dovrebbe essere controproducente, almeno secondo le sue tesi..
 

mod

Utente
29 Giugno 2011
714
1
265
Ma un conto è accigliare, un conto è tirare su le sopracciglia, c’è sempre confusione su come usare il frontale.
 

loser712

Utente
8 Luglio 2017
419
0
265
Il frontale corruga la fronte e sposta in avanti il cuoio capelluto.Se alzi le sopracciglia usi sia il frontale che l occipitale. Infatti i due muscoli a volte agiscono in sinergia e sono considerati componenti del sistema muscolare epicranico
 

josh95

Utente
11 Ottobre 2012
143
0
165
E' inutile correre dietro ai vari rimedi che spuntano come funghi.
L'unica cosa da fare è leggere Mai più calvi di Serri Pili. Leggerlo bene, che non parla solo di sgaleare.
Lui parla di cosa ha fatto, passo per passo, per riavere i capelli.
Se qualcuno vuole provare a riaverli con il suo metodo, deve quindi RIFARE quello che ha fatto lui e che è spiegato nel lbro. Senza arrendersi dopo una settimana.

E' inutile testare per due giorni tutti i nuovi rimedi, la soluzione miracolosa che ti ridà i capelli in due giorni senza fatica non c'è.
Le uniche cose certe che abbiamo sono due:

1. Serri Pili ha riavuto i capelli
2. Nel suo libro, spiega come ha fatto.
 

josh95

Utente
11 Ottobre 2012
143
0
165
Riguardo alla differenza fra alzare le sopracciglia e accigliare/corrugare, un due parole velocissime:

Chi ha sbloccato lo scalpo seguendo le indicazioni di Pili sa che la corrugazione corretta non è nè accigliare ne alzare.
Quando la galea è completamente sbloccata, ti viene naturale un movimento che parte dalle orecchie e finisce con una corrugazione. E' importante notare che questo movimento è leggermente a scatto: inizia con un leggero movimento d'orecchie, poi di colpo tutta la galea scivola in avanti nella corrugazione.
Alcuni utenti che nel forum parlavano di distensione occipitale, penso intendessero questo.
Ovviamente, è inutile sgaleare prima di avere avuto lo sbloccamento completo.
 

mibe

Utente
8 Marzo 2006
268
2
265
Nessuna novità neanche all'orizzonte di quelle che piacciono a me (si veda il mio post iniziale)?
 

simwe9one

Utente
10 Settembre 2018
6,645
2,188
1,415
41
COMO
forse mix di anti dht potenziati, tipo il dht blocker, può essere più potente della sola serenoa.
le sostanze presenti sono sempre quelle nessuna novità, ma mixate diversamente.
 

ilkraken

Utente
19 Settembre 2010
1,621
16
615
Nessuna novità neanche all'orizzonte di quelle che piacciono a me (si veda il mio post iniziale)?
La cosa più innovativa, virgolettato perché innovativa non è ma è forse l argomento alternativo più caldo e seguito (per dir la verità sui forum esteri più che su questo) è il dermaroller. Anche se il più delle volte è usato in accoppiata col minoxidil quindi non so quanto potrebbe interessarti, ma c'è anche chi lo sperimenta senza.
Però ci sono casi di ricrescita incredibili e documentiati bene (e va detto anche un alta percentuale che non li ottiene).
 

mibe

Utente
8 Marzo 2006
268
2
265
Avevo letto qualcosa tempo fa sul dermaroller. Se non ricordo male tende a ferire la cute per stimolarne la ricrescita assieme al bulbo pilifero, vero?
Quale dermaroller ad oggi è il più consigliato (puoi postare il link?) e puoi indicare anche il link/forum/sezione dove parlano del dermaroller e, alcuni, stanno avendo buoni risultati (e magari come è meglio utilizzarlo)?