Ciao sono nuovo e vorrei avere dei consigli

steno

Utente
1 Marzo 2004
4
0
5
Ciao, sono un ragazzo di 26 anni di verona, sono nuovo, ho scoperto per caso questo Forum, ma volevo chiedere dei consigli su come affrontare il problema dell'alopecia androgenetica (cosa che purtroppo faccio ancora molta fatica ad accettare).
Due anni e mezzo fa circa ho iniziato una cura in un centro tricologico che pero, dopo la cura iniziale (propecia e altre lozioni oltre a una cura di un anno di mesoterapia) mi ha praticamente abbandonato a me stesso.
Ora non so (anche se ho avuto un discreto miglioramento) come affrontare il problema, non so cosa fare (autotrapianto, cesarone ecc) e soprattutto a chi rivolgermi.
Grazie a tutti per l'aiuto
 

steno

Utente
1 Marzo 2004
4
0
5
Ciao, sono un ragazzo di 26 anni di verona, sono nuovo, ho scoperto per caso questo Forum, ma volevo chiedere dei consigli su come affrontare il problema dell'alopecia androgenetica (cosa che purtroppo faccio ancora molta fatica ad accettare).
Due anni e mezzo fa circa ho iniziato una cura in un centro tricologico che pero, dopo la cura iniziale (propecia e altre lozioni oltre a una cura di un anno di mesoterapia) mi ha praticamente abbandonato a me stesso.
Ora non so (anche se ho avuto un discreto miglioramento) come affrontare il problema, non so cosa fare (autotrapianto, cesarone ecc) e soprattutto a chi rivolgermi.
Grazie a tutti per l'aiuto
 

steno

Utente
1 Marzo 2004
4
0
5
Ciao, sono un ragazzo di 26 anni di verona, sono nuovo, ho scoperto per caso questo Forum, ma volevo chiedere dei consigli su come affrontare il problema dell'alopecia androgenetica (cosa che purtroppo faccio ancora molta fatica ad accettare).
Due anni e mezzo fa circa ho iniziato una cura in un centro tricologico che pero, dopo la cura iniziale (propecia e altre lozioni oltre a una cura di un anno di mesoterapia) mi ha praticamente abbandonato a me stesso.
Ora non so (anche se ho avuto un discreto miglioramento) come affrontare il problema, non so cosa fare (autotrapianto, cesarone ecc) e soprattutto a chi rivolgermi.
Grazie a tutti per l'aiuto
 

Dep

Moderatore Chimico
Staff
12 Febbraio 2003
2,316
122
615
Modena
Un consiglio spassionato: lascia perdere i centri tricologici....

Rivolgiti ad un medico dermatologo esperto in problemi di capelli( a tal proposito contatta Proxy a proxy@calvizie.net che anche lui è di Verona e ti potrà dare qualche consiglio) ....è la scelta migliore e piu' economica che puoi fare[;)]
Intanto cerca di informarti il piu' possibile per quanto riguarda la perdita di capelli e le possibili terapie leggendoti attentamente il sito www.calvizie.net .....
Ciao
-Dep-
 

steno

Utente
1 Marzo 2004
4
0
5
Grazie mille per le risposte, ho cominciato a leggere il sito ma devo dire che ho trovato tanti tipi di cura diversi e non so quale possa essere il più adatto per me, comunque ho capito che è meglio rivolgersi ad un dermatologo esperto nel campo, ora devo solo trovarne uno a verona.
Grazie mille ancora
 

ieson

Amministratore
Staff
31 Gennaio 2003
1,922
81
615
45
Bergamo
www.calvizie.net
Allora considera che se la tua è calvizie androgenentica devi intervenire così:

1) finasteride per bloccare la 5alfa reduttasi
2) minoxidil per stimolare la ricrescita in combinazione ad antiandrogeni antagonisti recettoriali o antidht in genere(sprionolattone, progesterone, ecc..)
3) cosmetici di supporto ai rame-peptidi (Tricomin, folligen), antiinfiammatori (Aloe Gel, locoidon), estrogeni coniugati (Ell-cranell) e altro in base alle tue esigenze/possibilità
4) integratori antidht e antiossidanti orali (thè verde, saw palmetto, ecc)
5) shampoo adeguati (nizaral o triatop + shampooo delicato)

per il resto, trovi tutte le varie opzioni qui sul forum [;)]
 

batgirl

Utente
28 Giugno 2003
12,792
2
2,015
[:275][:266][:275]Benvenuto sul forum!!! Speriamo poter esserti utile.Ciao!!!