Finasteride Topica

mod

Utente
29 Giugno 2011
714
3
265
Non ho niente del genere, è il classico effetto che mi fanno propecia e in generale gli anti-dht naturali, in maniera minore, che comunque con il tempo piano piano rientrano. D'altronde lavorano lì quindi penso sia normale ogni tanto sentire qualcosa! Quando non assumo niente non sento nessun fastidio. Cmq il discorso era che la fina topica il suo dovere lo fà, visto che dopo pochi giorni che la applico già sento quell'effetto, volevo solo capire quanto metterne e se per caso ne applicassi troppa per la zona ridotta che ho da trattare. Siamo all'inizio della prova e magari per me può bastare una percentuale minore. Sono tutte ipotesi!
 

blibli

Utente
18 Novembre 2010
1,114
0
415
io dopo quasi 14 gg smetto fina topica ho capelli abbastanza lunghi e non riesco ad applicarla e' un calvario.mi sto esaurendo ahhahah .torno alle pastiglie che non mi davano effetti collaterali importanti..volevopassare alla fina topica perché ilpropecia non sembrava più funzionare..pensavo che direttamente sul follicolo agisce meglio ma da quello che dice il dott e' meno efficace della pastiglia..un saluto a tutti
 

mod

Utente
29 Giugno 2011
714
3
265
Ahahah anche io ho i capelli lunghi ed è un bel casino applicarla! Però prima di abbandonarla voglio portarla avanti almeno 3 mesi e vedere se i risultati sono buoni, ovviamente anche in base ai sides. A livello psicologico sono più tranquillo a mettere fina sulla cute e assumere serenoa.
 

blibli

Utente
18 Novembre 2010
1,114
0
415
purtroppo la maggior parte del preparato rimane sui capelli e secondo me e' uno stress inuitlr l applicazione..fa bene ad usarla chi ha i capelli molto corti secondo me..
 

mod

Utente
29 Giugno 2011
714
3
265
Da quando la applico, o almeno ci provo, con il cotton fioc secondo me va meglio, solo che non so ancora bene quanta ne metto...
 

blibli

Utente
18 Novembre 2010
1,114
0
415
okkei se haiuna parte limitata..ma io che la voglio applicare un po in tutta la testa divento pazzo hahahahahah......
 

blibli

Utente
18 Novembre 2010
1,114
0
415
poi non voglio demoralizzare nessuno sia chiaro posto solo le mie impressioni dopo 14 gg di utilizzo...
 

blibli

Utente
18 Novembre 2010
1,114
0
415
ti poso dire dalla mia esperienza che gli anti dht soprattutto dutasteride seccano in maniera eccessiva la pelle..credo che direttamente sul follicolo siii questa cosa sia accentuata soprattutto se hai una dieta pover di grassi saturi e parti gia da una situazione di secchezza della pelle.
 

manuchao

Utente
5 Luglio 2007
1,254
1
415
...si diciamo che cerco di regolarmi con la dieta....però mi dà l'idea che sia il transcutol, dato che lo riscontravo questo problema anche con il minoxidil fatto con questo veicolante....

[V]
 

mod

Utente
29 Giugno 2011
714
3
265
Sì in effetti un po' di secchezza me la causa, quali potrebbero essere dei rimedi anche naturali?
 

mod

Utente
29 Giugno 2011
714
3
265
Volevo chiedere a chi la sta assumendo se nota qualche segnale di assorbimento (sides...) tipico della fina orale e se il doc gigli aveva già delle segnalazioni/indicazioni a riguardo.
 

pierre83

Utente
15 Gennaio 2012
2,313
1
615
Io ho i capelli lunghi e vorrei utilizzarla... a tal proposito chiedo gentilmente al dottore se il cotton fioc sia la soluzione migliore...
 

mett

Utente
3 Ottobre 2012
356
0
265
Dottor Gigli, io solitamente applico il gel di sera e mi lavo i capelli di mattina. Durante il giorno non lo uso. Secondo lei, potrebbe non essere di alcuna utilità con questa posologia?
 

robben

Utente
4 Agosto 2009
213
2
165
Un breve riassunto visto che a causa dei sides vorrei smettere per l'ennesima volta con l'assunzione orale della fina e passare a quella topica.
1- Nella ricetta basta la specifica finasteride per gel 0.25
2- E' possibile farsi fare il preparato dalla Farmacia S.Antonio
3- Non è necessario aggiungere altre specifiche sulla formulazione in quanto il preparato è già noto alla Farmacia di cui sopra
4- Meglio prendere il minox a parte magari applicandolo un paio d'ore dopo

DOMANDE:
1- E' possibile sostituire il gel con una soluzione più liquida per facilitarne la distribuzione?
2- Per chi ha problemi localizzati (vertex e tempie) ma anche leggero diradamento diffuso come conviene operare col gel?
3- E' consigliato o necessario massaggiare la cute?
4- E' possibile smettere con l'assunzione per via orale anche il giorno stesso in cui si inizia con la distribuzione topica?
5- E' comunque consigliata l'assunzione di un anti DHT?
6- Per i quantitativi da applicare si parla sempre dei 2 ml o come ci si dovrebbe orientare?
Grazie a chi ha la pazienza di rispondermi
 

dr_paolo gigli

Moderatore
Staff
16 Marzo 2003
30,634
884
2,015
no
va visto impossibile fare prescrizionbi mediche a distanza
si
va visto il singolo caso
come sopra
dipende dalla zona da trattare
xaluti