Contenuto Adenosil

marlin

Amministratore
Staff
9 Maggio 2004
32,330
2,458
2,015
Milano
Un caro amico conosciuto qui sul forum ha ordinato subito l'Adenosil e, ricevuta in questi giorni la confezione, mi ha inviato l'INCI per pubblicarla qui su Ieson (nella speranza che postandola io -chissà perchè- ne possa derivare una proficua discussione[:)]), eccola:

Aqua, alcohol denat, panax ginseng, acetyl tyrosine, arachidyl propinate, arctium majus, arginine, biotin, calcium pantothenate, citruline, dipotassium glycyrrhizate, disodium adenosine triphosphate, ethyl linoleate, ethyl linolenate, glucosamine HCI, hydrolyzed soy protein, lecithin, niacinamide, octyl dodecanol, ornithine, PEG-12 dimethicone, PEG-16 12 hydroxystearic acid, PEG-54 hydrogenated castor oil, polyquaternium – 11, retinyl palmitate, taurine, tocopheryl acetate, zinc gluconate.

Considerazioni:

1) Vi sono tante vecchie conoscenze a cominciare dal dominante ginseng, dalla tirosina, dell'arginina, dalla biotina etc., che vengono prima della ATP (adenosina trifosfato, da cui il nome della lozione);

2) ancora prima dell'ornitina (la seconda sostanza attiva sperimentata) ecco la soia (si era parlato questa estate di una lozione con isoflavoni e tocotrienoli, ora vedo la soia e derivati della vit.E).

3) di taurina (terza sostanza attiva) ce ne deve essere proprio poca visto che è in fondo alla lista, terzultima. Se acqua e alcool dovessero rappresentare, come credo l'85-92% per gli altri 27 elementi rimarrebbero percentuali medie inferiori allo 0,5% (butto là max 1%, min. 0,01%).

4) L'INCI della sopraddetta, mi ha fatto venir voglia di nuovo di mettere un goccettino di tensioattivi nelle mie lozioni (qual'è, o Dep, il prodotto ideale per far ciò (Marliani dice il Tween 80, ma 'ndo si trova) ? Io pensavo al tuo K-max, usando il contagocce s'intende[:p]).

A me ricorda una delle molte lozioni con sostanze varie che vengono dette cosmetiche con aminoacidi & Co. (Keramine H, Alpecin, Neril, Pantene e anche Crescina...). Tuttavia può essere che questa abbia imbroccato i composti più efficaci. Come al solito trovo esagerato il prezzo perchè costa 20 euro, ma a 2 ml al giorno (prescritti) i 60 ml totali durano solo un mese.

Auguri di buon 2006 a tutti.[ov]

MA - r l i n
 

marlin

Amministratore
Staff
9 Maggio 2004
32,330
2,458
2,015
Milano
Un caro amico conosciuto qui sul forum ha ordinato subito l'Adenosil e, ricevuta in questi giorni la confezione, mi ha inviato l'INCI per pubblicarla qui su Ieson (nella speranza che postandola io -chissà perchè- ne possa derivare una proficua discussione[:)]), eccola:

Aqua, alcohol denat, panax ginseng, acetyl tyrosine, arachidyl propinate, arctium majus, arginine, biotin, calcium pantothenate, citruline, dipotassium glycyrrhizate, disodium adenosine triphosphate, ethyl linoleate, ethyl linolenate, glucosamine HCI, hydrolyzed soy protein, lecithin, niacinamide, octyl dodecanol, ornithine, PEG-12 dimethicone, PEG-16 12 hydroxystearic acid, PEG-54 hydrogenated castor oil, polyquaternium – 11, retinyl palmitate, taurine, tocopheryl acetate, zinc gluconate.

Considerazioni:

1) Vi sono tante vecchie conoscenze a cominciare dal dominante ginseng, dalla tirosina, dell'arginina, dalla biotina etc., che vengono prima della ATP (adenosina trifosfato, da cui il nome della lozione);

2) ancora prima dell'ornitina (la seconda sostanza attiva sperimentata) ecco la soia (si era parlato questa estate di una lozione con isoflavoni e tocotrienoli, ora vedo la soia e derivati della vit.E).

