IPOTRICHIA ESTRONE CARENZIALE???

ge872

Utente
16 Settembre 2011
94
0
65
Ciao a tutte...
comincio col dire che in 3 mesi ho fatto 4 visite.
I primi 3 dermatologi parlavano di alopecia androgenetica mentre il 4, cioè il dottor Marliani mi ha diagnosticato ipotrichia estrone carenziale tutto questo gurdandomi attraverso una lente collegata ad uno schermo.
Fin'ora ho usato aloxidil 2% (il 3 dermatologo aveva detto che questo era il max della cura, stavo già facendo tutto quello che potevo fare! Mentr Marliani mi ha detto che aloxidil non mi servirà a niente!
Ecco la cura di Marliani:
-ferrograd compresse + supradyn compresse : 1+1 una volta alla settimana
-sametrix: una compressa al giorno
-dediol gocce: 10 gocce dopo cena oggni sera
-locoidon soluzione
- una preparazione con minox 2%, trascuol, idrocortisone, estrone, alcol.

Lui dice che questa preparazione dovrebbe far crescere i miei capelli più robusti! mah..
Al resto delle mie domande ha risposto con un sorriso.. quindi non ha risposto!
Alcune domande sono queste:
-da cosa dipende questa carenza?
-ora ho 24 anni e i capelli hanno cominciato a cadere a marzo si quest'anno...dov'era questa carenza prima????
-questa preparazione va presa a vita o è possibile che questa carenza una volta integrata sia tutto finito??


Saranno sicuramente domande stupide ma io non so più dove sbattere la testa!!!
Grazie...
 

baciamolemani

Utente
20 Marzo 2010
1,617
0
615
leggi qua:

http://www.studioagostinacchio.com/carenziale.html

http://guide.supereva.it/tricologia/interventi/2008/08/336994.shtml

senti anche altri pareri. va anche dal dottor gigli.


ciao

 

conni demello

Utente
17 Marzo 2011
153
0
165
A quello che ne so io i problemi di capelli causati da carenza di estrone, con la terapia giusta si risolvono. Fidati del Dottor Marliani, è tra i migliori nell'alopecia al femminile.
Secondo me dovresti seguire la cura da lui consigliata e tra qualche mese valuterai.
Tieni conto che seppure avessi aga, comunque la lozione contiene minox.
 

gelsi

Utente
12 Febbraio 2008
187
0
165
a parte l'averti detto che l'aloxidil non ti serve a niente e averti prescritto una soluzione che ha il 2% di minoxidil (esattamente come l'aloxidil) a me sta storia della carenziale non convince affatto. se in 3 ti hanno detto androgenetica significa che molto molto probabilmente hai l'androgenetica. solamente che il dottor marliani è un fervente sostenitore della teoria della carenziale, e dice che nelle donne l'androgenetica è molto rara. io sono una fervente sostenitrice del contrario, ovvero che anche molti effluvi diagnosticati come tali sono in realtà androgenetiche e che ciò che fa la differenza con gli uomini non è la quantità di androgeni, ma la sensibilità del follicolo, abituato ad un ambiente carente di androgeni.
detto questo, ma eri carente di ferro? perchè il ferro preso a caso non è che faccia poi così bene. non voglio parlare di tossicità, perchè tanto prendendolo una volta a settimana non si incappa nel rischio, ma parlerei di inutilità. le altre cose non so cosa siano, la compressa e le gocce, boh
la lozione contiene minoxidil, un cortisonico e l'estrone. se è vero che c'è solo una carenza periferica di estrogeni sarebbe bastato solo l'estrone. certo così se hai l'effluvio c'è il cortisonico, se hai effettivamente l'androgenetica c'è il minoxidil..
non veneriamo a prescindere i vari medici, e parlo di tutti i più nominati. già girarne troppi secondo me è un errore, 4 in 3 mesi non fanno altro che confonderti le idee. ma non fidiamoci alla cieca di qualcuno solo perchè è un professionista nominato (sia per la sua professionalità, ma cosa non trascurabile anche per una certa strategia di marketing, che insegnano pure alcuni corsi, ovvero quella di farsi pubblicità online, e intervenire nei forum è farsi pubblicità, vale per tutti, non solo per questo medico)
io personalmente tendo a diffidare in generale di medici che fanno sempre le stesse diagnosi, se ne sentono tanti. la cosa strana è che se ti fai bene pubblicità o se chiedi 300 euro a visita automaticamente tutti pensano che sei un luminare, mentre magari il medico del paese accanto è altrettanto bravo, o più bravo.
ripeto, parlo in generale.
 
