Lozione galenica: deposito sul fondo

alek

Utente
23 Giugno 2003
95
0
65
Domanda per i medici,

mi sono fatto preparare una lozione:

Minox 5%
Glicole Prop. 3%
Alcool 70 ml 100

Dopo una settimana, sul fondo della boccetta, si è formato un deposito cristallino (non si era formato la scorsa volta che mi ero fatto preparare la stessa identica lozione presso la stessa farmacia).

E' possibile che sia stato il freddo?

Può andare bene lo stesso o devo farla rifare?
 

alek

Utente
23 Giugno 2003
95
0
65
Domanda per i medici,

mi sono fatto preparare una lozione:

Minox 5%
Glicole Prop. 3%
Alcool 70 ml 100

Dopo una settimana, sul fondo della boccetta, si è formato un deposito cristallino (non si era formato la scorsa volta che mi ero fatto preparare la stessa identica lozione presso la stessa farmacia).

E' possibile che sia stato il freddo?

Può andare bene lo stesso o devo farla rifare?
 

alek

Utente
23 Giugno 2003
95
0
65
Domanda per i medici,

mi sono fatto preparare una lozione:

Minox 5%
Glicole Prop. 3%
Alcool 70 ml 100

Dopo una settimana, sul fondo della boccetta, si è formato un deposito cristallino (non si era formato la scorsa volta che mi ero fatto preparare la stessa identica lozione presso la stessa farmacia).

E' possibile che sia stato il freddo?

Può andare bene lo stesso o devo farla rifare?
 

alek

Utente
23 Giugno 2003
95
0
65
gentile Dott. Gigli,

ho portato la lozione in farmacia.

La farmacista mi ha risposto che forse è stata messa una quantità maggiore di minoxidil nella lozione, e che quello che si è depositato rappresenta l' eccedenza. Mi ha detto inolre che il 5% di minoxidil che si doveva sciogliere si è già sciolto nella lozione.

E quindi di non preoccuparmi e di utilizzare la lozione lo stesso che avrà la stessa identica efficacia.

E' plausibile una spiegazione del genere?
 

terrible80

Utente
17 Marzo 2004
6
0
5
E' successo anche a me la stessa cosa proprio in questi giorni...
La mia lozione e' compostata pero' da:
Minoxidil 2,5 %
Progesterone 0,5%
17 alfa-estradiolo 0.025%
Estrone base 0.01 %
Idrocortisone but. 0.06%
Mentolo 0.3 %
Ciclosic. pent. 16%
alcool a 96 q.b.

Questo deposito si e' formato soprattutto dopo che la lozione e' stata agitata durante un trasporto. Pensavo che il deposito fosse il mentolo magari poco solubile pero' mi vengono dei dubbi. Non vorrei che il preparato sia meno efficace o peggio ancora che le concentrazioni dei vari costituenti sia variato.. eppure e' una farmacia specializzata in questo tipo di galenici consigliata da un dermatologo a sua volta consigliato dal sito.
 

cibelli

Utente
19 Novembre 2003
2,548
0
615
io credo che piccoli depositi sono normalissimi!le mie lozioni anno sempre avuto piccoli depositi e funzionano benissimo!TERRIBLE80 toglimi una curiosità, la lozione te l'ha prescritta Campo vero?senti mi diresti in privato qual'è la farmacia consigliata e dove l'hai trovata segnata sul sito?
 

ilciumbia

Utente
12 Maggio 2003
37
0
15
@Alek: di sicuro e' il minox. Cio' ti capita perche' c'e' poco glicole, se mentre la applichi la boccetta la lasci aperta, l'alcool evapora in fretta e il minox precipita. Tieni presente che, in alcool a 70°, il 5% rappresenta quasi il limite di solubilita' del minox. Io farei cosi':

-mi farei preparare due boccette da 50 ml ciascuna, cosi' una rimane sempre chiusa fino al momento di utilizzarla;
-prendi una siringa o un'altra pipetta con cui prelevare la quantita' di lozione da applicare, in modo da poter richiudere immediatamente la boccetta;
-se usi la pipetta direttamente sui capelli, risciacquala e puliscila al termine dell'utilizzo, per evitare che si depositino impurita' che possano fare da seme per un'eventuale precipitato.
Comunque, se il precipitato e' poco, non ti preoccupare... avrai il minox al 4.8 o 4.9 invece che al 5... non e' un dramma!

@terribile80: il tuo caso mi stupisce. La lozione dovrebbe essere stabile, l'uso di alcool a 96° dovrebbe tenerla in piedi anche se messa in frigo! Se e' minox che e' precipitato ( e di solito e' cosi'), puoi scaldarla quanto vuoi ma non lo sciogli piu'! Io comunque non la scalderei, visto che l'idrocortisone e gli ormoni sono sensibili al calore e alla luce. Comunque e' strano che il minox al 2.5% precipiti. Io telefonerei alla farmacia e me la farei rifare, in quanto non e' una preparazione fatta a regola d'arte. Consiglierei anche alla farmacia di controllare la provenienza del minox... i Cinesi non sono affidabilissimi su questa sostanza... [^]

Ciaux

Ciumbia.
 

ilciumbia

Utente
12 Maggio 2003
37
0
15
Se i principi attivi non si solubilizzano al 100% e' il farmacista che o ha roba scadente o non e' abbastanza scrupoloso nella preparazione. Una lozione come quella di Terrible80 NON deve precipitare assolutamente, neanche se conservata a 10° (come dovrebbe essere, vista la presenza di ormoni e idrocortisone).

Quella di AleK potrebbe precipitare se raffreddata troppo, soprattutto vista la gradazione piuttosto bassa dell'alcool. Ma, credetemi, tre o quattro cristalli di un millimetro non spostano di una virgola l'efficacia della lozione.

Ciaux

Ciumbia.
 

Dep

Moderatore Chimico
Staff
12 Febbraio 2003
2,316
122
615
Modena
No, la lozione rimane efficace lo stesso (dando per scontato che si tratti di una semplice precipitazione), al massimo la % sarà leggermente inferiore a quella richiesta....
Certo se te la ritirano e te ne preparano una perfettamente solubilizzata è ancora meglio [;)]


Ciao
-Dep-