Consiglio antiandrogeno

saintnear

Utente
28 Maggio 2012
620
0
265
Salve, sono indeciso se scegliere tra finasteride (che la dermatologa ha consigliato perché non crede nell'alternativa naturale) e la serenoa. So che è più efficacie la prima, ma vorrei prima provare qualcosa di più leggero e se non funziona lo standard. Il mio dubbio viene dal fatto che non so se gli effetti collaterali a livello di percentuali siano gli stessi, qualcuno mi saprebbe rispondere grazie? I due farmaci si equivalgono come frequenza o gravità di effetti collaterali?
 

kiske202

Utente
4 Giugno 2012
3,285
10
915
Dipende da che situazione parti...se sei agli albori serenoa può essere una buona alternativa per tentare il mantenimento (in combo ad una terapia topica) ed è solitamente ben tollerata rispetto a un farmaco.La prova del 9 rimane sempre il testare su se stessi e ascoltare il proprio corpo senza condizionamenti esterni
 

dr_paolo gigli

Moderatore
Staff
16 Marzo 2003
30,695
915
2,015
L' uso di serenia o finastetide dioende salla gravuta' ed evolutivita' del problema, non dimentichi la terapua topica che e' molto importante
Saluti
 

saintnear

Utente
28 Maggio 2012
620
0
265
Io come topica uso il minoxidil da ben 5 anni e mezzo e sarò un buon responder in quanto ho una stempiatura ben evidenziabile ma dopo tutto questo tempo senza usare mai un antiandrogeno...Per questo ho pensato che usare la serenoa già era quualcosa.