Istanbul: La mia esperienza! 4700 Grafts Linea Frontale e Vertex

Yaku83

Utente
6 Giugno 2021
11
1
5
Ciao a tutti ragazzi , volevo condividere con voi la mia esperienza di autotrapianto (affinchè possa essere di aiuto a qualcuno) e ricevere anche qualche feedback da persone molto più esperte di me.

Intervento Fissato per il 6 Dicembre (ieri l altro) . Arrivo alle 8.30. Grattacielo splendido con Starbucks fuori. Clinica molto pulita.

Mi presento col dottor Cengiz (dottore fortemente voluto da me e scelto per la qualità dei suoi lavori) ed iniziano le procedure di prelievo sangue. Si attende e si firmano i vari fogli di scarico responsabilità.

Da questo punto scatta la rasatura ed iniziano le punture di anestesia. Ecco, fanno male. Punto :D Non esiste, almeno per me un altro vocabolo per descriverle. Sono tante e fanno male.

L' estrazione dalla Donor dura circa 2.5/3 ore. 4.700 Grafts. Ecco qui ti spiegano che le grafts possono avere 3 livelli di qualità (o almeno è ciò che ho capito ) :

Livello 1: un capello , Livello 2 : due capelli , Livello 3 : tre capelli a me hanno detto che le mie grafts erano Wonderful perchè tutte livello 3 con un 30% di livello 2. E che, quindi, di conseguenza, sarebbe stato un lavoro eccezionale.

Finite le prime 2.5 ore il dottore passa ai Canali. Poi piccolo stop per pranzo e poi si inizia con gli innesti, operazione che nel mio caso è durata circa 4 ore.

Totale dalle 9 di mattina alle 16:15 circa. Finita l'operazione di passa alle spiegazione di rito finale (che penso tutti sappiate, come dormire, come fare i lavaggi , KIT dopo un mese, niente palestra, niente sauna , niente piscina , niente pioggia ecc ecc )

La mattina dopo , rimozione del bendaggio ed una crema sulla Donor.

Volevo sottolineare che ti fanno sempre sentire importante e che il dottore, sua moglie e l assistente sono di una gentilezza estrema. E non intendo solo per quanto riguarda l intervento, intendo qualsiasi cosa tu abbia bisogno, hotel , transfer ecc ecc .

Ma passiamo alle foto.

PRIMA :



7470

7471

7472

E dopo (appena finito l intervento ) quindi GIORNO ZERO :


7473





7474

7475





Ed infine concludiamo con Giorno 1 (post rimozione bendaggio )

7476


Qualsiasi Feedback è super super benvenuto ed anche qualsiasi domanda se posso essere di aiuto a qualcuno....

Io personalmente sono molto contento. :love:

Adesso ditemi voi come saranno i miei prossimi mesi. Io prometto di fare step by step svariate foto con l 'evolversi della situazione.

Grazie




5050887f-bb61-44c9-8433-8eff5517a0d2.JPGfa7ea77b-030a-41a5-abb1-9cf383f0afcd.JPG1.JPG
 

proxy

Amministratore
Staff
12 Febbraio 2003
37,992
4,230
2,015
Ciao ma ti stavi curando prima?
Perché è una situazione che sotto una buona cura secondo me, poteva migliorare molto.
Sembra un diradamento da Aga psicogena,sei un tipo ansioso?
 

Ciampa

Utente
15 Giugno 2019
298
92
265
Brescia
Ciao ma ti stavi curando prima?
Perché è una situazione che sotto una buona cura secondo me, poteva migliorare molto.
Sembra un diradamento da Aga psicogena,sei un tipo ansioso?
Scusa proxy, non sono un tricologi ma a me non sembra psicogena. Ha le tempie andate e la chierica, direi che siamo su Aga classica.
Detto questo, concordo sulla necessità di indicazione delle eventuali terapie farmacologiche in atto
 
  • Mi Piace
Reazioni: ale84

Yaku83

Utente
6 Giugno 2021
11
1
5
Ciao Ragazzi. Ho 38 anni e l’Aga penso sia stabilizzata da anni. Ho usato minoxidil in passato per circa 2 anni. Adesso DHT blocker da mesi prima del trapianto e continuerò con DHT BLOCKER.
 

