Minoxidil orale

alec

Utente
28 Febbraio 2004
2,047
190
615
Riporto mia piccola esperienza : ho usato minox orale 1 mg per soli 26 giorni e al primo accenno di caduta indotta ho smesso... stupidamente ma avevo miei motivi.
A distanza di 6 mesi e continuando la mia cura dal 1998 che consta di propecia e minoxidil 5 topico che non ho mai smesso neanche mentre ero con l' orale e antiandrogeni topici posso dire che ancora al sesto mese quasi di interruzione ho sempre caduta irregolare e sono sfoltito in maniera preoccupante...per farvi capire una tempia che era pressoché perfetta dove avevo anche fatto trapianto in mezzo ai miei indigeni e su cui metto sempre minox 5 e molto ma molto diradata.
Sembra tutto surreale e non so se recupererò mai la mia situazione pre minox orale ma vorrei fosse da monito per chi ha intenzione di iniziare....io credo di essere ottimo risponditore al farmaco e non escludo in futuro di provarlo con convinzione ...a sto giro ho fatto davvero una minchiata ma non pensavo per così poco tempo di finire in questa situazione assurda.
 

marlin

Amministratore
Staff
9 Maggio 2004
31,495
1,984
2,015
Milano
comunque questo abbinamento già si faceva 20 anni fa, ho capito voler vedere il bicchiere mezzo pieno, ma qui siamo al ridicolo
Lo faceva chi si affidava ai tricologi seri, gli altri tutti a dire che era inutile andare dai tricologi che ti prescrivevano fina e minox e facevano come gli pareva. Il ridicolo è questo.

Ciao

MA - r l i n
 
  • Mi Piace
Reazioni: proxy

nide

Utente
29 Ottobre 2019
17
2
5
Treviso
Ciao a tutti, riporto la mia esperienza. Da circa 2 mesi e mezzo assumo minoxidil orale 2% prescritto dal mio tricologo. Mi ha consigliato di bere molta acqua perché, da come ho capito, abbassa la pressione di molto. Io già di mio essendo sportivo (gioco a calcio) ne bevo molta, circa 2/2,5 litri al giorno e per cui non ho avuto problemi fino a domenica scorsa. Di pomeriggio ho sentito delle fitte dolorose sulla zona del petto sinistro che a volte si estendono anche dietro sulla scapola sinistra e vicino all'ascella. Premetto che queste fitte non sono continue, vanno e vengono ma sembrano non voler sparire. A riposo non ho nessuno problema, la notte dormo tranquillamente. Quando mi alzo al mattino al minimo sforzo si presentano. Ovviamente sono molto preoccupato perché non vorrei che il farmaco abbia causato qualche problema al cuore. Vorrei veramente fossero solo dei dolori intercostali ma ormai non ci spero più. Come ho detto sono molto sportivo e non ho mai avuto problemi del genere, faccio la visita medica ogni anno e da 1 mesetto ho iniziato anche a fare palestra. Qualcuna ha avuto esperienze simili alla mia? Cosa mi consigliate di fare? Ho pure paura di smettere per non avere una ricaduta sui capelli.
Grazie a chi mi risponderà
 
  • Mi Piace
Reazioni: andrea23_97

Artic123

Utente
19 Giugno 2019
156
44
165
Mantova
Ciao a tutti, riporto la mia esperienza. Da circa 2 mesi e mezzo assumo minoxidil orale 2% prescritto dal mio tricologo. Mi ha consigliato di bere molta acqua perché, da come ho capito, abbassa la pressione di molto. Io già di mio essendo sportivo (gioco a calcio) ne bevo molta, circa 2/2,5 litri al giorno e per cui non ho avuto problemi fino a domenica scorsa. Di pomeriggio ho sentito delle fitte dolorose sulla zona del petto sinistro che a volte si estendono anche dietro sulla scapola sinistra e vicino all'ascella. Premetto che queste fitte non sono continue, vanno e vengono ma sembrano non voler sparire. A riposo non ho nessuno problema, la notte dormo tranquillamente. Quando mi alzo al mattino al minimo sforzo si presentano. Ovviamente sono molto preoccupato perché non vorrei che il farmaco abbia causato qualche problema al cuore. Vorrei veramente fossero solo dei dolori intercostali ma ormai non ci spero più. Come ho detto sono molto sportivo e non ho mai avuto problemi del genere, faccio la visita medica ogni anno e da 1 mesetto ho iniziato anche a fare palestra. Qualcuna ha avuto esperienze simili alla mia? Cosa mi consigliate di fare? Ho pure paura di smettere per non avere una ricaduta sui capelli.
Grazie a chi mi risponderà
Tachicardia ne hai?
 

andrea23_97

Utente
22 Ottobre 2020
582
104
265
Ciao a tutti, riporto la mia esperienza. Da circa 2 mesi e mezzo assumo minoxidil orale 2% prescritto dal mio tricologo. Mi ha consigliato di bere molta acqua perché, da come ho capito, abbassa la pressione di molto. Io già di mio essendo sportivo (gioco a calcio) ne bevo molta, circa 2/2,5 litri al giorno e per cui non ho avuto problemi fino a domenica scorsa. Di pomeriggio ho sentito delle fitte dolorose sulla zona del petto sinistro che a volte si estendono anche dietro sulla scapola sinistra e vicino all'ascella. Premetto che queste fitte non sono continue, vanno e vengono ma sembrano non voler sparire. A riposo non ho nessuno problema, la notte dormo tranquillamente. Quando mi alzo al mattino al minimo sforzo si presentano. Ovviamente sono molto preoccupato perché non vorrei che il farmaco abbia causato qualche problema al cuore. Vorrei veramente fossero solo dei dolori intercostali ma ormai non ci spero più. Come ho detto sono molto sportivo e non ho mai avuto problemi del genere, faccio la visita medica ogni anno e da 1 mesetto ho iniziato anche a fare palestra. Qualcuna ha avuto esperienze simili alla mia? Cosa mi consigliate di fare? Ho pure paura di smettere per non avere una ricaduta sui capelli.
Grazie a chi mi risponderà
Mi sembra angina pectoris… 2 mg sono tanti, abbassa a 1 mg