3) di taurina (terza sostanza attiva) ce ne deve essere proprio poca visto che è in fondo alla lista, terzultima. Se acqua e alcool dovessero rappresentare, come credo l'85-92% per gli altri 27 elementi rimarrebbero percentuali medie inferiori allo 0,5% (butto là max 1%, min. 0,01%).

4) L'INCI della sopraddetta, mi ha fatto venir voglia di nuovo di mettere un goccettino di tensioattivi nelle mie lozioni (qual'è, o Dep, il prodotto ideale per far ciò (Marliani dice il Tween 80, ma 'ndo si trova) ? Io pensavo al tuo K-max, usando il contagocce s'intende[:p]).

A me ricorda una delle molte lozioni con sostanze varie che vengono dette cosmetiche con aminoacidi & Co. (Keramine H, Alpecin, Neril, Pantene e anche Crescina...). Tuttavia può essere che questa abbia imbroccato i composti più efficaci. Come al solito trovo esagerato il prezzo perchè costa 20 euro, ma a 2 ml al giorno (prescritti) i 60 ml totali durano solo un mese.

Auguri di buon 2006 a tutti.[ov]

MA - r l i n
 

marlin

Amministratore
Staff
9 Maggio 2004
32,330
2,458
2,015
Milano
Un caro amico conosciuto qui sul forum ha ordinato subito l'Adenosil e, ricevuta in questi giorni la confezione, mi ha inviato l'INCI per pubblicarla qui su Ieson (nella speranza che postandola io -chissà perchè- ne possa derivare una proficua discussione[:)]), eccola:

Aqua, alcohol denat, panax ginseng, acetyl tyrosine, arachidyl propinate, arctium majus, arginine, biotin, calcium pantothenate, citruline, dipotassium glycyrrhizate, disodium adenosine triphosphate, ethyl linoleate, ethyl linolenate, glucosamine HCI, hydrolyzed soy protein, lecithin, niacinamide, octyl dodecanol, ornithine, PEG-12 dimethicone, PEG-16 12 hydroxystearic acid, PEG-54 hydrogenated castor oil, polyquaternium – 11, retinyl palmitate, taurine, tocopheryl acetate, zinc gluconate.

Considerazioni:

1) Vi sono tante vecchie conoscenze a cominciare dal dominante ginseng, dalla tirosina, dell'arginina, dalla biotina etc., che vengono prima della ATP (adenosina trifosfato, da cui il nome della lozione);

2) ancora prima dell'ornitina (la seconda sostanza attiva sperimentata) ecco la soia (si era parlato questa estate di una lozione con isoflavoni e tocotrienoli, ora vedo la soia e derivati della vit.E).

3) di taurina (terza sostanza attiva) ce ne deve essere proprio poca visto che è in fondo alla lista, terzultima. Se acqua e alcool dovessero rappresentare, come credo l'85-92% per gli altri 27 elementi rimarrebbero percentuali medie inferiori allo 0,5% (butto là max 1%, min. 0,01%).

4) L'INCI della sopraddetta, mi ha fatto venir voglia di nuovo di mettere un goccettino di tensioattivi nelle mie lozioni (qual'è, o Dep, il prodotto ideale per far ciò (Marliani dice il Tween 80, ma 'ndo si trova) ? Io pensavo al tuo K-max, usando il contagocce s'intende[:p]).

A me ricorda una delle molte lozioni con sostanze varie che vengono dette cosmetiche con aminoacidi & Co. (Keramine H, Alpecin, Neril, Pantene e anche Crescina...). Tuttavia può essere che questa abbia imbroccato i composti più efficaci. Come al solito trovo esagerato il prezzo perchè costa 20 euro, ma a 2 ml al giorno (prescritti) i 60 ml totali durano solo un mese.

