mattew23

Utente
21 Febbraio 2015
1,538
246
615
Il problema è quando si arriva ad un punto in cui un'aga con esordio abbastanza precoce progredisce nonostante cure abbastanza spinte. Che si fa? Si rimane con il cerino in mano
 
  • Mi Piace
Reazioni: elduderino

kibith3

Utente
26 Giugno 2019
160
13
165
bg
L'unica é spingere ancora di più le cure: duta, cb, ru, keto, indometacina, minox + tutti gli antiandrogeni possibili, idrocortisone, dermaroller fino a sanguinare ed ora anche la cipermetrina. Se li usi già tutti allora non rimane che la lametta.
 

proxy

Amministratore
Staff
12 Febbraio 2003
32,941
2,981
2,015
L'unica é spingere ancora di più le cure: duta, cb, ru, keto, indometacina, minox + tutti gli antiandrogeni possibili, idrocortisone, dermaroller fino a sanguinare ed ora anche la cipermetrina. Se li usi già tutti allora non rimane che la lametta.
Si sanguinare è l'ultima spiaggia 😅😅
 

elduderino

Utente
27 Novembre 2018
523
185
265
L'unica é spingere ancora di più le cure: duta, cb, ru, keto, indometacina, minox + tutti gli antiandrogeni possibili, idrocortisone, dermaroller fino a sanguinare ed ora anche la cipermetrina. Se li usi già tutti allora non rimane che la lametta.
In quel caso il cerino lo accendi lo stesso, ma per sopravvivere...
 
  • Mi Piace
Reazioni: badhabiz

marlin

Amministratore
Staff
9 Maggio 2004
30,548
1,486
2,015
Milano
Alla luce di questi ultimi articoli non ci sarebbe da avventurarsi su cure sempre più "spinte", ma anzitutto provare non momentaneamente minoxidil con fina e magari ketoconazolo. Poi si può andare su indometacina e gli antiandrogeni se i "tre grandi" non reggono più. Invece molti provano una cosa per volta, poi magari due o tre cose insieme, ma saltano keto e antinfiammatori per passare ad antiandrogeni che topicamente non risolvono anche aumentandone sempre la potenza.

E poi, detto tra noi, tra questi antiandrogeni di uso comune potrebbe essercene anche qualcuno controindicato, ossia che finisce per avere azione da agonista anziché da antagonista.

Ciao

MA - r l i n
 

marlin

Amministratore
Staff
9 Maggio 2004
30,548
1,486
2,015
Milano
Non voglio mettere troppi dubbi che magari non sono ben fondati, ma il progesterone ad esempio alimenta il percorso dalla "porta posteriore" che porta al DHT e abbiamo visto che i cortisonici possono portare alla lunga il GR ad avere la funzione di AR il recettore degli androgeni, quindi si era ipotizzato che questo possa avvenire anche con Breezula, anche se il cortexolone non dovrebbe essere potentissimo come cortisonico. Resta il fatto che in 12 mesi dopo i primi mesi di maggiore conta dei capelli nuovi, si verifica un calo.

Peraltro in questo problema dello scambio AR/GR è proprio coinvolto ARA55/HIC-5 ossia il coattivatore a cui è imputata la sensibilità dei follicoli all'aga:

https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/16141357/

Ciao

MA - r l i n
 
Ultima modifica:

marlin

Amministratore
Staff
9 Maggio 2004
30,548
1,486
2,015
Milano
ARA55 è l'aga in persona :)

A me pare comunque che alla fine la combinazione sia sempre quella (minox+fina+keto) a cui vanno aggiunte altre due, max tre cose quando e se non dovesse dare risultati. Questo partendo da un'aga iniziale (si può anche iniziare col solo minox sinché regge). Per aga non iniziali a mio avviso si deve partire subito con i "tre grandi" quindi valutare in seguito se aggiungere gli antinfiammatori e gli antiandrogeni (quelli giusti). Lo schieramento "completo" potrebbe essere necessario anche da subito per tempie e frontale.

Ciao

MA - r l i n
 

Lucio83

Utente
18 Giugno 2020
109
26
165
Io proverei latanaprost 0.1% in idroalcolica. 305$ compreso spedizione per 10 mesi. Sono 16€ al mese (preso da alibaba con certificazione COA purezza 99%)
Tra un po' inizio
 
  • Mi Piace
Reazioni: elduderino

ComeTogether

Utente
2 Gennaio 2020
123
35
165
Milano
ARA55 è l'aga in persona :)

A me pare comunque che alla fine la combinazione sia sempre quella (minox+fina+keto) a cui vanno aggiunte altre due, max tre cose quando e se non dovesse dare risultati. Questo partendo da un'aga iniziale (si può anche iniziare col solo minox sinché regge). Per aga non iniziali a mio avviso si deve partire subito con i "tre grandi" quindi valutare in seguito se aggiungere gli antinfiammatori e gli antiandrogeni (quelli giusti). Lo schieramento "completo" potrebbe essere necessario anche da subito per tempie e frontale.