Yaku83

Utente
6 Giugno 2021
11
1
5
Ciao ma ti stavi curando prima?
Perché è una situazione che sotto una buona cura secondo me, poteva migliorare molto.
Sembra un diradamento da Aga psicogena,sei un tipo ansioso?
ciao Proxy, mi ha seguito un tricologo per anni. Ma la situazione è sempre rimasta stabile. Ne miglioramenti ne peggioramenti direi. Un po’ ansioso si, soprattutto stress. Sempre volutamente contrario, per mia scelta, alla Fina. E comunque anche il tricologo mi ha consigliato l’autotrapianto.
 

proxy

Amministratore
Staff
12 Febbraio 2003
37,992
4,230
2,015
ciao Proxy, mi ha seguito un tricologo per anni. Ma la situazione è sempre rimasta stabile. Ne miglioramenti ne peggioramenti direi. Un po’ ansioso si, soprattutto stress. Sempre volutamente contrario, per mia scelta, alla Fina. E comunque anche il tricologo mi ha consigliato l’autotrapianto.
Il problema di base è che senza cure tra qualche anno il trapianto fatto sarà inutile,nel senso che magari ti resteranno parte dei trapiantati,ma il resto gradualmente lo perderai(Il trapianto non frena AGA)
Ma questo te lo dovrebbe dire che ti ha operato.

Per il lavoro fatto, beh adesso è presto,da valutare nei prossimi mesi.

Cerca di implementare una cura se vuoi mantenere ;)
 

Yaku83

Utente
6 Giugno 2021
11
1
5
Il problema di base è che senza cure tra qualche anno il trapianto fatto sarà inutile,nel senso che magari ti resteranno parte dei trapiantati,ma il resto gradualmente lo perderai(Il trapianto non frena AGA)
Ma questo te lo dovrebbe dire che ti ha operato.

Per il lavoro fatto, beh adesso è presto,da valutare nei prossimi mesi.

Cerca di implementare una cura se vuoi mantenere ;)
grazie Proxy ma quando parli di “implementare cura per mantenere “ esattamente cosa intendi ? Capisco che il trapianto non frega AGA ma è certo che AGA prosegua o è stabile e ferma da anni ?
 

neo77

Utente
15 Luglio 2005
132
2
165
Ciao Yaku83 posso chiederti se anche il post trapianto è stato doloroso? Cioè il giorno dopo quando è finito l'effetto dell'anestesia... mentre l'anestesia è dolorosa quando l'ago va in profondità o quando ti iniettano il liquido? Tra qualche mese anch'io dovrei fare il trapianto.
 

Yaku83

Utente
6 Giugno 2021
11
1
5
Ciao Yaku83 posso chiederti se anche il post trapianto è stato doloroso? Cioè il giorno dopo quando è finito l'effetto dell'anestesia... mentre l'anestesia è dolorosa quando l'ago va in profondità o quando ti iniettano il liquido? Tra qualche mese anch'io dovrei fare il trapianto.
ciao Neo. Capisco davvero benissimo le tue preoccupazioni. So cosa provi ma credimi sento sempre questa frase “tornassi indietro lo farei 3 anni prima” . Il post trapianto per me zero dolore. Ma proprio zero. Non ho avuto bisogno di alcuna pasticca, è solo scomodo dormire con quel cuscino senza poter girare la testa. Per me l’anestesia invece è stata dolorosa. Sia ago che liquido, ma non preoccuparti è sopportabile e dura poco e non voglio metterti pensieri quindi vai tranquillo Neo.
 