Auguri di buon 2006 a tutti.[ov]

MA - r l i n
 

energize

Utente
13 Ottobre 2005
47
0
15
Ciao, Marlin
Per cui secondo te la lista rispecchia le percentuali contenute cioè partendo dalla più alta, perchè leggendo la lista a parte il panax ginseng a me sembravano in ordine alfabetico.
 

marlin

Amministratore
Staff
9 Maggio 2004
32,330
2,458
2,015
Milano
Hai ragione Energize, il ginseng all'inizio mi aveva tratto in inganno, questo significa che ginseng a parte, tutte le altre 26 sostanze sono sotto all'1% e non è detto se vi sia più ATP o ornitina o taurina o se sono in dosi uguali. Il discorso fatto sopra non cambia di molto. Le tre sostanze attive non possono arrivare al 3% sommate tutte assieme.

Grazie per averlo fatto notare.

Ciao.

MA - r l i n
 

marlin

Amministratore
Staff
9 Maggio 2004
32,330
2,458
2,015
Milano
Iron, oltre all'Inci c'è scritto:

Applicare 2 ml al giorno, massaggiare delicatamente e non sciacquare prima di 3 ore.

Nell'intestazione:

Adenosil lozione con 1-3-Atodina (TM)
Soluzione topica per la stimolazione del benessere del bulbo del capello e con azione di ristrutturazione del fusto per l'apporto di aminoacidi allo strato cuticolare esterno.

Per la questione della caduta indotta mi sa che devi attendere l'apertura delle FAQ del sito di Fitologica.

Ciao.

MA - r l i n
 

akiraaa

Utente
29 Settembre 2005
2,520
0
615
Significa che questo prodotto è come la cheratina volumizzante, che cioè fà diventare i capelli più corposi, questo in effetti potrebbe rivelarsi utile se uno ha solo un leggero diradamento per tornare alla normalità, ma poi il tempo e il dht renderebbero questa azione di gonfiamento dei capelli inutile, quindi direi che potrebbe essere utile per uno che ha alopecia e si cura a tempo indefinito o per uno ke ha fatto il trapianto e non si cura, o per uno che ha un leggero diradamento fisiologico come te Iron per far aumentare il volume ed il peso dei capelli!
Inoltre vedo l'adenosina trifosfata, uno dei principi attivi del biothimus M fiale urto...mah...a questo proposito non so se classificare l'adenosil un cosmetico o un farmaco!
 

nick74

Utente
4 Agosto 2004
737
1
265
Ciao a tutti,
Devo ammettere che leggendo la composizione di questa nuova lozione sono rimasto un po deluso...(la attendevo con trepidazione visto che sono allergico al minox).
Gli amminoacidi e le basi azotate (come l'adenosina) sono presenti anche in altri prodotti che non si sono rivelati propriamente efficaci contro la caduta...
Per es oltre al già citato biothymus (adenosina),l'aminexil contiene la diaminopirimidina e L'INNOVATE il 6-BAP (benzilaminopurina). Inoltre le concentrazioni sembrano bassine. Staremo a vedere.
 

matteo

Utente
6 Maggio 2003
1,225
0
415
marlin mi spieghi che non ho capito come fai a dire che tutte e 3 i principi importanti nella lozione non superano il 3%..comunque ho parlato con un paziente del dott. Rinaldi che alla visita di controllo gli ha fatto vedere degli studi dove sembra che la lozione sia addirittura leggermente piu' potente del minoxidil..mi chiedo se le % della lozione sono cosi basse come fa' ad essere anche piu' potente del minoxidil? ciao
 

marlin

Amministratore
Staff
9 Maggio 2004
32,330
2,458
2,015
Milano
Matteo, nell'Inci possono essere messi in ordine vario (qui alfabetico) i soli composti inferiori al 1% altrimenti andrebbero messi in ordine di maggior contenuto. Ora sia ATP, che orinitina che taurina sono nell'elenco disposto in ordine alfabetico, quindi non superano insieme il 3%.

