Curiosità : voi che minoxidil usate? Intendo che marca se è industriale o quale galenico se è galenico.

raiden

Utente
17 Maggio 2003
3,777
360
915
New York
Ciao, come da titolo ero curioso di sapere (a mò di sondaggio, chi legge se ha voglia può lasciare la sua testimonianza) quale minodixil utilizzate.
Se industriale o galenico e di che marca (se industriale) o con che tipo di composizione (se galenico, tipo se usate glicole o transcutol o il veicolo ieson,ecc).
 

Jerry51

Utente
22 Ottobre 2021
65
7
65
Qgain 5% liquid- anche Kirkland , Biorga , Crexidil, il Biorga 5% con glicole anche se al 20% seccava molto la cute.

( Con Galenici ho sempre notato peggioramenti, sempre.) Pero' attenzione al Kirkland 5% liquid venduto sulla Baia italiana perche' e' un falso !! nb e' un venditore di Firenze...okkio...
 
  • Mi Piace
Reazioni: Stephanus

Ludec

Utente
6 Febbraio 2022
211
66
165
Ho usato il Carexidil al 5% per 10 mesi. Mai avuto problemi, a parte la resa estetica che faceva molto schifo. Seccato sembrava colla.
Adesso da 1 mese uso un galenico con minox al 2%.
 

Zorzy

Utente
30 Luglio 2021
9
2
5
Industriale carexidil 5. Resa estetica brutta ma ottimo spruzzino dosatore e consistenza liquido. Zero irritazione ( parlo per me )
 

fiv

Utente
17 Novembre 2017
430
174
265
Ciao, come da titolo ero curioso di sapere (a mò di sondaggio, chi legge se ha voglia può lasciare la sua testimonianza) quale minodixil utilizzate.
Se industriale o galenico e di che marca (se industriale) o con che tipo di composizione (se galenico, tipo se usate glicole o transcutol o il veicolo ieson,ecc).
Raiden non ricordo se fossi tu che avevi chiesto del precipitato nel biorga, comunque oggi mi sono reso conto che un po' si era formato anche nel mio, era oramai alla fine e l'ho buttato. Ci tengo però a precisare che ora non lo applico più giornalmente, sono a tre giorni la settimana e quindi il flacone resta aperto per più tempo: credo fosse aperto da due mesi e mezzo circa.
 

Jerry51

Utente
22 Ottobre 2021
65
7
65
Volevo aggiungere una cosa, e cioe' che in 20 anni e piu' di Minox, sia galenico che industriale non ho mai trovato residui di nessun tipo.Sempre limpidissimi tutti.
 

raiden

Utente
17 Maggio 2003
3,777
360
915
New York
Raiden non ricordo se fossi tu che avevi chiesto del precipitato nel biorga, comunque oggi mi sono reso conto che un po' si era formato anche nel mio, era oramai alla fine e l'ho buttato. Ci tengo però a precisare che ora non lo applico più giornalmente, sono a tre giorni la settimana e quindi il flacone resta aperto per più tempo: credo fosse aperto da due mesi e mezzo circa.
Io trovai dei blocchi ernormi di precipitato subito appena aperto...

Non so, da un lato la storia galenico vs industriale credo lasci il tempo che trova.
O meglio, io anche sarei passato all'industriale se avessi trovato un industriale che non costa troppo e che è 'fatto bene'.
Ma il carexidil è un pò troppo effetto colla (residui bianchi sulla cute), il biorga non mi ha ispirato per la storia del precipitato..anni e anni fa usavo il regaine che però ora costa davvero uno sproposito (e già all'epoca non era a buon mercato)...tanto vale continuare con il galenico ieson e amen..

Tra l'altro il Biorga per me ha due punti interrogativi : il primo che ha meno glicole degli altri e questa cosa non so se è un plus per la sua conservazione nel lungo periodo (e quando compri in negozio, soprattutto online, non puoi sapere da quanto lo avevano li fermo) o in condizioni climatiche di vario tipo durante tragitti,trasporti,ecc. Parlo della percentuale al 5%. Se in altri industriali aumentano la % di glicole a seconda della concentrazione di minoxidil (regaine 2% ha meno glicole di regaine 5%, ad esempio), un motivo ci sarà..sennò avrebbero usato la stessa percentuale di glicole del regaine 2% anche in regaine 5%...o no?

Un conto è il Biorga 2%, ma il Biorga 5% ha lo stesso glicole del 2%.

Poi ovvio, esistono galenici con una percentuale di glicole analoga al Biorga. Ma sono galenici appunto, con durata limitata.


Il secondo punto, che potrebbe essere anch'esso causa di 'precipitazioni', è che secondo me è confezionato in modo non ottimale.
Intanto, rispetto ad altri minox, non ha un tappo.
Ha direttamente l'erogatore spray.
E il tappo che copre l'erogatore spray è tutt'altro che ben saldo. Varia da unità a unità ma comunque diciamo che secondo me non è molto fermo,anzi. Quindi durante i trasporti vari può capitare che si sfila via,ecc
Di conseguenza, secondo me, è confezionato in un modo tutt'altro che ermetico (niente a che vedere ad esempo con il Carexidil che è ben confezionato con il suo tappo, o il Regaine o anche il galenico Ieson).

Il regaine per come lo ricordo io ad esempio aveva sia il suo tappo avvitabile che un ulteriore coperchio che era decisamente più 'fermo' del 'tappino ballerino' del biorga.

Senza contare che il galenico ieson e un galenico qualsiasi di minoxidil non sono certo la stessa cosa.
Il galenico Ieson devo dire che è sempre limpidissimo, sembra quasi un industriale per come è preparato. Mi da l'idea di un prodotto premium.

Ovviamente sono impressioni mie queste.

E, come ultima cosa, devo ammettere (da utilizzatore di Regaine a suo tempo per anni e anni) che la differenza tra il glicole e un galenico senza glicole la senti sulla cute. Con il galenico Ieson è 'come non metterlo', con un minox con glicole la cute prude che è un piacere.

Presumo inoltre che quando hanno ideato il veicolo ieson, oltre che testare la sua stabilità avranno testato anche la capacità di assorbimento della cute.

Se è stabile e assorbe bene..essendo comunque la stessa sostanza di un industriale..non dovrebbero esserci differenze.
 
Ultima modifica: