Breezula

Wantodie

Utente
17 Marzo 2020
8
0
5
Italia
Salve ragazzi,ho letto un bel po' di pagine,alcune le ho saltate (35 trehad dio santo),ora che è acquistabile qualcuno può mettere un link per l'acquisto? Se è invece la crema,cosa che non ho capito bene,come posso fare per prepararla?
 

flux

Utente
26 Febbraio 2015
1,259
645
415
Rileggendo i risultati del trial ho trovato delle incongruenze, questi nel grafico sono i famosi risultati deludenti a 12 mesi, dove abbiamo picco a 6 mesi e poi involuzione del TAHC:





Questi invece sono i dati riportati nell'analisi finanziaria destinata agli investitori, ma i dati differiscono, sono migliori a 12 mesi a tutti i dosaggi, e addirittura in evoluzione nei dosaggi 5% BID (da 12.2 a 13.8) e 7,5% QD (da 11.5 a 12.7).






Il dubbio che mi viene è quali dati siano reali, perche se lo fossero i secondi rialzerebbero non di poco le aspettative sulla molecola, ma potrebbero essere anche stati ritoccati per far abboccare qualche investitore in piu. E' strano poi che nella prima tabella il valore TAHC sia espresso con piu decimali rispetto alla seconda.

Mistero..
 

marlin

Amministratore
Staff
9 Maggio 2004
31,409
1,933
2,015
Milano
Sì, tuttavia ho avuto modo nell'ultimo articolo di pubblicare l'ultima tabella e in quella versione era evidenziato che si parla di numero di capelli terminali (n.), mentre quelle del grafico a barre dovrebbero essere percentuali.

Resta il mistero sui risultati a 6 e a 12 mesi che nel grafico sono differenti, mentre nelle tabelle sono simili. Comunque 14 capelli in più nell'area target che di solito è di 1 cm2 non sono un risultato clamoroso, in percentuale è inferiore al +10% considerando che in media ci sono 160-180 terminali per cm2. In pratica quanto fina o duta orali, buono ad ogni modo per un topico soprattutto se non da alcun sides.

Ciao

MA - r l i n
 

flux

Utente
26 Febbraio 2015
1,259
645
415
non credo sia cosi, quel TAHC è un valore secco sulla conta dei capelli su cm2 in entrambe le tabelle, anche perche se leggi i valori a 6 mesi delle 2 tabelle sono praticamente gli stessi, impossibile che quel 20,7 possa essere sia percentuale che numero di capelli in piu. 😅

Io credo nell'errore e successiva rettifica dei valori corretti, ragionando in buona fede, anche perchè la prima tabella è precedente all'analisi finanziaria.

la media dei 180 capelli terminali su cm2 si riferisce a soggetto sano non agato, nel trial i soggetti avevano aga in vari stadi, quindi quel numero cala di parecchio, potrebbe essere 80-90 di media, e la percentuale diventerebbe circa il +15% TAHC su baseline, quindi oltre fina.

ma sono piuttosto convinto che 150mg al giorno non sia un dosaggio safe, quando una crema all'1% provoca shutdown HPA nel 5-10% casi.
 

marlin

Amministratore
Staff
9 Maggio 2004
31,409
1,933
2,015
Milano
Non facevo differenze tra le due tabelle, ma tra le 2 tabelle e il grafico. Ossia quelle del grafico a barre dovrebbero essere delle percentuali, se ricordo bene quel (PP) lo dovrebbe confermare (...che sono %).

Quindi cercavo di rendere in percentuali le due tabelle. Hai ragione sul fatto che Breezula dovrebbe essere stato provato sugli agati che hanno densità più bassa, però molto spesso i trattamenti sperimentali vengono provati sulle cosiddette "zone di transizione" che non sono quelle più diradate, ma quelle limitrofe a quelle diradate. Ovviamente in questo caso la tua stima di 80-90 terminali in media avrebbe senso e ne avrebbe ancora di più se fossero state prese le zone diradate che possono avere anche meno di 20 terminali a cm2. In questo ultimo caso ci sarebbero incrementi vicini a quel +100% che aveva stupito per il CBD.