Il nome di questo nuova formula contenente questi composti è 1-3 Atodina il che, insieme alla descrizione delle sperimentazioni vista su Fitologica (dove parrebbe siano utilizzati in dosi uguali, separatemente e assieme) mi fa pensare che siano presenti nella lozione in dosi vicine all'1% ciascuno.
Non è detto che questo sia poco in assoluto, se avesse funzionato veramente vuol dire che è quanto basta. Se i risultati dei test sono veritieri, in effetti nell'ingrossamento del fusto dei capelli, questa formula sarebbe più efficace del minox. Sarebbe invece meno efficace nell'aggiungere nuovi capelli, ossia capelli degni di essere contati[:)].

Ciao.

MA - r l i n
 

haga

Utente
7 Maggio 2003
2,553
0
615
Pure per il nipon e, è stato detto che è leggermente inferiore alla fina, ma a tuttora non è che ci si è capito molto sulla sua reale efficacia....[8D]
 

marlin

Amministratore
Staff
9 Maggio 2004
32,330
2,458
2,015
Milano
Iron, devi aspettare che mettano a posto il sito della Fitologica e credo che lo faranno dopo queste vacanze.

Nelle faq su NiponE dicono che questa non da caduta indotta, quindi immagino che ci sarà la stessa faq su Adenosil. Devi solo avere pazienza, del resto se non sei sicuro di avere a.a., non dovresti avere neppure così tanta fretta[:)].

Approfitto per far notare ancora che Adenosil contiene ginseng, soia e arctium lappa, ossia la bardana; io non ho mai considerato molto questa pianta che pure è molto utilizzata per i preparati tricologici naturali, tuttavia di recente mi ci ero imbattuto cercando sul FitoDB gli inibitori della fosfodiesterasi (tipo caffeina).
La bardana ne contiene almeno due l'arctigenina e il matairesinolo (che è specifico per la cAMP). Sono composti contenuti in quantità apprezzabili solo nei semi, ma dubito che si siano usati questi nell'Adenosil, di solito infatti si prende la radice della bardana.

Ciao.

MA - r l i n







 

cleopatra

Utente
10 Agosto 2004
7,304
5
1,415
Citazione:Messaggio inserito da Marlin
Approfitto per far notare ancora che Adenosil contiene ginseng, soia e arctium lappa, ossia la bardana; io non ho mai considerato molto questa pianta che pure è molto utilizzata per i preparati tricologici naturali, tuttavia di recente mi ci ero imbattuto cercando sul FitoDB gli inibitori della fosfodiesterasi (tipo caffeina).
Hehehehehe caro Marlin
da quanto tempo ti dico di valutare un pò di più la bardana!? [:D][:p]
Come sai è contenuta in una delle mie lozioni e devo dire che il suo impiego mi ha aiutata a tenere pulita la cute (è ottima come purificante per la pelle!).
Cmq, per informazione (magari non tutti utilizzano il DB) in questo semplice sito è ricapitolata la composizione chimica di questa pianta che amo particolarmente:
http://www.rodiola.it/piante.php3?art_cod=BARDMS

COMPOSIZIONE chimica della Bardana:
- un sesquiterpene germacranolidico: arctiopicrina
- olio essenziale (0,1%) contenente polienine (composti poliacetilenici idrocarburici): tridecadien-(1,11)-tetrain-(3,5,7,9), acido arctico, (ac. acetilenico solforato), arctinolo, arctinale, arctinone
- lignanolidi: arctiina (1%), matairesinoli, lappaoli
- un composto guanidinico: acido guanidin-n-butirrico
- polifenoli (2-3,5%): acido clorogenico, acido caffeico
- polisaccaridi: inulina (30-45%)
- altri: mucillagini; fitosteroli; sali di potassio, calcio e magnesio; tannini; vitamine del gruppo B.

Un abbraccio
Cleopatra...[:)]
 

marlin

Amministratore
Staff
9 Maggio 2004
32,330
2,458
2,015
Milano
Giaà cara Cleop, la bardana è sempre stata purificante, ma io non ho mai capito cosa dovessi purificare sullo scalpo [:D]

Comunque ribadsico per l'inibizione della fosfodiesterasi - come dice la canzone-ci vuole un seme (non la radice)[:)].