6 Marzo 2003
867
0
265
- La carenza di estrone dipende da un difetto (spesso familiare) del gene che lo codifica (aromatasi).

- Se il follicolo del capello non metabolizza sufficiente estrone il capello si assottiglia progressivamente con un quadro che possiamo anche chiamar
 

lilith

Utente
18 Luglio 2009
58
0
65
gelsi ha scritto:
a parte l'averti detto che l'aloxidil non ti serve a niente e averti prescritto una soluzione che ha il 2% di minoxidil (esattamente come l'aloxidil)


questa e' bella...

 

ge872

Utente
16 Settembre 2011
94
0
65
lilith ha scritto:
gelsi ha scritto:
a parte l'averti detto che l'aloxidil non ti serve a niente e averti prescritto una soluzione che ha il 2% di minoxidil (esattamente come l'aloxidil)


questa e' bella...




magari intendeva che da solo non serve a niente...quindi mi ha fatto lui la lozione che cmq comprende anche minox...o no???!!!!
 

ge872

Utente
16 Settembre 2011
94
0
65
lilith ha scritto:
non direi...




ecco che ha scritto sopra...
sarà questo il motivo allora

Il minoxidil non mi piace troppo ma se si sospende la caduta di capelli è spesso troppo abbondante e, quando già iniziato, va continuato (anche se non serve a molto).
 

lilith

Utente
18 Luglio 2009
58
0
65
Le motivazioni dovrebbero avere sempre una logica.

Innanzitutto nel primo post dici che ti ha detto che aloxidil non ti servirà a niente.
Poi dice che non servirà a molto
Non servire a niente e non servire a molto sono già due cose differenti.

Poi, se non serve a molto, pero' lo si prescrive solo perchè la sospensione provocherebbe una caduta da sospensione (quindi temporanea, a rigor di logica) significa che si inchioda la persona ad un uso continuato, solo per non affrontare quella temporaneità.

Io dubito che non servi a niente, devi solo essere consapevole che usandolo, qualora tu decidessi un giorno di smettere, avresti una caduta massiccia perche' sincronizza il ciclo del capello.

Concordo con tutto ciò che dice gelsi e chiederei a conni demello di riportare testimonianze concrete.


 

conni demello

Utente
17 Marzo 2011
153
0
165
Non ho capito, devo riportare testimonianze sul fatto che il dottor Marliani è tra i migliori nell'alopecia della donna?
Questo è il mio semplice parere in base alla mia esperienza. Poi dimmi tu se conosci persone che dal dottor Marliani non hanno risolto e da altri si.
Nel caso specifico dico solo che se ge872 vuole continuare a girare come una trottola pùò farlo, oppure può decidere di fermarsi, fare la cura prescritta e vedere cosa succede.
Io ne ho girati 2 di dermatologi, al secondo mi sono fermata.Mi ha dato una cura differente da quella datami dalla prima dermatologa. L'ho cominciata ed ora sto a guardare.
Per il resto le gare non mi piacciono.
Cerco solo di aiutare(per quello che posso)essendo positiva.
 

lilith

Utente
18 Luglio 2009
58
0
65
No sei tu che dovresti dirmi se conosci persone che col dr. marliani hanno risolto e con altri no.

Non basta essere positivi per aiutare, bisogna essere precisi nel dare informazioni.

E il gareggiare non c'entra proprio niente.




 

conni demello

Utente
17 Marzo 2011
153
0
165
Cara lilith, sono d'accordo con te. Peccato che nelle tue risposte non ho trovato informazioni precise.
Commenti come questa è bella, non direi seminano solo dubbi e non spiegano niente.
Tricologa lilith dicci tu come risolvere i nostri problemi.
Per il resto ritengo chiusa questa discussione in questi termini sterili.
 

chopin

Utente
10 Luglio 2003
934
0
265
Comunque sia :
-Il ferrograd viene unsato anche quando c'è l'androgenetica , però i livelli di ferritina devono essere al di sotto dei valori ematici previsti in tricologia ;
-Il sametrix viene usato soprattutto in caso di androgenetica ;
-Il minoxidil viene usato solo nella androgenetica ;
-L'estrone viene usato anche (e non solo) nella terapia della androgenetica e non solo nell'ipotrichia estrone carenziale ;
-L'idrocortisone usato anche (e non solo) nella terapia della androgenetica e non solo nell'ipotrichia estrone carenziale .