draw

Utente
9 Aprile 2017
503
107
265
Peró almeno ditemi come vedete il lavoro fatto e consigli , sempre ben voluti , per i prossimi mesi :giggle:
Il lavoro sembra pulito, però se è possibile inserisci anche una foto della situazione pre HT del front e della donor dopo le estrazioni. Ti sanno dire come è stata fatta la distribuzione delle uf tra zona frontale e vertex? Come si chiama questa clinica?
 

proxy

Amministratore
Staff
12 Febbraio 2003
37,992
4,230
2,015
grazie Proxy ma quando parli di “implementare cura per mantenere “ esattamente cosa intendi ? Capisco che il trapianto non frega AGA ma è certo che AGA prosegua o è stabile e ferma da anni ?
Implementare una cura che comprenda stimolatori ed anti DHT (minox, Finasteride o almeno Natural palmetto ecc)
Questo lo di fa prima e dopo il trapianto per stabilizzare prima,per mantenere dopo
dai una letta qui
 

Yaku83

Utente
6 Giugno 2021
11
1
5
Implementare una cura che comprenda stimolatori ed anti DHT (minox, Finasteride o almeno Natural palmetto ecc)
Questo lo di fa prima e dopo il trapianto per stabilizzare prima,per mantenere dopo
dai una letta qui
ciao! Come ti dicevo minoxidil usato per anni e DHT BLOCKER della vitaminity iniziato 3 mesi prima del trapianto ed ovviamente proseguo aggiungendo Biotina , Vitamina B , Zinco , vitamina D tra 1 mese esatto.
 

Yaku83

Utente
6 Giugno 2021
11
1
5
Il lavoro sembra pulito, però se è possibile inserisci anche una foto della situazione pre HT del front e della donor dopo le estrazioni. Ti sanno dire come è stata fatta la distribuzione delle uf tra zona frontale e vertex? Come si chiama questa clinica?
ciao Drew. Purtroppo non so la distribuzione tra frontale e Vertex. La clinica di chiama Zen Xxxxxx ma pensa che l’ho scoperto il giorno stesso perchè per me non era importante la clinica ma il DOTTORE che volevo. Infatti nella clinica lavorano diversi medici quindi per me era assolutamente importante scegliere il dottore di cui avevo visto decine se non centinaia di lavori come densità e linea frontale. E lo trovi ovunque alla voce Cengiz Cure.
Ah volevo aggiungere che il suo assistente , tale Sadar, è bravissimo. Lo segue da 6 anni. E Sadar ci tiene davvero a far bene. Sadar innesta dopo che Cengiz ha fatto i canali.
 

proxy

Amministratore
Staff
12 Febbraio 2003
37,992
4,230
2,015
ciao! Come ti dicevo minoxidil usato per anni e DHT BLOCKER della vitaminity iniziato 3 mesi prima del trapianto ed ovviamente proseguo aggiungendo Biotina , Vitamina B , Zinco , vitamina D tra 1 mese esatto.
Quindi non lo di più il minox...
Per il blocker, bene, continua almeno quello

Curiosità, nessuno ti ha chiesto e consigliato cura prima e dopo?
 

Peppino99

Utente
2 Ottobre 2021
50
7
65
Implementare una cura che comprenda stimolatori ed anti DHT (minox, Finasteride o almeno Natural palmetto ecc)
Questo lo di fa prima e dopo il trapianto per stabilizzare prima,per mantenere dopo
dai una letta qui
Ma i trapiantati non dovrebbero avere problemi di dht giusto? Quindi la cura per mantenere sono per gli indigeni no?
 

Peppino99

Utente
2 Ottobre 2021
50
7
65
È quello che sapevo io …. Ma attendiamo gli esperti!
Eh.. però se gli indigeni sono stabili da anni secondo me non è così urgente l'anti dht.. tipo mio padre nel mid della testa li ha ancora e sono capelli sani.. il resto no però lì ce li ha buoni ed ha 55 anni