Ne approfitto per far notare che nell'Adenosil c'è anche una rappresentanza della liquirizia ossia il dipotassium glycyrrhizate. Quindi ginseng, bardana, soia liquirizia e poi castor oil, ossia ricino e vari derivati degli acidi grassi che si trovano in molte piante (tipo lino e palma). Il resto, oltre al trio di princìpi attivi, sono emulsionanti, emollienti, tensioattivi, umettanti, addensanti.
Insomma una lozione abbastanza complessa.

Ciao.

MA - r l i n
 

akiraaa

Utente
29 Settembre 2005
2,520
0
615
Iron ma perchè temi così tanto la caduta indotta?
Lascia stare crescina, tra tanti che l'hanno utilizzata non ha mai fatto bene a nessuno,quindi non è un esempio con cui puoi fare paragoni, se tu credi di avere androgenetica adenosil è adattissima all'automedicazioni in quanto non dovrebbe dare molta dipendenza come finasteride e minoxidil...
Nel frattempo che ti fai fare una diagnosi perchè non iniziare a provare con adenosil scusa? Che poi se dà caduta indotta(ma non credo perchè questo farmaco come sappiamo ormai nutre il fusto del capello facendolo diventare più doppio) questa non sarà così rilevante, vedendo le basse percentuali degli ingredienti, quindi non dovresti manco accorgertene!
 

ugo

Utente
14 Novembre 2004
64
0
65
xMARLIN,sei impressionante ,secondo mè ne sai più tu
di tutti i dermatologi messi assieme
se avessi una casa farmaceutica ti assumerei come ricercatore
[^][^][^]
ciao e buon anno a tutti
 

marlin

Amministratore
Staff
9 Maggio 2004
32,330
2,458
2,015
Milano
Eh Ugo, non esageriamo, veramente [:I] ; ho sempre detto che sono solo appassionato della materia e so usare internet. Quando incappo in argomenti complessi capisco invece quanto siano difficili gli studi fatti da medici e ricercatori professionisti e come si possa facilmente dire degli spropositi quando si coltivano queste cose solo per hobby, come faccio io.
Comunque se metti su una farmaceutica posso sempre esserti utile come marketing manager (la mia professione)[:)].

Akiraa, dopo che abbiamo capito che anche i placebo funzionano in questo campo (come in altri) ho capito perchè Crescina può continuare a vendere, anche un mio collega la ritiene utile benchè costosa. Per me è appunto solo troppo costosa rispetto alla sua utilità, ma non è acqua fresca.

Anche l'Adenosil però mi sembra che, alle dosi indicate (2ml al giorno), abbia un prezzo troppo elevato. Sto pensando di farlo galenico (quindi se Galenico è in ascolto, provi a fare due conti per un idroalcoolica 100 ml con ATP, ornitina e taurina al 1% cad. e magari glicerina al 10% -si accettano consigli e osservazioni).

Ciao.

MA - r l i n
 

akeron

Utente
19 Dicembre 2005
1,173
0
415
ciao marlin ...ma secondo te sto adenosil potrebbe funzionare? e se addirittura uno lo associasse al minoxidil ? cioè per capirci ...se uno utilizzasse sia minoxidil che adenosil?
 

akiraaa

Utente
29 Settembre 2005
2,520
0
615
Bè fatto galenico sarebbe interessante provare a sto punto i vari effetti aumentando le percentuali di adenosina trifosfata taurina e ornitina non credi?Magari 1,5-2%
E poi il bello è che non dovrebbe servire ricetta!
Però credo siano importanti anke altre sostanze come veicolanti di questi tre...
Bè, quale sarebbe l'utilità di crescina?
Il nome? Perchè uno sa che si mette la crescina in testa(saratoga fertilizzante) e crede che gli ricrescano tutti i capelli ed in quel modo gli ricrescono davvero per suggestione psicologica?=)