In definitiva :
-La terapia che ti ha prescritto il Dottor Marliani ha un razionale terapeutico non solo nella ipotrichia estrone carenziale ma anche nella alopecia androgenetica e nel telogen effluvium . Non è che l'uno esclude per forza l'altro .

[:)][:)][:)][:)][:)]

Ciao Chopin
 

lilith

Utente
18 Luglio 2009
58
0
65
conni demello ha scritto:
Cara lilith, sono d'accordo con te. Peccato che nelle tue risposte non ho trovato informazioni precise.
Commenti come questa è bella, non direi seminano solo dubbi e non spiegano niente.
Tricologa lilith dicci tu come risolvere i nostri problemi.
Per il resto ritengo chiusa questa discussione in questi termini sterili.


Se avessi detto che sono una tricologa avresti ben ragione a pretendere da me informazioni precise.
Ma non sono io che dico che aloxidil non serve a niente e poi lo infilo in una lozione galenica.
I dubbi dovrebbero venire spontanei in chi legge, non dovrei essere certo io a seminarli.
Nemmeno io ho trovato informazioni precise nelle tue risposte: rifaccio la domanda: chi ha avuto risultati con il dr.Marliani che con altri non ha avuto?



 

chopin

Utente
10 Luglio 2003
934
0
265
x lilith :
Ma hai letto la risposta che ha dato il Dottor Marliani...?

Lui ha detto che nella lozione ha messo anche il minoxidil per evitare il cosiddetto effetto rebound con conseguente telogen effluvium che come è noto (per il minoxidil) si verifica a seguito della sua interruzione .

[:)][:)][:)][:)][:)]

Ciao Chopin
 

lilith

Utente
18 Luglio 2009
58
0
65
Certo che l'ho letto.

Ma il dr.marliani non glielo ha detto, a quanto pare, in sede di visita, ma qui sul forum.
E a quanto pare, alle altre domande, sempre in sede di visita, ha risposto con un sorriso...quindi non ha risposto (cito geo782)

Poi, se il minoxidil non serve a niente, ma viene lo stesso infilato nella lozione galenica per evitare la caduta da sospensione, forse sarebbe stato piu' corretto dire alla paziente, sempre in sede di visita, che la caduta da sospensione si fermera', evitando cosi' una cosa inutile (se e' vero che non e' androgenetica).

E poi decidetevi...marliani dice che non esiste androgenetica femminile e gigli si, marliani dice che non serve minoxidil e gigli si...e tutti e due sono osannati qui.

 

marlin

Amministratore
Staff
9 Maggio 2004
27,890
189
2,015
Milano
Marliani e Gigli sono osannati perché sono veri specialisti (tricologi) con tanta esperienza e che conoscono però bene anche i limiti delle cure attuali; non illudono, ma soddisfano la maggior parte di chi si rivolge loro, sapendo bene che, a oggi, non si riescono a risolvere tutti i casi.

Per quanto riguarda l'equivoco minox sì, minox no è del tutto evidente che se geo782 usava già minox sarebbe stato problematico interrompere l'uso di questa sostanza, magari provocando un peggioramento che avrebbe interrotto tutte le cure comprese quelle ritenute dal doc più utili.

Vorrei anche precisare che sia Gigli che Marliani dicono che l'androgenitica femminile esiste eccome, solo che Marliani specifica che questo termine si dovrebbe utilizzare per quei casi in cui è acclarato il ruolo diretto degli androgeni.

Ciao

MA - r l i n
 

lilith

Utente
18 Luglio 2009
58
0
65
Sarebbe interessante sapere come definirebbe gigli la situazione di geo 782...carenziale o androgenetica...

 

marlin

Amministratore
Staff
9 Maggio 2004
27,890
189
2,015
Milano
Non ha grande importanza la definizione, più importante è che la cura funzioni, probabilmente l'approccio di Gigli sarebbe simile a quello di Marliani a prescindere da come ciascuno definisca questa alopecia.

Ciao

MA - r l i n