Tuttavia anche queste percentuali di recupero più consistenti non sarebbero utili per raggiungere la densità di tipo estetico richiesta (che sarebbero appunto quegli 80-90 terminali a cm2). A meno che in due e più anni di utilizzo ci siano recuperi aggiuntivi sempre di questa entità.

Comunque considerando che questi risultati dipendono dalla densità di partenza delle aree target prese in considerazione non possiamo stabilire se il farmaco sia più o meno efficace di fina e duta.

Ciao

MA - r l i n
 

flux

Utente
26 Febbraio 2015
1,259
645
415
si parlavo della differenza tra tabella e grafico, per esempio prendi:

BID 7,5% a 6 mesi del grafico -> TAHC 20,70
BID 7,5% a 6 mesi della tabella -> TAHC 20,78

Non possono riferirsi uno alla percentuale e uno al numero dei capelli, è chiaramente lo stesso valore rettificato del numero dei capelli in piu su cm2 rispetto a baseline. Anche tutti gli altri valori fino a 6 mesi sono praticamente gli stessi se non per la cifra decimale.

Cambiano invece completamente a 12 mesi, in meglio rispetto al grafico. C'è proprio un errore, l'importante è che i valori corretti siano i secondi.:)

Comunque considerando che questi risultati dipendono dalla densità di partenza delle aree target prese in considerazione non possiamo stabilire se il farmaco sia più o meno efficace di fina e duta.
si ma per fina è uguale, è sempre una media TAHC su pazienti con vari stadi di aga su un campione grande, quindi realisticamente dovrebbero essere paragonabili.
 
Ultima modifica:

marlin

Amministratore
Staff
9 Maggio 2004
31,409
1,933
2,015
Milano
Nel confronto con minox 5% è Breezula fa peggio:


Minox da solo dovrebbe fare poco più di fina e duta.

Ciao

MA - r l i n
 

marlin

Amministratore
Staff
9 Maggio 2004
31,409
1,933
2,015
Milano
Sì i test dicono appunto che minox 5% fa in media qualche punto percentuale più di fina e di duta al netto dei placebo:



@flux PP pare proprio sia l'abbreviazione per "Percentage Points" (Punti Percentuali).....

Ciao

MA - r l i n
 
Ultima modifica:

marlin

Amministratore
Staff
9 Maggio 2004
31,409
1,933
2,015
Milano
Minox notoriamente da un incremento di terminali in poco tempo, fina lavora più sul lungo periodo e comunque in media non fa meglio di minox. Vanno usati assieme per avere più della somma dei rispettivi tassi di incremento.

Ciao

MA - r l i n
 

Ciampa

Utente
15 Giugno 2019
259
77
265
Brescia
Minox notoriamente da un incremento di terminali in poco tempo, fina lavora più sul lungo periodo e comunque in media non fa meglio di minox. Vanno usati assieme per avere più della somma dei rispettivi tassi di incremento.

Ciao

MA - r l i n
Certo, per quello dicevo che dipende dal tempo di osservazione. Mi sembra che negli studi si parli di 6 mesi e in quel lasso di tempo minox è imbattibile.
Diverso il discorso della tenuta sul lungo periodo
 

marlin

Amministratore
Staff
9 Maggio 2004
31,409
1,933
2,015
Milano
Risolto il "mistero", manca un grafico che spiega il tutto:
6958

Il primo grafico ha i valori in percentuale rispetto alla situazione all'inizio dei test, questo mostra la situazione in percentuale rispetto al veicolo/placebo. Da qui le differenze.

Ciao

MA - r l i n
 

marlin

Amministratore
Staff
9 Maggio 2004
31,409
1,933
2,015
Milano
Certo, per quello dicevo che dipende dal tempo di osservazione. Mi sembra che negli studi si parli di 6 mesi e in quel lasso di tempo minox è imbattibile.
Diverso il discorso della tenuta sul lungo periodo
I grafici con minox, fina/duta e placebo si riferiscono a studi anche di un anno.

Ciao

MA - r l i n