Ciao

MA - r l i n
per ketoconazolo intendi il nizoral o altri prodotti specifici, o inserito in lozione?
 

artiglio5825

Utente
22 Luglio 2010
4,905
317
915
ma come mai non sento mai che qualche dermatologo prescriva keto in lozione da affiancare a fina e mino?
 

marlin

Amministratore
Staff
9 Maggio 2004
30,548
1,486
2,015
Milano
C'è stato un periodo in cui veniva prescritto in lozione il keto (dopo la pubblicazione dello studio giapponese), in seguito era uscito lo studio che aveva confrontato keto con piroctone olamine e zinco piritione come shampoo e molti avevano optato per il piroctone perché aveva risultati leggermente migliori, ma non so se ha la stessa azione del keto. Non ricordo se ai tempi il keto si aggiungeva a fina e minox mi pare che lo si prescrivesse più "al posto" di uno dei due se non di entrambi (stranamente non era considerato come anti-dht, nonostante il suo impiego primario fosse stato per anni proprio questo contro i tumori della prostata resistenti alle cure).

Per ketoconazolo, intendo qualsiasi prodotto che lo contenga anche il Nizoral crema (che sto usando insieme allo shampoo, ossia quando non uso lo shampoo).

Latanoprost benissimo a prezzi più accettabili a quelle percentuali, ma per me è un'alternativa al minox, è un attivante della crescita, quindi resta immutata la questione anti-dht in senso lato da aggiungere o meno in fasi successive.

Ciao

MA - r l i n
 

mattew23

Utente
21 Febbraio 2015
1,538
246
615
Non voglio mettere troppi dubbi che magari non sono ben fondati, ma il progesterone ad esempio alimenta il percorso dalla "porta posteriore" che porta al DHT e abbiamo visto che i cortisonici possono portare alla lunga il GR ad avere la funzione di AR il recettore degli androgeni, quindi si era ipotizzato che questo possa avvenire anche con Breezula, anche se il cortexolone non dovrebbe essere potentissimo come cortisonico. Resta il fatto che in 12 mesi dopo i primi mesi di maggiore conta dei capelli nuovi, si verifica un calo.

Peraltro in questo problema dello scambio AR/GR è proprio coinvolto ARA55/HIC-5 ossia il coattivatore a cui è imputata la sensibilità dei follicoli all'aga:

https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/16141357/

Ciao

MA - r l i n
Quindi pensi che l'utilizzo di cortisonici topici (idrocortisone o triamcinolone acetonide i più gettonati nelle lozioni) alla lunga possano creare problemi e quindi andrebbero smessi?

Nelle lozioni di solito ho visto:
minoxidil
17 alfa estradiolo
progesterone
spironolattone
ciproterone acetato
idrocortisone burritato
ketoconazolo
triamcinolone acetonide
finasteride (raro, più spesso in gel)
tretinoina
cetirizina
latanoprost.

Tra le sostanze elencate cosa ritieni indispensabile e quali potenzialmente dannose?
 
Ultima modifica:

marlin

Amministratore
Staff
9 Maggio 2004
30,548
1,486
2,015
Milano
Sì lo studio aveva 6 partecipanti e 2 o 3 hanno avuto grandi risultati, ma il discorso di questi ultimi articoli è che un principio attivo da solo non è la soluzione per tutti. Può essere una buona soluzione per quelli in cui i percorsi alternativi del DHT valgono almeno come quello standard.

Per me l'idrocortisone non da problemi perché è debole come cortisonico, qualche problema in più a lungo andare lo potrebbe dare il triamcinolone acetonide.
Del proge ho detto sopra, potrebbe incrementare il "backdoor pathway". Gli antiandrogeni recettoriali in generale potrebbero portare a resistenza alla cura o allo spostamento dell'attività "androgenica" sul recettore dei glucocorticoidi, ma non sarebbe una cosa automatica, può forse verificarsi in alcuni casi.

Ciao

MA - r l i n
 

marlin

Amministratore
Staff
9 Maggio 2004
30,548
1,486
2,015
Milano
Sì spiro e cipro agiscono sul recettore degli androgeni.

Il Sinere fms, Jonny lo vende ancora?

Ciao

MA - r l i n